Scarlett: chi era costei?

Scritto da il 16 febbraio 2012 in GRAFICA&CULTURA - Nessun commento

Da tempo se ne parla, gira sui social network, si twitta e si linka. Ma chi è? Abbiamo cercato di indagare ma al momento sappiamo solo che qualcosa, forse tutto, ma non si sa, sarà rivelato prossimamente, il 22 febbraio, a Milano.

Sappiamo solo, al momento, che sta per nascere qualcosa di nuovo in un mondo tutto grigio (almeno così sostengono i fan di Scarlett) anzi, in un mare grigio è questo il tempo per dire qualcosa di nuovo.
Ci sarà un nuovo progetto editoriale, un nuovo e.commerce, ma – ci dicono – non solo questo, molto di più.
In effetti, come dicono sempre i fan di Scarlett, la rivoluzione digitale ha sconvolto le regole di un tempo. Non più spettatori. Le informazioni non arrivano più dalle istituzioni.
I Blogger oggi possono condividere i loro pensieri con il mondo praticamente a costo zero, e la pubblicità può avere il valore che merita, non ci sono barriere in entrata e ogni voce ha una sua chance.
E poiché noi di Metaprintart che abbiamo inaugurato questo concetto nel mondo (grigio) della stampa e dell’editoria, condividiamo l’invito a blogger e partner a partecipare a questa nuova piattaforma offline/online, che per la prima volta ci dà la possibilità di avere il nostro contenuto stampato, e distribuito in tutto il mondo. Che quindi ci sia un nuovo, e innovativo, progetto editoriale la cosa già di per sé ci stimola e ci stuzzica.
Ma soprattutto poiché non siamo ancora riusciti a scoprire chi sia e chi ci sia dietro a questa fantomatica Scarlett
(che in twitter si presenta come @Scarlett), non ci resta che attendere il 22 febbraio.
Intanto, noi siamo riusciti a carpire un invito riservato. E lo giriamo ai nostri lettori. Magari a qualcuno può venir voglia di scoprire in diretta il mistero.

Scarica qui il PDF dell’invito.

Lascia un commento