Brevi della settimana: 8-14 settembre

Scritto da il 14 settembre 2013 in FLASH, MERCATI & AZIENDE - Nessun commento

Le notizie di mercato, aziende, tecnologie, formazione e cultura nel mondo della grafica, della cartotenica, del converting e del packaging.

Dopo Fespa di giugno, settembre è il mese di Print ’13 appena terminata a Chicago, dove sono diverse le innovazioni presentate, soprattutto nel campo dei software e delle stampanti digitali. Seguono Labelexpo che quest’anno fa presagire grosse novità per il mondo delle etichette e del packaging flessibile. Infine, a inizio ottobre a Milano il Viscom. In queste Brevi, come in quelle pubblicate la scorsa settimana e a fine agosto,  alcune anticipazioni.

Mercati, Uomini, Aziende

Cartotecnica Prealpi premio Cartotecnica Prealpi e BTicino ricevono il Premio Nazionale per l’Innovazione “Premio dei Premi” per il progetto Astucci per placche singole Livinglight.  Il progetto Astucci per placche singole Livinglight di BTicino, si è aggiudicato il prestigioso Premio per l’Innovazione “Premio dei Premi” Design Index, istituito su concessione del Presidente della Repubblica Italiana presso la Fondazione COTEC, evidenzia l’importanza attribuista ad aziende, Enti pubblici e privati o singoli ideatori, che attraverso le loro iniziative si fanno promotori dell’innovazione, così da sostenere il loro ruolo nello sviluppo sociale, economico e scientifico del Paese. Gli Astucci per placche singole della linea Livinglight sono stati premiati nell’ambito della categoria Design, insieme ad altri due progetti, tutti segnalati da ADI (Associazione per il Design Industriale) perché distintisi per la crescita dell’innovazione nell’ambito del design. Questo riconoscimento suggella nel modo migliore il successo di un progetto la cui validità è già stata riconosciuta dall’Oscar dell’Imballaggio 2011, dal Worldstar 2012 (premio internazionale della World Packaging Organisation), e segnalato nell’ADI Design Index 2012.

Ricoh_Carbon Balanced Ricoh Europe è la prima organizzazione a ricevere il certificato di conformità al nuovo standard globale ISO 16759 per la “Quantificazione e comunicazione del calcolo delle emissioni dei prodotti stampati”. Il certificato è stato rilasciato da Print and Media Certification Ltd (PMC), l’unico ente certificatore del Regno Unito specializzato nell’industria della carta, della stampa e del publishing.
La certificazione, che dimostra l’impegno dell’azienda verso la sostenibilità ambientale nel printing, attesta l’accuratezza dell’innovativo Carbon Calculator che viene utilizzato per l’analisi dell’impatto ambientale dei lavori di stampa nell’ambito del Carbon Balanced Printing Programme. Il Carbon Calculator di Ricoh calcola le emissioni prendendo in considerazione i consumi energetici, il toner e i supporti utilizzati durante il processo produttivo di un particolare lavoro. Il calcolo include inoltre le emissioni connesse alla fornitura delle parti di ricambio e dei consumabili e all’erogazione dei servizi da parte di Ricoh. Partendo da questi dati, i fornitori di servizi di stampa possono ridurre le emissioni e neutralizzare quelle residue e inevitabili attraverso crediti di carbonio generati da progetti di energia rinnovabile sponsorizzati da Ricoh.

La nuova alleanza tra EFI e l’azienda giapponese Sharp per lo sviluppo di stampanti con front-end digitali Fiery  integrati per la stampa di produzione di alta qualità, fa il suo debutto mondiale in occasione di Print 13.  A seguito di questo nuovo accordo, EFI fornirà le sue soluzioni DFE Fiery con i sistemi di produzione di documenti digitali a colori Sharp Pro Series. Questi sistemi di produzione Fiery Driven  hanno fatto la loro prima apparizione a livello mondiale a Chicago dall’8 al 12 settembre in occasione del Print 13.  I prodotti Sharp MX-6500N e MX-7500N Pro Series sono le prime stampanti del settore a offrire il controllo completo dell’interfaccia per gestione di lavori EFI Fiery Command WorkStation direttamente dal pannello operativo del motore di stampa.L’esclusivo display touch screen ad alta risoluzione da 15,4″ di Sharp funge da pannello operativo principale per la Pro Series, offrendo agli operatori un accesso facile all’interfaccia Command WorkStation.

Tecniche

Canon imagePROGRAF iPF8400S

Canon imagePROGRAF iPF8400S

 Canon completa la gamma di stampanti grande formato imagePROGRAF con due nuovi modelli dedicati al mercato delle arti grafiche.  Le due nuove stampanti grande formato a 8 colori Canon imagePROGRAF iPF6400S e iPF8400S – che sostituiscono rispettivamente i precedenti iPF6300S e iPF8300S – sono progettate per il mercato delle arti grafiche per applicazioni di produzione come la stampa commerciale e fotografica, il design, la cartellonistica per interni, la stampa di materiali POP e il proofing. Tutti i modelli a 8 colori della serie Canon imagePROGRAF sono oggi dotati, nella configurazione standard, di cartucce ad alta capacità, sostituibili durante la stampa, che consentono lunghi cicli di produzione senza interruzioni. Il modello imagePROGRAF iPF6400S offre altre importanti funzionalità opzionali come lo spettrofotometro.

EFI ha annunciato che una nuova versione del software per stime IQuote di EFI, sviluppata per il mercato globale, debutta al Print 13. Il software, uno degli otto prodotti EFI ad aggiudicarsi un premio MUST SEE ‘EMS 2013, è un sistema a base browser conforme agli standard JDF che porta la flessibilità e l’automazione delle stime a un livello superiore.Inizialmente sviluppato per il mercato latinoamericano da un’azienda acquisita da EFI nel 2012, Metrics Sistemas de Informação con sede in Brasile, la più recente versione di IQuote verrà messa in commercio all’inizio del 2014.

Epson a LabelExpo lancerà l’innovativa stampante digitale di etichette a singolo passaggio SurePress L-6034VW e mostrerà sofisticate soluzioni di digital proofing e prototipazione per applicazioni di imballaggio. Epson SurePress L-6034VW, presentata a drupa 2012 come prototipo, è il primo prodotto Epson che usa inchiostri UV. Progettata per gestire piccole e medie tirature, è in grado di stampare su una vasta gamma di pellicole e carte.
Nello stand Epson ci sarà anche SurePress L-4033AW, modello versatile per la stampa di etichette per prodotti di alta gamma. Grazie agli inchiostri a sette colori che comprendono anche il bianco, questa stampante digitale offre la riproduzione accurata dei colori su una vasta gamma di supporti standard, tra cui materiali trasparenti e metallici. Utilizzando il set di inchiostri Epson SurePress AQ (che comprende il verde, l’arancio e il bianco) si ottiene una corrispondenza cromatica e un‘accurata riproduzione dei colori spot e speciali.

Enfocus risolve il problema dei font mancanti nei PDF grazie a un accordo esclusivo con Monotype. Enfocus PitStop 12 affronta il maggiore ostacolo alla correzione di PDF per la produzione: i font mancanti, un problema molto sentito dagli utenti di PDF da oltre 10 anni.  Ora PitStop Pro 12 e PitStop Server 12 danno la possibilità di connettersi alla piattaforma Monotype Baseline, nuova soluzione basata su cloud, quando viene rilevata l’assenza di tipi di caratteri. Acquistando la licenza a una speciale tariffa iniziale di 1,49 $ per font per un singolo documento, si può inserire il tipo di carattere nel file, superando quindi con successo il preflight e la stampa. Inoltre, l’accordo prevede attualmente l’esclusività dei diritti di Enfocus per l’offerta della soluzione Monotype per il preflight.

Goss International per la prima volta a Lebelexpo per presentare Vpak 3000 e Vpak 500 rotative offset a maniche per etichette, packaging flessibile e cartotecnica, in sei larghezze diverse. Le macchine adottano la tecnologia Goss Sunday gapless. Secondo David Muncaster, direttore vendite Goss per l’area EMEA, mentre il digitale domina nel campo delle microtirature, queste nuove rotative Goss rappresentano una soluzione per le tirature medie e grandi che sono tuttore richieste nel mondo dell’imballaggio. Nei confronti della stampa offset a foglio invece, la web offset offre maggiori possibilità di finitura come dimostra la vastità di rotative a banda stretta specifiche per il settore etichette e packaging flessibile.

ARTcanvas MONALISA di Guandong

ARTcanvas MONALISA di Guandong

 Al Viscom, Guandong presenterà alcune new entry di qualità nel campo della stampa tessile, ormai da tempo all’attenzione degli stampatori digitali con macchine inkjet a letto piano o roll-to-roll. Sarà infatti mstrata in anteprima una Textile Collection più ricca, con nuovi supporti dalle formulazioni esclusive, messi a punto dal reparto R&S dell’azienda per garantire prestazioni elevate e conformità agli standard europei.  Fiore all’occhiello della rinnovata gamma di tessuti firmati Guandong, è ART Canvas havana back (warm white) con garanzia di massima resa cromatica, ideale per il mercato fine art e pittorico. Per saperne di più leggere qui.

OKI Europe presenta al Viscom l’innovativa stampante LED digitale a cinque colori. Presentata in anteprima europea è una tecnologia di stampa a cinque colori pionieristica A3 che dispone, come quinto colore, del toner bianco o trasparente. Questa innovazione fornirà una conveniente stampa digitale on demand in bianco e trasparente lucido, consentendo di produrre internamente una grande varietà di applicazioni di stampa esclusive a prezzi contenuti.
Oltre alla nuova stampante A3 a colori, OKI presenterà una serie di tecnologie di stampa altrettanto innovative come la gamma, di grandissimo successo, di stampanti con toner bianco e la recente serie di multifunzione A4 a colori e monocromatici per il segmento enterprise. In mostra al Viscom, dunque, una gamma completa di soluzioni ad alte prestazioni per il mercato delle arti grafiche e delle aziende creative.

Esko comunica che il suo programma di certificazione HD Flexo e Full HD Flexo continua ad avere successo. Il numero di clienti, partner e rivenditori certificati cresce a un ritmo sempre più rapido e ha raggiunto un punto in cui i proprietari dei marchi possono rivolgersi ad aziende flessografiche leader del settore presenti in qualsiasi parte del mondo per ottenere una qualità certificata. Il severo processo di certificazione definisce attualmente il massimo livello di qualità nella stampa flessografica ed è diventato lo standard di settore a livello globale.

In occasione di IFA 2013, Samsung Electronics svela 4 nuovi prototipi di stampanti dal design avveniristico: Indie, Wave, Smarty e One & One in cui abbandonano le forme che tradizionalmente caratterizzano i dispositivi di stampa per abbracciare un design non convenzionale, colori inaspettati e materiali nuovi, offrendo un look fresco e ultra-moderno. In questo contesto, Samsung punta a diventare il primo produttore al mondo di stampanti e multifunzione laser formato A4 entro il 2017.

Xerox lancia due nuovi sistemi light production in bianco e nero: la stampante/fotocopiatrice Xerox D136 e la stampante Xerox D136, pensate per rispondere alla richiesta di produrre materiali transazionali, libri e manuali in tempi più brevi.
Con la stampante/fotocopiatrice Xerox D136 e la stampante Xerox D136, gli utenti hanno la possibilità di scegliere la velocità di stampa, le opzioni del server e funzionalità di rifinitura adatte per soddisfare le loro esigenze di produzione. I nuovi dispositivi si adattano a qualsiasi ambiente di stampa, grazie alla loro capacità di prendere in carico una vasta gamma di supporti; questo consente ai centri stampa di produrre dalle vetrofanie e brochure ai biglietti da visita. La produzione arriva a 136 ppm, ma il dispositivo D136 permette di accelerare i processi di business e aumentare il volume dei lavori prodotti: con alimentatori di grandi dimensioni e ad alta capacità, il dispositivo può supportare vari formati e carte personalizzate, gestendo ulteriori 4.000 fogli per cicli di produzione senza interruzioni. La stampa a 2400 x 2400 dpi, combinata con l’utilizzo del EA toner di Xerox, permette la riproduzione di testi, foto e grafici di qualità costante, dalle mezzetinte taglienti e dai neri pieni. Il toner ha un aspetto meno lucido per una finitura opaca.

Il Gruppo Colorcopy si presenta a Viscom con la nuova società Colorvip che amplia il raggio d’azione all’Emilia Romagna. Novità aziendali e di prodotto che verranno presentate per il settore tessile protagonista tra le proposte Colorcopy con soluzioni di stampa a sublimazione anche su cotone e sistemi per stampa diretta su tessuto. Lo showroom ospiterà un’area dedicata al fashion, con una linea apparel tutta da scoprire.

Cultura

L’Associazione Culturale Studi Grafici, dopo la parentesi estiva invito al primo incontro martedì 24 settembre alle ore 20,30  nella sede di Milano in via Benigno Crespi 30.  Sarà presente a intrattenere i partecipanti alla serata, Cristina Balbiano d’Aramengo che nel suo laboratorio si occupa di restauro di libri antichi e di rilegature manuali e creative. Attualmente Cristina lavora per collezionisti, bibliofili e aziende grafiche, collabora anche con grafici, fotografi e illustratori; insegna legatoria e restauro di libri organizzando corsi e workshop in Italia e all’estero.  Durante la serata verranno mostrate tecniche di rilegature attraverso campioni particolarissimi e unici accompagnati dal commento diretto dell’autrice.

La mostra di ex libris “Il Boccaccio Inciso” che si terrà nella Casa Museo del Boccaccio a Certaldo dal 14 settembre al 12 ottobre, inaugura sabato 12 alle ore 11.00. Nel pomeriggio, Sergio Zavoli Presidente della Giuria del Concorso Letterario Giovanni Boccaccio Premierà i vincitori alle ore 17.00 nel Palazzo Pretorio. Per saperne di più sulla mostra leggere qui.

 

 

Lascia un commento