Addio a Renzo Viappiani, un grande

Scritto da il 8 febbraio 2018 in FLASH, FORMAZIONE, MERCATI & AZIENDE - Nessun commento

Ci ha lasciati Renzo Viappiani, uno dei ‘grandi’ dell’industria e della formazione grafica.

Apprendiamo dall’amico Luigi Stefano Campanella, che è mancato oggi il dottor Renzo Gabriele Viappiani, amico e Vice Presidente di Fondazione Istituto Rizzoli.

«Abbiamo perso una guida di grande competenza e professionalità, protagonista indiscusso della storia e dell’evoluzione del Rizzoli» ricorda Campanella, cui ci associamo nell’abbraccio ai famigliari e in particolare al fratello Giorgio, amico da decenni.

RenzoViappiani

Renzo Viappiani

Innovatore, valido consigliere e uomo di grande intuito, Renzo è stato e dovrà restare un esempio per tutti noi, sia imprenditori, docenti e soprattutto per i giovani che, per dirla con Franco Marinelli un altro dei ‘grandi’, “non sono ma saranno”.

Ricordiamo Renzo Viappiani anche come primo Presidente della Fondazione ITS Angelo Rizzoli, e come presidente dal 2004 al 2008  dell’Unione Industriali Grafici e Cartotecnici di Milano, istituzioni alle quali si è sempre dedicato con grande impegno, passione e competenza.

Il mondo grafico perde un professionista capace, un sostenitore della formazione, una persona generosa.

Sempre gentile, cortese con tutti, riservato e mai in cerca di onori, voleva apparire quasi una figura secondaria, anche nell’azienda, che guidava col fratello Giorgio.

Ciao Renzo, ti ricorderemo sempre con grande affetto.

La Fondazione Istituto Rizzoli

La Redazione di Mataprintart

—— Le esequie venerdì 9 febbraio ore 14,45 nella Chiesa di viale Lazio 19, Milano  ———

Lascia un commento