Le “cartare” di Fabriano

Scritto da il 28 maggio 2013 in GRAFICA&CULTURA, Libri - 2 Commenti

Venerdì 31 maggio 2013 alle ore 17.30 a Fabriano, presso l’Oratorio della Carità, sarà presentato il volume Le “cartare” di Fabriano. Società Donne Lavoro nei tempi della città della carta.

Dall’attività editoriale promossa dalla Pia Università dei Cartai, che nel 1986 ha fondato la collana editoriale di “Storia della carta”,  esce il volume XI, dedicato alle “Cartare”, edito dalla Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Istituto Europeo di Storia della Carta e delle Scienze Cartarie.
Il primo della nuova serie della collana che segna l’inizio dell’attività editoriale da parte del predetto Istituto, impegnato a portare il suo contributo promozionale alla cultura storica e alla storiografia cartaria italiana, con la collaborazione di studiosi, ricercatori, storici e docenti universitari italiani e stranieri, Autori dei saggi monografici pubblicati nei primi dieci volumi.
L’opera collettanea ricostruisce l’operato della componente femminile di una maestranza che ha contribuito a rendere famosa la carta “Fabriano” in tutto il mondo e scopre, con adeguati studi e ricerche, in quale misura il protagonismo della donna ha influito nella vita sociale e nello sviluppo economico ricostruendone in grandi linee il percorso storico dal Medioevo all’età moderna, all’età contemporanea, con particolare riguardo ai secoli XIX e XX. In questo contesto emergono la figura della donna, il suo comportamento, il lungo sofferto cammino dell’emancipazione femminile per conquistare la parità dei doveri e dei diritti tra i due sessi. Si arriva così a tratteggiare la personalità della cartara, la sua umanità, il suo quotidiano impegno di operaia in fabbrica e di casalinga in famiglia, la sua attiva presenza nella società in cui vive ed opera.
Saranno presenti Alessandro Fedrigoni, Presidente della Fondazione G. Fedrigoni nonché della Fedrigoni S.p.A., Carlo Bennati (Camerlengo della Pia Università dei Cartai),  il curatore del volume, Giancarlo Castagnari (Vice Presidente della Fondazione) con gli Autori, R. Armezzani, T. Baldoni, A. Capponi, L. Corvi, C.M. Cozza, S. Fiaoni, G. Fortunati, S. Gatti, S. Rossi.
In questa occasione sarà premiato Emilio Macchia il vincitore del Premio Nazionale Biennale promosso dalla Fondazione Gianfranco Fedrigoni, autore della tesi inedita Press to attack. Editoria e tipografia clandestina in Olanda 1940 – 1945.  Macchia altresì, laureato in “Comunicazione e design per l’editoria” all’ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche) di Urbino (PU), ha curato la copertina del volume che sarà presentato.

 

2 Commenti on "Le “cartare” di Fabriano"

  1. Sergio Contin 28 maggio 2013 alle 13:14 · Rispondi


    ma non potendo arrivare una copia del libro la possiamo avere ? / Grazie

    • Marco F. Picasso 5 giugno 2013 alle 09:17 · Rispondi

      Occorre rivolgersi direttamente all’Autore di cui abbiamo dato indirizzo nella recensione. Grazie

Lascia un commento