Brevi della settimana (2 – 7 settembre 2013)

Scritto da il 6 settembre 2013 in AMBIENTE, FLASH - 1 Commento

Le notizie di mercato, aziende, tecnologie, formazione e cultura nel mondo della grafica, della cartotenica, del converting e del packaging.

Mercati, Uomini, Aziende

Come abbiamo anticipato nelle precedenti notizie in breve, Kodak si rilancia. Antonio M. Perez, Presidente e CEO di Kodak, ha ora ufficializzato l’avvenuta riorganizzazione della società e il susseguente completamento di tutte le necessarie procedure di
ristrutturazione legate al Capitolo 11 del codice di diritto d’impresa statunitense. «Siamo rinati come azienda tecnologica al servizio del mercato della riproduzione delle immagini per le imprese – ivi inclusi i settori del packaging, della stampa funzionale, della comunicazione grafica e dei servizi professionali, – ha affermato Perez. – Questa rinascita ci ha rivitalizzato e ci siamo ristrutturati per diventare un formidabile concorrente – un’azienda più snella, con un solido capitale, conti in salute e le migliori tecnologie del settore».
Kodak ha completato tutte le procedure di ristrutturazione richieste dal Capitolo 11, inclusa la cessione delle divisioni Personalized Imaging e Document Imaging a Kodak Pension Plan, il solido fondo pensioni della consociata Kodak nel Regno Unito. L’azienda ha altresì chiuso positivamente l’accordo che prevede la somma di $695 milioni in termini di disinvestimento, ha liquidato i propri finanziatori “debtor-in-possession” (debitori in possesso dei beni) e creditori pignoratizi di secondo grado e ha completato le offerte di vendita dei brevetti, aggregando circa $406 milioni di nuovo capitale da creditori non garantiti disposti a investire nell’azienda.
Si può leggere qui
la Dichiarazione Cautelativa.

Giancarlo Banfi

Gian Carlo Banfi

Gian Carlo Banfi, per anni Direttore Generale di KBA Italia S.p.A., lascia l’azienda di Passirana di Rho. È stato tra i fondatori dell’azienda nel 1995, attivo non solo nella Direzione Generale, ma anche nel settore delle vendite, ha contribuito alla diffusione del marchio Koenig & Bauer in Italia e al successo della sua Filiale, nonché e a fidelizzare clienti importanti che hanno riposto la fiducia nel secondo produttore mondiale di macchine per la stampa.  La Direzione KBA unitamente a Joachim Nitschke Amministratore Delegato di KBA Italia e a tutto il personale, ringrazia il Sig. Banfi per il servizio prestato, per l’impegno e la disponibilità in questi anni di lavoro. Dal 1° agosto Alessandro Puppo assume la carica di Direttore Generale, mantenendo le mansioni precedentemente svolte relativamente alla vendita di macchine a bobina a cui si aggiunge anche la responsabilità per la vendita delle macchine a foglio usate. KBA Italia si congratula con Alessandro Puppo cui augura un proficuo lavoro.

Electronics For Imaging, ha annunciato le dimissioni di Vincent Pilette dalla carica di Chief Financial Officer.Vincent resterà a disposizione fino alla fine del trimestre per garantire un passaggio di consegne fluido.L’azienda darà inizio da subito alla ricerca formale di un nuovo CFO.  L’azienda intende nominare Marc Olin, vicepresidente senior e direttore generale di EFI Productivity Software, Chief Financial Officer ad interim.Marc ha in precedenza rivestito la carica di CEO e co-fondatore di Prinfcafe Software, una società pubblica acquisita da EFI nel 2003 nell’ambito della sua strategia di crescita. Brandy Green, Chief Accounting Officer di EFI, si assumerà ulteriori responsabilità in ambito finanziario ed entrerà a far parte della dirigenza senior di EFI avendo come diretto responsabile Marc Olin.

Patrick Martell nominato Presidente di Ipex 2014. Patrick Martell, Chief Executive di St Ives Group, è stato nominato Presidente di Ipex 2014 ruolo in cui presiederà il Comitato 360 Ipex, un gruppo di coordinamento incentrato sui visitatori, che nei prossimi mesi vedrà rappresentanti dall’intera catena del valore, comprese agenzie, fornitori di servizi di stampa di piccole e grandi dimensioni e utenti finali della stampa, incontrarsi per discutere e scambiare consigli per l’efficace svolgimento della manifestazione del 2014.

Tecniche

MacTac_INDIE MACtac Europe, società del gruppo BEMIS, metterà in evidenza a Labelexpo la sua esperienza nel soddisfare le più esigenti applicazioni autoadesive nel settore “Roll-Label” con soluzioni su misura con adesivi hot melt, a base solvente e a emulsione acquosa. In particolare il nuovo film adesivo TLL2511 recentemente sviluppato e approvato come il più sicuro sui pneumatici più impegnativi, ma in grado anche di offrire la soluzione più affidabile per altre difficili applicazioni; le nuove versioni “Reach Approved” dei famosi adesivi MP318N e MP318N UV approvati per le applicazioni di etichettatura più esigenti del settore farmaceutico; un polietilene con adesivo MP710N hot melt, prodotto che sta dimostrando di essere la migliore soluzione per l’etichettatura dei prodotti alimentari con processo di pastorizzazione, grazie alla propria conformabilità e all’elevato tack su substrati a bassa tensione superficiale.

PrintabLED comincia a essere installato dai costruttori sui loro nuovi modelli. Dopo test e confronti che ne hanno dimostrato efficacia e superiorità di prestazioni nel trattamento di inchiostri e vernici UV, in particolare per il packaging flessibile e ele etichette, il sistema Un grande costruttore presenterà a breve nuove macchine con tecnologia PrintabLED. In questi gironi in Francia verrà installato un impianto presso uno dei maggiori stampatori di flaconi per la cosmetica.  I test intanto continuano, tre in particolare meritano di essere segnalati: le ottime performance di qualità su macchine digitali ad alta velocità (200 m al minuto); la soddisfazione di produttori per i risultati dei test su macchine offset da 250 m al minuto; i test molto positivi anche con un importante costruttore di macchine flexo di grande formato alla velocità di 400 m al minuto. PrintabLED sarà presente come espositore al LabelExpo.

Ricoh ha ampliato il portfolio Production Printing con i sistemi monocromatici Ricoh Pro 8100S, Pro 8110S e Pro 8120S. Grazie alle innovative caratteristiche introdotte, le Ricoh Pro 8100S, Pro 8110S e Pro 8120S sono adatte a centri stampa aziendali e agli stampatori quali print for pay, stampatori digitali e commercial printer. La nuova composizione del toner, sviluppato con particelle più piccole e circolari, ottimizza la qualità delle immagini, per la produzione di libri, manuali tecnici, fatture. La tecnologia Vertical Cavity Surface Emitting Laser (VCSEL) di Ricoh con 40 raggi laser offre risultati ottimali in termini di definizione e precisione del registro con una risoluzione di 1.200 x 4.800 dpi per testi e immagini di elevata qualità. Le velocità si attestano a 95 ppm (Pro 8100S), 110 ppm (8110S) e 135 ppm (8120S), con un duty cycle che può arrivare a tre milioni di pagine. La serie Pro 8100S si integra con la suite software Ricoh TotalFlow che include soluzioni per la preparazione dei lavori e la gestione dei processi di stampa e dei workflow.

Schema del Med Tracker

Schema del Med Tracker

 Atlantic Zeiser lancia nuove soluzioni software per la stampa di packaging. Si tratta di soluzioni dedicate alla personalizzazione e sistemi di codifica che saranno mostrate alla Fachpack 2013 di Nuremburg in Germania negli stessi giorni del Labelexpo. In particolare soluzioni di stampa inkjet per blister, scatole di cartone, imballi in cartone ondulato per la tracciatura e l’analisi del packaging farmaceutico e cosmetico.

Scodix Ultra

Scodix Ultra

 Scodix lancerà al PRINT 13 di Chicago la macchina da stampa digitale Scodix Ultra in grado di produrre 1250 fogli di formato B2+ (545×788 mm) all’ora con a tecnologia SENSE di Scodix, che comprende Scodix RSP per il posizionamento e messa registro; Scodix High Impact per la consistenza al tatto; Scodix 99 GU che offre il massimo livello di unità di patinatura possibile per materiali stampati; densità variabile Scodix: che consente l’uso di spessori di polimeri variabili, tutti in un solo passaggio. Scodix è rappresentata in Italia da Macchingraf.

Roland DG presenterà al Viscom le stampanti desktop VersaUV,

Versa UV

Versa UV

per stampare sugli oggetti più diversi, per la personalizzazione di oggettistica, gadget, oggetti di pregio e artistici.  Queste stampanti sono equipaggiate con gli inchiostri EcoUV Roland, e disponibili in due formati, completi di RIP e di aspiratori dedicati. Queste , oltre ai noti plotter da stampa e taglio VersaCAMM e una novità per la serie VersaUV flatbed, disponibile in modelli con lunghezze differenti, luce di stampa 160 cm, inchiostri UV quadricromia e bianco.

Durst presenterà al Viscom di Milano la Rho P10 160, versatile e produttiva stampante flatbed industriale con la qualità della Serie P10. 68 m²/h, luce di 1,6 m e risoluzione di 1000 dpi per un sistema dotato di opzione roll-to-roll. Altre caratteristiche sono il fattore di aggrappaggio dell’inchiostro, la flessibilità nell’uso dei supporti, il design industriale compatto e robusto e l’elevata affidabilità. A ciò si aggiunge la possibilità di stampare senza la presenza dell’operatore, in modalità continua e su lastre in parallelo, massimizzando il flusso di lavoro e ottimizzando la remuneratività. Rho P10 160 offre, inoltre, l’opzione degli inchiostri aggiuntivi che includono i colori light, come il ciano e il magenta, il bianco e i colori di processo (PCA) arancione e viola. Un sistema pensato per produttori di segnaletica, studi grafici, serigrafie, stampatori commerciali e aziende che desiderano aumentare il proprio business puntando su qualità, produttività e affidabilità.

Canon annuncia il lancio di imageFORMULA ScanFront 330, uno scanner di rete intelligente e dal design compatto per un’acquisizione ed elaborazione dei documenti semplice e veloce. Progettato per la scansione di documenti transazionali e destinato ad ambienti come reparti aziendali, filiali e punti di assistenza al cliente, il nuovo dispositivo consente una più efficiente condivisione ed elaborazione dei dati, un incremento della produttività e riduzione dei costi IT.

Enfocus annuncia l’imminente uscita della nuova tecnologia PitStop, anticipata da una campagna mirata a presentare al mercato le nuove funzionalità di PitStop Pro 12 e PitStop Server 12. La campagna di formazione è incentrata sulla pubblicazione di una serie di video, uno a settimana per otto settimane, fino al lancio di PitStop 12. Poi l’8 settembre 2013, alle ore 19:00 CEST, alcuni manager Enfocus sveleranno la caratteristica finale a PRINT 13 di Chicago, in concomitanza con l’uscita di PitStop 12 sul mercato. I video sono disponibili all’indirizzo: http://www.enfocus.com/pitstop-pro-12.

Ambiente

Dati sul riciclo del packaging cartaceo

Dati sul riciclo del packaging cartaceo

 L’Europa è campione mondiale nel riciclo della carta con un tasso di riciclo del 71,7%. Negli imballaggi in carta e cartone la percentuale sale all’81,3% conquistando il primo posto, tra i materiali più riciclati in Europa (acciaio 74%, vetro 70%, alluminio 67%). Questi alcuni dei dati contenuti nella “European Declaration on Paper Recycling 2011-2015” recentemente diffusa da ERPC (European Recovered Paper Council), il Consiglio Europeo del Riciclo della Carta.  Benché nel 2012 il consumo di carta in Europa si sia ridotto del 13% rispetto al 1998, il  riciclo della carta è stato più alto di una volta e mezza.
«La carta vede riunite in sé anche le qualità della rinnovabilità e della riciclabilità – commenta Medugno, Direttore di Assocarta – copiate dai nuovi materiali e che ne fanno un attore naturale nello sviluppo della “green economy”». In Italia le cartiere sono un “eco-sistema” (nella duplice accezione economica e ecologica) già presente sul territorio parte di una filiera più ampia che fattura 32 miliardi di euro e ha 210.000 addetti diretti. Esse immettono nell’ambiente un materiale rinnovabile e al tempo stesso contribuiscono a riciclarlo per il 60%”. L’ERPC celebrerà la premiazione dello European Recycing Award il prossimo 2 ottobre presso il Parlamento Europeo. Scarica la European Declaration on Paper Recycling 2011-2015.
http://www.paperforrecycling.eu/uploads/Modules/Publications/WEB_lowres_Monitoring%20report%202012.pdf

Cultura

Fino al 29 settembre 2013 presso la Fondazione Scuola di Arti e Mestieri “F. Bertazzoni” di Suzzara (MN) si tiene la 13ª edizione della Rassegna di pittura, grafica e scultura “Arte in arti e mestieri”. L’evento si articola in due differenti esposizioni entrambe a cura di Mauro Carrera: la prima offre al pubblico le opere grafiche scelte da collezioni private dei grandi maestri italiani e internazionali; la seconda presenta le opere in concorso al quale partecipano artisti visivi provenienti da tutta Italia divisi in due categorie, “Artisti” (professionisti “under 40” in concorso e “over 40” fuori concorso) e “Allievi” (giovani studenti di Accademie e scuole d’arte). Le opere selezionate saranno esposte presso la Fondazione Scuola di Arti e Mestieri “F.Bertazzoni”- Via F.Bertazzoni,1 per quattro settimane. Orario: lunedì – venerdì 9-12.30, 15-17 sabato e domenica 10-12.30, 16-19

 

1 Commento on "Brevi della settimana (2 – 7 settembre 2013)"

  1. TicTacStampa 6 settembre 2013 alle 10:35 · Rispondi

    Come al solito il settore della stampa digitale non si ferma mai e le novità non si fanno attendere. Il fatto, non secondario, che l’Europa e l’Italia in primis si pongano al vertice mondiale nel riciclo della carta con un tasso superiore al 80%, per l’Italia 84,5% (rapporto Comieco) rappresenta la situazione più che positiva che si è delineata in questo specifico settore come descritto in questo breve rapporto http://www.tictac.it/blog/il-riciclo-e-il-recupero-di-carta-e-cartone/. La strada da percorrere è ancora lunga ma la direzione intrapresa è quella giusta.

Lascia un commento