Concorso per grafici: Non di solo pane…

Scritto da il 24 aprile 2014 in FORMAZIONE, GRAFICA&CULTURA - Nessun commento

Expo 2015  “Nutrire il pianeta energia per la vita” approfondirà da un punto di vista tecnologico e scientifico il tema dell’alimentazione. 

Il Progetto “Non di solo pane” nasce dal desiderio di dare “voce” a questi temi dal differente punto di vista dell’arte, nel tentativo di fare cultura della contemporaneità, per riprendere consapevolezza del proprio presente.
IL PANE, alimento principe di sostentamento del mondo occidentale, è il simbolo scelto: spunto semplice e accessibile a tutti verrà interpretato nelle seguenti cinque declinazioni:
Pane come alimento primario per il corpo. 
Pane come simbolo di trasformazione della materia. 
Pane come riflessione sullo sfruttamento delle risorse naturali. 
Pane come indagine sul consumismo e sulla distribuzione della ricchezza nel mondo. 
Pane come ricerca di nutrimento spirituale, morale ed etico.

Nel 2010 SBLU_spazioalbello, associazione culturale senza finalità di lucro, ha iniziato a raccogliere opere sul tema del pane realizzate da artisti provenienti da differenti discipline, impegnati secondo la propria modalità espressiva, nella trasversalità multidisciplinare che l’arte consente. Nel 2013 si sono inaugurate le prime due mostre d’arte allo Spazio Orso 16 in ottobre e allo Spazio Oberdan della Provincia di Milano dal 26 novembre al 26 gennaio 2014. Nel 2014 sono previste una serie di mostre, performance musicali, incontri di poesia, psicologia e filosofia alla Mediateca Santa Teresa di Milano. Due grandi collettive a Palazzo Leone da Perego a Legnano e allo Spazio MIL di Sesto San Giovanni.
Il Progetto si protrarrà fino a tutto il 2015.  A oggi hanno aderito più di 180 artisti.
nonsolpane

Dedicato ai designer

Al fine di divulgare le metodologie della professione del progetto e di offrire un panorama il più ampio possibile per quanto riguarda la creatività, è stata creata una call for entries dedicata ai designer.
Expo 2015 è una vetrina eccezionale per il Made in Italy. Partecipare vuol dire far sentire la voce del progetto come parte insostituibile del sistema produttivo e del potenziale creativo dell’Italia. Diffondere le modalità del progetto concorre a formare una coscienza civica del suo valore culturale e può aiutare a formare consapevolezza e rispetto. E in un momento come quello attuale, greve di difficoltà, recuperare autorevolezza assume un valore altamente strategico per il futuro della professione.

CALL4ENTRIES non di solo pane in collaborazione con ADI Lombardia 14 maggio 2014, ore 11.00
Spazio ex Ansaldo, via Bergognone 34, Milano 20146 Milano Via Antonio Cecchi 8. Tel 02.48000291 e.mail spazioalbello@esseblu.it www.sblu.it

Spazio libero per esporre bellezza

Condividere e diffondere in ambiti trasversali ai consueti del design un atteggiamento capace di comprendere responsabilità personale e collettiva è l’unica garanzia di successo per uno sviluppo concreto, responsabile e dignitoso delle condizioni di vita dell’uomo in questo mondo.
Non di solo pane Project “Non di solo pane” è un progetto pluriennale, concepito in occasione di Expo 2015 come momento di confronto della creatività, che si propone, attraverso la ricerca artistica, di stimolare l’opinione pubblica sui temi dell’alimentazione, del consumo e degli stili di vita. Pittori, scultori, videomaker, fotografi, designer, italiani e stranieri, uniti intorno a un unico soggetto semplice e accessibile: il pane.
SBLU_spazioalbello è un’associazione culturale senza fini di lucro, fondata e diretta da Susanna Vallebona, che si propone di promuovere la creatività in tutti i suoi aspetti. Avviata nel 2007 ha al proprio attivo più di 50 mostre.
Informazioni al pubblico: ADI Lombardia Ambrogio Rossari Presidente Tel. 023311958 lombardia@adi-design.org  www.adi-design.org
Non di solo pane Tel. 02/ 48.000.291 (ore ufficio) nondisolopane@sblu.it http://sblunondisolopane.tumblr.com

Per i professionisti sono previste due sezioni. La prima dedicata al Graphic design, ha come scopo la PROGETTAZIONE DI UN MANIFESTO che indaghi uno dei cinque temi del Progetto.
La seconda dedicata al Product design ha come obiettivo la PROGETTAZIONE DI UN NUOVO OGGETTO PER FARE, TAGLIARE, CONSERVARE, CONFEZIONARE IL PANE. Un oggetto concepito per dare risposta ai nuovi modelli di vita e ai mutamenti nella produzione e nel consumo.
Per la selezione le proposte dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 27 ottobre 2014 per posta elettronica all’indirizzo call4entries@sblu.it.
I progetti selezionati da una giuria di esperti saranno esposti nel 2015 in ambito EXPO in una MOSTRA ospitata in uno spazio istituzionale milanese e pubblicati nel CATALOGO dedicato ai professionisti di “Non di solo pane”. È possibile trovare il bando di partecipazione completo e la scheda di iscrizione all’indirizzo www.sblu.it/mostranondisolopane.zip

Lascia un commento