Ma le cose non vanno bene…

Carichiamo il consueto contributo settimanale dell’esperto finanziario Vittorio E. Malvezzi, che da tempo ha anticipato quanto ora, finalmente, riconoscono anche coloro che ‘contano’.

“Forse le cose non vanno tanto bene…Adesso oltre a me cominciano a dirlo anche quelli che contano: ieri un certo Draghi di una banchetta nel Nord Europa, periferica ma non secondaria. Oggi la signora Cristine del Fondo Monetario, qualche giorno fa anche il dott. prof. Monti ha tirato fuori la parabola del passo indietro e del burrone che si allarga.” …  (leggi qui l’intero articolo)

Del resto basta leggere questo grafico pubblicato dal Corriere della Sera per farsi un’idea più preciesa sulla situazione:

Debito su PIL riportato dal Corriere delle Sera: Italia al secondo posto europeo

Ma cosa si sta facendo o si è programmato di concreto?
In realtà temiamo che, per ora almeno, le misure siano analoghe a quelle che circolano in questi giorni in rete:

modello greco

Lascia un commento