Come aumentare le marginalità

Scritto da il 7 ottobre 2015 in EDITORIALI, Gestione - Nessun commento

Le tecnologie sono solo gli strumenti innovativi che danno forma alle proprie idee e permettono di aumentare la marginalità.

Come aumentare le marginalità? “Dreams come true” risponde Tech:Art, l’azienda di stampa digitale di Trofarello in provincia di Torino che lo scorso settembre ha organizzato una open house presso la propria sede, accompagnando agenzie di comunicazione, brand owner e aziende grafiche in un vero e proprio percorso, il quale, rappresentato dalle “stazioni operative” della linea tech2metropolitana la cui immagine rievoca quella londinese, illustrava l’intero flusso di lavoro specifico per la realizzazione di 5 forme di comunicazione visiva differente: flyer, brochure, espositori da banco, packaging e cartellonistica per vetrina.

Nel corso del tour è stato possibile osservare gli imponenti stampati prodotti dalle tre hp Indigo, i complessi tech6espositori multimateriale stampati e impilati dal hp Scitex FB11000 e sagomati con il tavolo Kongsberg C64, la varietà di prodotti finiti realizzabili, i risultati ottenuti mixando la verniciatura spot tridimensionale di Jet Varnish e infine le superfici ad alta lucentezza ideali per inviti,calendari e brochure creati dalla Kurz Digital Metal DM-Liner che unisce stampa digitale al processo di trasferimento dei fogli metallizzati.

Azienda multicanale

techartUn’azienda con così svariate tipologie di produzioni che utilizza materiali diversi anche per la stessa commessa, possiede oltre che i macchinari già elencati anche un profondo ordine e rigore non banale da mantenere.
È palpabile come Tech:Art abbia ben chiari i propri obiettivi e la visione d’azienda, ma sicuramente è possibile affermare che uno dei segreti del successo di Tech:Art stia proprio nell’organizzazione vincente di processi grazie alla collaborazione con B+B International che con Tech:Art ha condiviso la filosofia di Formula Digitale partendo dall’ERP Packway integrata con le altre soluzioni Esko.  eskob+b

L’incremento dei volumi di produzione è coincisa con l’inizio della collaborazione con B+B nel 2013, grazie a un’attività di pianificazione e controllo senza precedenti. Il bisogno di utilizzare uno strumento specifico in grado di gestire commesse più elaborate e frammentate e la paura di cambiare il modo di lavorare, hanno identificato in un software gestionale versatile e plasmabile come Packway, la soluzione ottimale per coordinare la grande varietà di tecnologie,processi e lavorazioni svolte in azienda e relative a diversi ordini.
Non essendo Tech:Art classificata in un solo settore merceologico o di servizio, è proprio sulla valorizzazione del mix di commesse che essa giustifica le marginalità elevate.
Tech:Art non ha solo Packway, ma grazie a questo è riuscita a entrare in contatto anche con le altre piattaforme Esko e a breve installeranno anche la gestione integrata con il sito web. Packway infatti è interconnesso con Automation Engine, con ArtiosCAD per la progettazione e con i plotter Kongsberg.

Incremento di marginalità

Tavolo da taglio Koongsberg er i modelli in formato naturale

Tavolo da taglio Kongsberg per i modelli in formato naturale

Automation Engine integrata su ogni stampante garantisce un aumento del 70% sulla marginalità. Ottimizzando le fasi di pre-produzione ogni macchina viene sfruttata alla sua capacità reale.
Davide Salvo con il suo team sta implementando l’interfaccia a bordo tech5macchina e a breve lanceranno il packaging personalizzato online utilizzando sito web, automation engine e packway con integrazione completa tra scheda tecnica, pianificatore e rilevazione bordo macchina.
La collaborazione tra l’azienda e B+B International è quindi costante e in continuo sviluppo. Grazie al team B+B infatti Tech:Art sta implementando l’automazione dei processi sviluppata da Formula Digitale e sta ottenendo già degli ottimi risultati.
Chi fosse curioso di saperne di più su Packway e su tutti gli altri elementi componenti Formula Digitale per il miglioramento della propria gestione aziendale, potrà trovare risposte allo stand B+B International al Viscom (padiglione 8 stand K01/L08).

Lascia un commento