SCA abbandona l’ondulato

Scritto da il 24 gennaio 2012 in MERCATI & AZIENDE - Nessun commento

La svedese SCA – con esclusione dei due impianti per la produzione del cartone kraft in Svezia – cede le sue attività nel packaging con l’obiettivo primario – ha detto Jan Johansson, Presidente e CEO di SCA – di permettere la crescita nel settore dell’igiene (il tissue).
Mentre la produzione di cartone kraft in Svezia ha registrato vendite per 2,5 miliardi di Euro nel 2010 con utile per la società pari a circa 117 milioni di Euro, le altre unità produttive non hanno dato utili e verranno quindi cedute.

Lascia un commento