LE BREVI – 15 febbraio

Scritto da il 15 febbraio 2018 in FLASH, MERCATI & AZIENDE, TECNICHE - Nessun commento

Le notizie dal mondo della stampa, grafica e packaging dal 1° al 15 febbraio 2018.

MERCATI&AZIENDE

ITALIA

Minipack-Torre, società di imballagio stampati della bergamasca è stata premiata nella rassegna da Export2Succeed “Campioni dell’export” tra le PMI e le Startup, perché “ha saputo innovarsi e puntare all’home market sfruttando il trend della cottura sous-vide”.

NTG Digital distribuisce la stampante digitale per etichette Konica Minolta Accurio label 190. NTG Digital ha siglato un accordo con Konica Minolta per la rivendita del nuovo sistema di stampa a toner per etichette AccurioLabel 190. L’introduzione di questa tecnologia nella propria gamma permette a NTG Digital di proporre un’offerta in grado di rispondere alle esigenze di investimenti più contenuti, provenienti da un’ampia fascia di mercato alla ricerca di soluzioni intermedie di investimento rispetto alle installazioni high-end.

Fujifilm affida a FPS  la rappresentanza dei sistemi inkjet della linea Acuity su bobina per materiali rigidi come segnaletica, decalcomanie, grafici ambientali
e prototipazione di imballaggi, con produttività di 33 m²/ora. Leggi qui

MONDO

HYBRID Software ha presentato i suoi risultati finanziari per il 2017 e ancora una volta ha confermato la sua posizione tra le società in più rapida crescita per lo sviluppo di software nel settore delle arti grafiche. Il fatturato del gruppo per il 2017 è stato pari a circa 15 milioni di euro con un aumento di quasi il 70% rispetto al 2016. Nonostante l’aumento del numero di dipendenti, di oltre il 30% durante il 2017, il margine EBITDA di Hybrid Software é stato ancora un sensazionale 25%.

Sun Chemical e DIC Corp. acquistano Luminescence Holdings Ltd produttore di inchiostri di sicurezza per passsaporti, card ID e banconote. Con tale acquisizione Sun Chemical amplia il mercato della stampa di sicurezza in combinazione con la propria gamma di inchiostri per la stampa.

Screen ha nominato Cees Rem responsabile senior per lo sviluppo aziendale, una nuova mansione che rispecchia il continuo impegno di Screen volto a ridefinire gli orizzonti della stampa inkjet ad alta velocità e ad alta definizione. Con oltre 10 anni di esperienza nello sviluppo di carta per stampanti a getto d’inchiostro ad alimentazione continua, Rem entra a far parte del team Screen di Amstelveen per dedicarsi alla macchina Screen Truepress Jet520HD e agli innovativi inchiostri SC.

Accordo tra Trelleborg e Inometa per una commercializzazione combinata dei prodotti delle due aziende nel mercato della stampa flessografica. Inometa è specializzata nella produzione di cilindri in fibra di carbonio e prodotti relativi per la stampa ad alta velocità tra cui adattatori. Axcyl, parte delle soluzioni operative di Trelleborg è un brand leader per il montaggi di sleeve e adattatori per macchine da stampa flexo.

Andreas Rascher è il nuovo Marketing manager Zeller+Gmelin GmbH. Andreas Rascher è operativo come responsabile marketing del gruppo Zeller+Gmelin con le sue 16 compagnie affiliate nel mondo nel settore delle forniture di inchiostri, vernici e chimici per l’industria della stampa.

INSTALLAZIONI

Konica Minolta ha reso noti i risultati commerciali ottenuti dalla stampante digitale a getto d’inchiostro AccurioJet KM-1, presentata a drupa 2016. Sono state superate le 30 installazioni in tutto il mondo. Dot Freeze Technology è il nuovo nome di un particolare processo della stampante AccurioJet KM-1 B2 di Konica Minolta che, essendo in grado di “congelare” il punto del getto d’inchiostro, permette di ottenere ottimi risultati in termini di registro dei colori e stabilità delle immagini. I clienti confermano un delta E non superiore a 1,5. Gli altri sviluppi tecnologici in programma per la AccurioJet KM-1 comprendono una soluzione di finitura in linea completamente automatizzata in collaborazione con Rollem International per i clienti che intendono automatizzare i processi di stampa e connettersi con dispositivi di finitura di terzi.

Il Gruppo Harwal (UAE) ordina una seconda macchina flessografica a tamburo centrale BOBST 20SIX. Dopo l’azienda del gruppo Interplast nel 2014 che aveva acquistato una BOBST 20SIX, con tecnologia smartGPS, ora un’altra azienda del Gruppo Harwal, la Riyadh Plastic Factory Company (RPF), ha siglato un contratto per l’acquisto di una flessografica BOBST 20SIX con cui aumentare la propria capacità produttiva nel settore dell’imballaggio flessibile. Entrambe le macchine sono utilizzate per la stampa di film plastici (LDPE, BOPP, CPP, PET), alluminio sottile, suporti accoppiati, maniche termoretraibili, twist wrap in PVC, etichette wrap-around, borsine di plastica e imballaggio per il confezionamento di fiori.

PRODOTTI&TECNICHE

Guandong presenta Dotty PET l’esclusiva pellicola adesiva per la comunicazione in-store. Dotty PET coniuga resistenza e semplicità di applicazione, con un occhio di riguardo all’ambiente. Il PET (poliestere) noto al grande pubblico per le bottiglie di acqua minerale, nella forma di film biassiale è stato utilizzato nelle pellicole cinematografiche e fotografiche, per le radiografie e pellicole per la stampa, per la sua eccezionale stabilità dimensionale. Oggi, che alcune applicazioni sono cadute in disuso, il PET biassiale per le sue eccezionali prerogative e prestazioni ha suggerito al reparto R&D di Guandong di adattarle alla visualcom, abbinando il PET alla tecnologia della stesura a punti della colla. Il risultato è Dotty PET un prodotto innovativo che amplia ulteriormente la vasta gamma di soluzioni che Guandong dedica allo Spot Déco, il nuovo concept della comunicazione in-store.

Soluzioni di etichettatura intelligente di Avery Dennison aprono a nuove opportunità per i convertitori. Cercare di semplificare la strada verso il packaging con etichette intelligenti è l’obiettivo della nuova iniziativa Intelligent Labelling Solutions lanciata da Avery Dennison. Il nuovo portfolio supporta gli stampatori di etichette che vogliono esplorare il complesso e a volte poco familiare mercato dell’etichettatura e del packaging ‘smart’. Con un’ampia gamma di opzioni, il portfolio aiuta a massimizzare non solo le capacità di comprensione, per esempio le stampa digitale serializzata individuali, ma anche lo stato dell’arte di tecnologie quali l’RFID.

EFI lancia le nuove macchine da stampa VUTEk HS per applicazioni di insegne e grafica a volumi elevati. Sono due nuove macchine da stampa inkjet da 3,2 metri: EFI VUTEk HS125 F4 e HS100 F4, per applicazioni per esterni “Fast Graphics” con soluzioni ibride in piano o a bobina di formato superwide. Le due nuove stampanti riconfigurano gli otto canali per inchiostro della piattaforma della serie VUTEk HS in un’impostazione CMYK x 2, rispondendo all’esigenza di una produzione economica di banner, cartelloni, coperture per edifici e applicazioni simili. I nuovi modelli di macchine da stampa offrono un incremento sensibile nella velocità di produzione, con una stampa che raggiunge i 225 pannelli all’ora con la HS 25 F4 e fino a 190 pannelli all’ora con la HS100 F4.

Caldera rilascia la nuova versione RIP V11.2, le cui caratteristiche sono dettate dalla esigenze dei clienti. In particolare HelpLinks, ContourNesting 180º e MultiLayer. Il nuovo RIP supporta il nuovo spettrofotometri TotalColor qb di Barbieri (leggi qui).

HP ha ampliato il proprio portafoglio per la stampa 3D con l’introduzione della nuova serie di stampanti 3D Jet Fusion 300/500. La nuova serie si affianca alle attuali soluzioni 3D Jet Fusion 3200/4200/4210 di livello industriale offerte da HP. Le soluzioni Multi Jet Fusion offrono la possibilità di creare prototipi e produrre nuovi design e applicazioni sulla stessa piattaforma, grazie a tecnologie all’avanguardia per il controllo a livello voxel, oltre che del colore.

Wink ha presentato il modulo di fustellatura rotativa Gapkontrol allo showroom Lombardi (leggi qui) Il contro cilindro regolabile di Wink, permette di fustellare con facilità diversi materiali e supporti, anche sottili. Lo SmartGap consente di adeguare l’interspazio su entrambi i lati, in modo indipendente, tra il cilindro magnetico e il contro-cilindro in base alle necessità di stampa e con la massima precisione. I due indicatori analogici sul telaio dell’unità permettono di impostare l’interspazio, sia a fermo macchina che in fase di funzionamento, attraverso regolazioni inferiori a un micron e per un intervallo che va da ± 80 µm. La struttura dello SmartGap è molto stabile e la semplice regolazione delle altezze, anche per il taglio passante, permette di lavorare senza rallentamenti. Questo sistema non necessita né di manutenzione né di lubrificazione periodica rendendolo uno dei sistemi più innovativi sul mercato

EVENTI & FIERE

Le frontiere dell’Innovazione della Stampa. Ideato e progettato da ACIMGA e ARGI, in collaborazione con FESPA Italia, PRINTMAT rappresenta il fulcro dell’innovazione a PRINT4ALL 2018 (29 maggio-1°giugno, Fiera Milano). L’iniziativa è dedicata alla dimostrazione delle applicazioni di stampa che creino l’effetto «WOW» lungo l’articolato processo di acquisto del consumatore. Un’area trend, in cui le aziende fornitrici di soluzioni di stampa al cliente finale sono chiamate a presentare – attraverso simulazioni di «contesti d’uso» – il meglio delle soluzioni che, grazie alle tecnologie e ai materiali innovativi in mostra presso gli stand delle aziende espositrici a PRINT4ALL, trovano ideale applicazione nell’ambito delle tre principali fasi del Customer Journey: Pre-Vendita, Vendita e Post Vendita. Un programma di workshop e seminari, a cura delle aziende espositrici a PRINTMAT, completerà e arricchirà di contenuti l’area dimostrativa. Per scaricare il modulo di adesione cliccare qui.

Printech Asia 2018. La seconda edizione dell’evento printing & converting in Thailandia avrà luogo dal 13 al 16 giugno 2018 a Bangkok. La fiera è realizzata da ACIMGA con il suo braccio operativo CPA Spa, insieme a UBM Allworld, con lo scopo di portare in questo mercato le migliori tecnologie printing, converting e labelling. Printech Asia risponde a un bisogno di mercato, inserendosi armonicamente all’interno della storica Propak Asia, giunta alla 26ª edizione, punto di riferimento per il mondo dei macchinari per il dosaggio e lo riempimento.    La fiera coinvolge l’intera filiera dell’imballaggio, in un Paese che gode di condizioni particolarmente favorevoli per lo sviluppo del business, unico e vero hub per l’area, con una popolazione di oltre 69 milioni di abitanti e una crescita media annua del PIL del 3,7%, con una richiesta in costante aumento anche qualitativo del packaging, una concreta opportunità per le aziende italiane. Le iscrizioni sono aperte, per informazioni contattare: Oscar Belli obelli@acimga.it – 02 2481262

AMBIENTE

Canon la più rispettosa dell’ambiente. Nella 21a edizione dell’Environmental Management Survey di Nikkei Inc., Canon Inc. si è classificata in prima posizione per la quarta volta consecutiva, ottenendo ottimi risultati in tutte le categorie e il massimo punteggio in quella relativa al riciclo delle risorse. Nella categoria delle aziende produttrici, il livello di gestione ambientale è valutato in base a cinque criteri: sistema di gestione ambientale, provvedimenti utilizzati nei confronti dell’inquinamento e della biodiversità, riciclo delle risorse, policy per la riduzione dell’impatto ambientale dei prodotti e misure intraprese per contenere il riscaldamento globale. Canon ha ottenuto il massimo punteggio nella categoria ‘riciclo risorse’ grazie a iniziative di riciclo “product to product” come i sistemi di riciclaggio di dispositivi multifunzione per ufficio, delle cartucce toner e inchiostro.

FORMAZIONE

La scomparsa di Renzo Viappiani.  Ci ha lasciati Renzo Viappiani, uno dei ‘grandi’ dell’industria e della formazione grafica, protagonista indiscusso della storia e dell’evoluzione dell’Istituto Rizzoli. Leggi qui.

CULTURA GRAFICA

L’artista austriaco Jürgen Czaschka, si è spento per le complicazioni di una polmonite. Lo comunica l’Opificio della Rosa. Jürgen Czaschka (Vienna 1944) è l’uomo che unisce il rigore intellettuale a una calda quanto ironica humanitas e i suoi bulini su rame altro non sembrano essere che l’epifania di un percorso filosofico fondato su un senso civico incrollabile, frutto di una morale totalmente laica. Jürgen Czaschka è il gigante che ha domato una foresta di segni piegandoli a un ordine dell’arte, della storia civile, e della storia personale di un amore retto, illuminato e riscaldato dalla fiamma di Renate. È con drammatica coscienza di sé e della propria arte che nel 2002 decide di sospendere il suo percorso di calcografo e di donare tutto il corpus incisorio (lastre comprese) al Gabinetto delle stampe di Bagnacavallo. La serie di diciannove incisioni che realizza per il Don Giovanni nel 1989, esposte alla Fondazione Tito Balestra, sono uno dei capi d’opera del suo percorso artistico. Nel 2016 Jürgen dà vita alla Fondazione Renate Herold Czaschka dedicata alla grafica d’arte e al libro d’artista.

Inaugura il 1° marzo Lost items on paper il percorso visivo di Chiara Giorgetti a cura di Margherita Labbe, un evento espositivo in/on paper al Paper&People di Milano, dedicato alla carta intesa come foglio-oggetto, e come supporto-fondo intimamente connesso, indivisibile con l’opera grafica.
Leggi qui

Tarocchi tarocchi di Gianluca Biscalchin. L’autore ha immaginato, studiato, disegnato e infine dorato alcuni tarocchi: così hanno preso forma 12 preziose opere a china e foglia d’oro su carta. La regina, il re, l’appeso, il fante, la morte, per citarne alcune, rigorose nell’ispirazione e nelle proporzioni, fatte di segni definiti, ironiche nella trasformazione degli esseri umani a esser volatili, piccioni per la precisione. Dunque ‘Tarocchi tarocchi’ anche nel gioco tra sostantivo e aggettivo che diventa titolo del progetto. Le opere saranno esposte da mercoledì 28 febbraio (inaugurazione ore 18) fino al 20 marzo 2018. FABRIANOospita a cura di Adelaide Corbetta. Milano, via Ponte Vetero 17.

 

Lascia un commento