Art Omnis, un week end in Val Camonica

Scritto da il 28 settembre 2012 in GRAFICA&CULTURA, Storia & Musei - 1 Commento

Nasce la manifestazione “Art-Omnis” che si terrà ad Artogne (BS) dal 28 al 30 settembre in cui è inserità la visita guidata al Museo della Stampa “Ludovico Pavoni” – Il Segno tipografico.

L’idea di Art-Omnis viene da un’ipotesi nell’origine della toponomastica del comune di Artogne in Val Camonica, non lontano dai famosi graffiti Camuni. E a questi in effetti si associa anche il Museo della Stampa voluto e fondato da Simone Quetti.
Al di là delle supposizioni storiche e della fondatezza dell’ipotesi, piace davvero pensarlo così: un paese operoso e propenso all’impiego delle più svariate arti, ma anche e soprattutto impegnato nell’arte più difficile di costruire la propria comunità cercando di intessere sempre relazioni costruttive.
Anche per questo “Art-omnis” che si svolge in questi giorni, vuole essere l’occasione di riscoprire – anche solo per un fine settimana – il cortile, la strada, la piazza, la fontana, non solo come abituali spazi di vita quotidiana, ma come luoghi di incontro e di festa.
Queste in particolare le attività:
Modellazione e manipolazione della creta intorno al tema degli antichi camuni con esposizione dei lavori realizzati durante gli stages estivi. A tutti i bambini/ragazzi presenti sarà fornito il materiale per realizzare, seguiti da personale adulto, i propri lavori.
Laboratorio sulla musica primitiva per far conoscere ed utilizzare ai bambini della scuola primaria e secondaria strumenti musicali preistorici e concludere col racconto di una fiaba, dove la voce narrante verrà accompagnata dalla colonna sonora eseguita dai partecipanti stessi.
Maratona di lettura con lettori di ogni età sparsi per la contrada che tra strade e cortili leggeranno ad alta voce, per se e per gli altri, capitoli dei propri libri preferiti. Per fare parte del numero dei lettori: teatrinimontez@alice.it.

Scaricare qui il programma completo in PDF.

 

 

1 Commento on "Art Omnis, un week end in Val Camonica"

  1. Sergio Contin 28 settembre 2012 alle 14:04 · Rispondi


    effettivamente non si era aperto – ma ora vedo bene la buona grafica

    complimenti

Lascia un commento