ITS: la Lombardia del futuro

Scritto da il 30 maggio 2012 in FORMAZIONE - Nessun commento

La Regione Lombardia, accogliendo le istanze di quanti si sono impegnati nell’offerta formativa per l’Istruzione Tecnica Superiore, e in particolare per il settore grafico il presidente Renzo Viappiani, invita alla presentazione del programma formativo per l’anno 2012-2013. L’incontro si svolgerà mercoledì 6 giugno alle ore 15 presso l’Auditorium di Piazza Città di Lombardia 1 (nuova sede della Regione, nelle vicinanze di via Pola).

Con gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) i giovani residenti in Lombardia hanno una nuova possibilità di crescita professionale e di occupazione, mediante una specializzazione tecnica di alto livello, di due o tre anni, progettata e realizzata in collaborazione tra imprese, Università, sistema scolastico e formativo.
L’offerta formativa prevede un percorso di studi parallelo all’Università, ma non accademico, con attività di laboratorio e di tirocinio in azienda in grado di sviluppare in modo diretto le competenze tecniche richieste dal sistema produttivo.
Il diploma di Tecnico Superiore ha valore sull’intero territorio nazionale e in Europa.
La Formazione tecnica superiore è una riposta di sistema la cui forza è data dal coinvolgimento di tutti i soggetti interessati a un investimento per il futuro dei giovani: imprese e istituzioni del sistema regionale sono alleate per garantire le necessarie conoscenze allo stato dell’arte e sullo sviluppo dell’innovazione tecnologica.

Questo il programma dei lavori

Ore 15.00: apertura dei lavori: Valentina Aprea, Regione Lombardia, Assessore all’istruzione, formazione e cultura; Giuseppe Colosio, Direttore dell’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia.

Ore 15.30: presentazione delle Fondazioni ITS: Istituto Tecnico Superiore “Angelo Rizzoli” per le tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
A seguire:
T.S. per l’organizzazione e la fruizione dell’informazione e della conoscenza.

Istituto Tecnico Superiore per la filiera dei trasporti e della logistica intermodale.

T.S. per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture (triennale).

T.S. per la produzione e manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture (biennale).

Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie per il made in Italy “Machina Lonati”.

T.S.di processo, prodotto, comunicazione e marketing per il settore tessile – abbigliamento- moda.

T. S. per la sostenibilità dei prodotti (design e packaging).

T. S. per il marketing e l’internazionalizzazione delle imprese.

Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie della vita.

T.S. per la ricerca e lo sviluppo di prodotti e processi a base biotecnologica.

“Pavia Città della formazione” – Istituto Tecnico Superiore per nuove tecnologie per il made in Italy – sistema casa.

T.S. per l’innovazione e la qualità delle abitazioni.

Istituto Tecnico Superiore per le nuove tecnologie per il “Made in Italy”.

T.S. per il marketing e l’internazionalizzazione delle imprese.

Fondazione Minoprio – Istituto Tecnico Superiore per il Made in Italy.

T.S. Responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agrarie agro-alimentari e agro-industriali.

Ore 17.00: dibattito e conclusioni.

Gli interessati a partecipare sono cortesemente pregati di confermare la presenza al seguente indirizzo di posta elettronica: istruzioneformazione@regione.lombardia.it

Lascia un commento