Rotocalco: alleanza tra ICR e Janoschka

Scritto da il 13 febbraio 2012 in MERCATI & AZIENDE, Pre&Stampa - 1 Commento

Per offrire ai clienti di Brand internazionali e agli stampatori servizi e prodotti “senza confini” in Italia e in tutta Europa, ICR e Janoschka uniscono le forze  in una partnership strategica.

L’alleanza strategica tra ICR e Janoschka è uno sviluppo coerente di entrambe le aziende per soddisfare le esigenze dei clienti internazionali per  servizi standardizzati e strumenti di stampa in tutta Europa.

Per ICR la disponibilità di capacità produttiva di Janoschka assicura ai propri clienti un’elevata affidabilità della fornitura e tempi di consegna più rapidi e puntuali in caso di picchi di produzione. Janoschka si avvale della conoscenza specifica di ICR dell’industria di stampa italiana e di oltre trent’anni di esperienza, e offre ai propri clienti l’implementazione di qualsiasi tipo di progetto di packaging e soluzioni di prestampa su questo mercato.

«L’alleanza con Janoschka – ha dichiarato Mario Maggioni, presidente di ICR – è un ulteriore passo verso l’ottimizzazione dei servizi offerti da ICR. Il confronto e la condivisione di tematiche tecniche-produttive garantiranno ai nostri clienti soluzioni ancor più in linea con le loro esigenze.»

«La filosofia ICR di servizio e di qualità,  insieme agli ultimi investimenti in una linea di produzione completamente automatizzata, rendono ICR il partner ideale per noi nel mercato italiano. Questo è un ulteriore passo per espandere i prodotti e servizi di Janoschka in tutta Europa», aggiunge Michael Janoschka, Socio esecutivo.

Fondata nel 1976, ICR (www.icr.it) è un produttore italiano di cilindri rotocalco, con oltre 7 milioni di fatturato, che offre anche servizi ai Brand. Con sede a Origgio, ICR con i suoi  70 dipendenti produce più di 17.000 cilindri l’anno, e gli ultimi investimenti in una linea di produzione di cilindri completamente automatizzata hanno ridotto i tempi di consegna. L’azienda offre anche cilindri incisi in autotipico con Esposizione Laser, particolarmente indicati per applicazioni quali spalmatura, goffratura o stampe speciali. ICR è una azienda a conduzione familiare.

Janoschka (www.janoschka.com), con sede a Kippenheim in Germania, vanta competenze nella pre-stampa e, con oltre 1.400 dipendenti, e un fatturato annuo di 115 milioni di euro, è tra i leader del mercato mondiale nel suo settore.  Specializzata nel mercato del packaging, del tabacco e del decorativo, annovera tra i propri clienti rinomate aziende di stampa globali e proprietari di marchi internazionali. Come fornitore di servizi globali di prestampa, Janoschka dispone di una gamma completa di prodotti e, sulla base di un ampio know-how tecnico e di esperienza di lunga data, offre strumenti per la stampa rotocalco e flexo, cilindri goffratori, preparazioni e riproduzioni grafiche, color management, cilindri di nuova costruzione e molto altro ancora. La società che è stata costituita nel 1976, e continua ad essere a conduzione familiare, è rappresentata in tutto il mondo con 26 filiali in 13 paesi.

1 Commento on "Rotocalco: alleanza tra ICR e Janoschka"

  1. marco tosti 18 febbraio 2012 alle 21:56 · Rispondi

    sono un insegnante di laboratorio per le arti grafiche, mi servivano dei testi sulle tecniche nuove di pre-stampa e stampa nella flessografia ed offset, qualsiasi argomento va bene, dato che non si trovano testi per gli alunni
    GRAZIE !!

Lascia un commento