Gutenberg invita a Magonza

Gutenberg Museum

L’Associazione Culturale Studi Grafici di Milano ha organizzato per il prossimo mese di ottobre una visita turistico-culturale al Museo Gutenberg di Magonza.

Dopo l’arrivo e la sistemazione alberghiera, prima di entrare al Museo si può far visita al mercatino dei libri di antiquariato e grafica.
Il Museo Gutenberg contiene innanzi tutto la ricostruzione dell’officina di Gutenberg, allestita in base a delle xilografie del ‘400 e del ‘500.

La facciata del Museo Gutenberg

La facciata del Museo Gutenberg

In questa officina si svolgono regolarmente dimostrazioni per spiegare come, nel ‘400, si fondevano le lettere e come si componevano e stampavano le pagine della Bibbia.
Altro pezzo forte del Museo è il caveau dove sono esposte le due copie delle Bibbia che il museo ha acquistato in passato.
Il museo ospita anche una ricca collezione sulla storia della stampa, dalla Cina del 200 a.C. fino a oggi e macchine per la stampa di tutte le epoche.
Un filmato sulla (presunta) vita di Johannes Gensfleisch von Gutenberg è proiettato in continuo prima dell’uscita, dove, naturlamente potrete acquistare riproduzioni della Bibbia delle 42 linee. Il Museo ospita anche un laboratorio pedagogico.

A tutta birra

Il resto della visita è dedicato, ovviamente, alla birra con cena in una birreria tipica, mentre la domenica, prima del rientro, i partecipanti potranno visitare la città capoluogo della Renania-Palatinato il cui centro storico è molto interessante, con l’antica cattedrale. La cattedrale di Magonza, infatti, costruita nel X secolo, si caratterizza per la sua imponente torre a base romanica, per la cupola molto alta e il doppio coro. L’interno è ampio e custodisce diverse opere di arte renana.
Se il tempo lo permetterà, un passeggiata sulle rive del Reno permetterà un panorama sulla città di Wiesbaden proprio di fronte.

Scaricare qui il programma completo.

Lascia un commento