/, Varie/LE BREVI – 15 luglio

LE BREVI – 15 luglio

Le notizie dal mondo della stampa, grafica e packaging di metà luglio 2018.

MERCATI&AZIENDE

ITALIA

Identificazione delle esigenze di standardizzazione del packaging a base cellulosica a contatto con gli alimenti. Questo il tema di un workshop organizzato a fine giugno dall’UNI (Ente Nazionale Italiano di Unificazione) dedicato alla declinazione italiana del CEN (Quadro europeo di normalizzazione) sull’identificazione delle esigenze di standardizzazione a livello europeo del packaging a contatto con gli alimenti. Il workshop tenutosi presso la sede della Federazione Carta e Grafica segue un incontro ad hoc organizzato da CEPI dedicato all’identificazione delle esigenze di standardizzazione per gli scambi all’interno dell’Unione europea. Ai due eventi farà seguito un processo di lavoro e organizzazione di tre mesi, finalizzato al raggiungimento di un “accordo su di un seminario CEN” in ottobre. Nonostante l’UE abbia progressivamente ampliato e approfondito il suo mercato unico, i regolamenti tecnici, nuovi o in evoluzione, nei diversi Stati membri hanno creato ostacoli tecnici indiretti agli scambi. Il seminario si pone come obiettivo di affrontare le soluzioni per risolvere gli esistenti ostacoli al commercio senza eccessivi attriti tra gli Stati dell’Unione, garantendo al contempo un livello uniforme ed elevato di protezione dei consumatori in tutti gli Stati membri.

Voucher Digitali per Industria 4.0. CCIA Milano Monza Brianza Lodi aderisce al Bando Voucher Digitali I4.0 2018 Misura A in collaborazione con le Camere di commercio lombarde e Unioncamere Lombardia. Il bando si rivolge alla totalità delle imprese lombarde e risponde ad altrettanti obiettivi specifici tra loro complementari, come sviluppare la capacità di collaborazione tra PMI e tra esse e soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I-4.0, in una logica di filiera produttiva, di aggregazione e condivisione delle tecnologie e attraverso la realizzazione di progetti in grado di mettere in luce i vantaggi ottenibili attraverso il nuovo paradigma tecnologico e produttivo; promuovere l’utilizzo di servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0; a lungo termine stimolare la domanda di servizi per il trasferimento di soluzioni tecnologiche e/o realizzare innovazioni tecnologiche e/o implementare modelli di business derivanti dall’applicazione di tecnologie 4.0.

Marco Gambardella subentra a Sante Conselvan nella carica di Presidente di ATIF. L’ufficializzazione delle votazioni è avvenuta nell’ambito dell’Assemblea pubblica di Atif, lunedì 9 luglio. Gambardella farà tesoro dell’esperienza di Sante e proprio per questo l’ha voluto al suo fianco in qualità di Vice Presidente, insieme a Massimo Radice, altro caposaldo dell’Associazione. Leggi qua.

L’Assemblea generale dei soci FIEG ha eletto, per acclamazione, Andrea Riffeser Monti nuovo Presidente della Federazione. Riffeser Monti succede a Maurizio Costa, che lascia la presidenza avendo svolto il numero massimo di mandati previsti dallo statuto. Sono stati eletti Vicepresidenti della Fieg: per i quotidiani, Francesco Dini e per i periodici, Giuseppe Ferrauto.

Paolo Tamburrini, AD di BST eltromat Italia soddisfatto per l’interesse ottenuto al Print4All con le dimostrazioni “live” dei sistemi di ispezione di stampa 100% della serie IPQ oltre alla famiglia Tubescan in funzione sul tavolo di controllo Prati e il sistema di controllo spettrofotometrico in linea IPQ Spectral. BST eltromat – insieme ai suoi marchi BST ProControl, AccuWeb e partner SeeOne per l’ispezione di superficie e Rheintacho per dispositivi strobo.

MONDO

Guidare oggi i leader della trasformazione delle etichette di domani. Questo il tema dell’European Label Forum di FINAT. Sviluppare modi per guidare le competenze, indirizzare l’efficacia del settore e comprendere i principali sviluppi della base tecnologica della stampa sono stati i principali temi di quest’anno dell’European Label Forum dell’associazione internazionale di etichette FINAT tenutosi a Dublino in giugno. Quest’anno FINAT celebrea il 60º anniversario e il presidente Chris Ellison, direttore generale di un’azienda famigliare di etichette, OPM Group, ha sottolineato che i traguardi dell’associazione diventano insignificanti di fronte a quelli di Arthur Guinness, il cui birrificio nel centro di Dublino è stato inaugurato nel 1759 e visitato al termine dei lavori.

INSTALLAZIONI

Gruppo DR ha installato una stampante flatbed Acuity 15 UV inkjet di Fujifilm per la nuova divisione dedicata al digital packaging personalizzato, creata grazie a un recente accordo di partnership con Fujifilm. La stampante sarà indirizzata alle richieste del mercato della comunicazione personalizzata. In occasione dell’inaugurazione, nella demo room della sede di Novara, i visitatori hanno potuto seguire dal vivo la produzione di oggetti e prodotti promozionali realizzati in brevi tirature e personalizzati anche singolarmente. Leggi qui

La più grande installazione di sistemi HP Jet Fusion 4210. Dopo il recente acquisto di 6 frese Hermle, per lavorazioni CNC e 3D, Weerg mette a segno la più grande installazione al mondo di stampanti HP Jet Fusion 4210 per il 3D Printing. L’accordo prevede il raddoppio del parco macchine esistente con l’arrivo di 3 nuovi sistemi Jet Fusion 4210 di ultimissima generazione e l’upgrade tecnologico delle 3 stampanti 4200 in funzione nella sede di Marghera. Questa nuova soluzione di stampa, progettata per gli ambienti di produzione 3D su scala industriale, è stata concepita per ridurre i costi operativi complessivi, aumentare la capacità per i volumi di produzione e innalzare il “punto di pareggio” per la produzione 3D su larga scala a 110.000 unità rispetto a una produzione con stampaggio a iniezione.

EFI annuncia la prima installazione in Europa della stampante inkjet ibrida flatbed/roll-to-roll EFI VUTEk HS125 F4 presso Flyeralarm GmbH a Würzburg. Flyeralarm sta utilizzando la tecnologia all’avanguardia presente nella VUTEk HS125 F4 per soddisfare la domanda di un elevato numero di clienti del segmento LFP il più rapidamente possibile. L’azienda invia circa 3000 pacchetti al giorno solo al settore LFP. I prodotti, ordinati principalmente online tramite il webshop di Flyeralarm, comprendono tende da sole, striscioni, pannelli avvolgibili, elementi espositivi, fogli, insegne, attrezzature per mostre, decorazioni per automezzi, pellicole adesive e molto altro ancora. Grazie ai suoi otto canali di colore disposti in una doppia configurazione CMYK, la nuova VUTEk HS125 F4 può raggiungere velocità di output fino a 225 cartoni all’ora, aumentando la produttività di Flyeralarm.

Firstan Ltd ha implementato una nuova interfaccia tra Automation Engine Connect di Esko e le applicazioni software Radius di EFI. Una nuova soluzione che affronta le richieste chiave del mercato riducendo gli errori e migliorando l’efficienza per un flusso di lavoro Packaging Connected. È un progetto pilota che l’azienda, che opera nella produzione di imballaggi per il settore farmaceutico e alimentare, ha sviluppato per due anni dopo aver investito 7 milioni di sterline in due macchine da stampa Komori da 18.000 fogli/ora: una Lithrone GLX640 a sei colori e una Lithrone GLX40RP multiunità, e una fustellatrice Bobst Expertcut.

PRODOTTI&TECNICHE

Konica Minolta AccurioPress 6136 ottiene ottimi risultati nei test effettuati da BLI, che parlano di precisione fino al 95% del registro fronte-retro e nessun intervento per migliorare l’uniformità dei mezzitoni. Questi i risultati principali raggiunti dal sistema di stampa in BN AccurioPress 6136 nel test ad alte prestazioni nei laboratori Keypoint Intelligence Buyers Lab, risorsa globale del settore del document imaging per informazioni obiettive e affidabili, dopo una tiratura di circa 1 milione di stampe in B/V, per un mese, richiedendo 4 interventi dell’operatore per inceppamenti carta e una visita di assistenza on-site da parte di un tecnico specializzato. Questi i principali fattori della prestazione considerati nel test: macchinabilità della carta, registro, qualità dell’immagine. Sono stati anche eseguiti 7 diversi tipi di flussi di lavoro, che includevano una combinazione di documenti simplex e duplex, ad alta e bassa copertura e con diverse finiture in uscita. Sono stati utilizzati supporti con formati SRA3, A3 e A4 da 55 g/m² a 300 g/m².

Un software all’avanguardia corregge il cosiddetto fenomeno “Inkjet Smile”. Global Graphics Software lancia ScreenPro 2.0 che introduce PrintFlat per ottenere maggiore uniformità attraverso il web, elaborazione rapida dell’immagine in alta qualità, da utilizzare in qualsiasi flusso di lavoro, software RIP e combinazione di inchiostri, supporti, testine e componenti elettronici. ScreenPro è il motore di screening per uniformare le imperfezioni nella stampa a getto d’inchiostro, introducendo una tecnologia innovativa che riduce la disuniformità attraverso il web, comunemente nota come “inkjet smile”. La tecnologia PrintFlat riduce gli artefatti causati dalla variazione all’interno di una testina, tra le testine o dall’usura sulla testina stessa. Questo risultato è ottenuto affrontando ciascun ugello separatamente su qualsiasi combinazione di testina e componente elettronico, al fine di raggiungere una granularità molto fine. ScreenPro può essere applicato a qualsiasi tecnologia a getto d’inchiostro e workflow di stampa industriale e può essere aggiunto alle stampanti già presenti sul mercato o incorporato in una stampante a getto d’inchiostro ancora in corso di definizione.

Generatore d’aria calda: presentato al Print4All un modello innovativo.
È Imeco IMC a sistema diretto, brevettato, dedicato in particolar modo alle macchine da stampa flessografiche e rotocalco, e si presta a una progettazione e realizzazione modulare, che consente una riduzione nei consumi di energia della macchina. Diverse le applicazioni nelle macchine da stampa, nei forni per l’industria chimica e di processo, nei forni di verniciatura, nelle accoppiatrici, spalmatrici e laccatrici, nei gruppi di riscaldamento per le macchine tessili e nelle centrali di trattamento dell’aria.

Mondi offre nuovi formati digitali nelle carte Color Copy e PERGRAPHICA. Mondi ha recentemente ampliato il portfolio dei suoi principali brand Color Copy e PERGRAPHICA con nuovi formati digitali offrendo anche la versione bandierata che permetterà un risparmio di tempo e denaro agli stampatori professionali, aumentandone la velocità e l’efficienza.

Color Copy è ora disponibile in nuovi formati digitali come SRA3, SRA3+, A3+ e 33 x 48.3 cm nelle versioni fibra lato lungo (LG) e fibra lato corto (SG).
Il formato SG di questo il prodotto per la stampa digitale a colori è il formato standard per la stampa A4 di brochure o book-on-demand ed è disponibile nelle versioni bandierata e risme su bancale con o senza scatola, per eseguire senza rischio di inceppamenti lavori di stampa di alte tirature e di lunga durata.  L’offerta si rivolge in modo specifico agli stampatori professionali alla ricerca dei migliori risultati di stampa e che desiderano ottenere i benefici delle diverse opzioni di finishing.

GRAFICA

The Big Draw 2018: nuova edizione per il festival del disegno. Il più grande festival del disegno al mondo, in Italia a cura di Fabriano, torna a settembre con una nuova edizione piena di segni, colori, tecniche, storie, idee. Si parte il 15 e 16 settembre 2018 dal Castello Sforzesco di Milano, per proseguire fino al 15 ottobre in tutta Italia: da Firenze a Venezia, da Roma ad Aosta, da Verona a Napoli. Attraverso il disegno si impara, si scopre, si comprende, ci si diverte, il disegno avvicina, racconta, è capace di emozionare. Dalla matita al pastello, dall’acquarello alla stampa, dall’antica arte del disegno con l’acqua del Suminagashi, ai graffiti, fino al Frottage con gli elementi naturali, dal collage alle tecniche di animazione: ecco The Big Draw.  L’invito è aperto a tutti, a chi ama disegnare e a chi è convinto di non saperlo fare. Tante attività gratuite per tutte le età e capacità, per riavvicinare grandi e piccoli al mondo del disegno, linguaggio universale, strumento di apprendimento e di invenzione. The Big Draw – festival del disegno 15 settembre > 15 ottobre 2018 Milano, Castello Sforzesco > 15-16 settembre 2018

Imballaggio alimentare per bambini premiato da Stora Enso, al concorso di design Recreate Packaging 2018. Il concorso intende promuovere progettazione innovativa e soluzioni d’imballaggio basate su materie prime rinnovabili. L’edizione dedicata al packaging alimentare per bambini, è stata un successo con un aumento del 61% delle iscrizioni rispetto alla precedente edizione. I progettisti, che hanno presentato 258 proposte, sono stati motivati dalla possibilità di lavorare su materiali sostenibili e rinnovabili e dal compito di migliorare gli imballaggi alimentari per l’infanzia. I premi sono stati consegnati durante l’evento tenutosi a Madrid il 17 maggio scorso.

Suggestioni d’Italia. Dal Neorealismo al Duemila. Lo sguardo di 14 fotografi. La GAM di Torino, propone due attività rivolte al pubblico: un Workshop con i fotografi Bruna Biamino ed Enzo Obiso e il GAM Photo Project che coinvolgerà la popolazione social attraverso la piattaforma Instagram, la community è chiamata a raccolta per intraprendere con il museo un viaggio speciale nel paesaggio italiano diventando co-protagonisti di un racconto per immagini. Una giuria di esperti visionerà le fotografie pubblicate su Instagram con l’hashtag #GAMPhotoProject, i migliori scatti saranno stampati da Nikon per un’installazione esposta in GAM: i partecipanti avranno l’occasione di presentare pubblicamente il proprio punto di vista sull’Italia in un momento di comunità reale.

EVENTI & FIERE

BestinFlexo 2018, inizia il conto alla rovescia. Scadono il 28 luglio i termini per la presentazione dei lavori che saranno selezionati che, dopo le attente valutazioni della giuria, saranno premiati il 20 novembre nella serata di gala del Flexo Day 2018, in programma il 21 novembre a Bologna. Scarica qui la locandina.

AMBIENTE

UPM ha siglato un accordo con Together for Sustainability (TfS), una iniziativa per l’industria chimica che promuove e migliora le pratiche per la sostenibilità nella sua filiera produttiva. I membri all’interno dell’iniziativa condividono una vasta copertura dei dati di forniture, rapporti di controllo e dati sulla sostenibilità eseguite da esperti indipendenti.

FORMAZIONE

Nuovo documento Taga Italia sul giudizio qualitativo di stampa. Le caratteristiche qualitative su cui si basa il giudizio finale sull’intera tiratura, salvo accordi specifici tra le parti, sono elencate nel documento redatto da Taga Italia, Taga Doc 03. Il giudizio qualitativo si esprime in funzione dello scostamento rispetto al valore ottimo che corrisponde all’assenza di difetto, oppure come scostamento rispetto al visto si stampi se questi è stato accettato dal cliente.  Tali scostamenti vengono chiamati difetti e possono essere più o meno accettati a seconda della loro gravità. Un difetto grave implica la non accettazione del prodotto. La percentuale di difettosità accettabile (numero di fogli, segnature o volumi difettosi rispetto alla tiratura totale) deve essere definita contrattualmente. Leggere qui la scheda tecnica.

A ciascuno il suo punto di vista. Pronti allo scatto! Dall’8 settembre 2018 il Museo in Erba in collaborazione con il Service de médiation culturelle del Centre Pompidou di Parigi, propone l’accattivante mostra “Pronti allo scatto! Henri Cartier-Bresson” dedicata alla fotografia (responsabile del progetto Odyle Fayet). Uno studio fotografico, un atelier di disegno, giochi d’inquadrature e di luce, tanti moduli interattivi… per avvicinare bambini e ragazzi al mondo della fotografia. Le postazioni di questa mostra presentano gigantografie di Parigi, realizzate dal fotografo Hervé Véronèse e invitano a una passeggiata, fra ponti, monumenti, giardini e palazzi. Alcuni semplici dispositivi introducono alle tecniche base della fotografia e ai segreti della composizione: inquadratura, punto di vista, prospettiva, scala e movimento.  Le attività proposte educano lo sguardo in modo divertente: cresciuti in una società in cui l’occhio non guarda più davvero le immagini, ma le scorre frettolosamente, i giovani visitatori sono invece qui invitati a fermarsi e osservare con calma e nel dettaglio, a scoprire il mondo in modo nuovo. L’atelier propone inoltre un ricco programma d’attività il mercoledì pomeriggio, nel fine settimana e durante le vacanze scolastiche.

CULTURA

Pieno successo per AIMSC (Associazione Italiana Musei della Stampa e della Carta) al Print4All. I soci Antonio Saccabarozzi e Vincenzo Gilenerdi (Museo della Stampa Città di Lecce) hanno azionato uno storico torchio tipografico Albion spiegandone il funzionamento ai nuomerosi visitatori, ai quali Luigi Lanfossi (Museo della Stampa e Stampa d’Arte di Lodi) personalizzava segnalibri. Vivace anche la presenza di mastri cartai dei Musei della Carta di Mele (GE) di Pescia (PT) e di Toscolano 1831 (BS). AIMSC ringrazia gli sponsor: Edigit, Ingros Carta Giustacchini, I & C-GAMA, Rotolito Lombarda, Grafiche Tassotti, e i partner dello stand: Acimga, Assocarta, Assografici, ENIPG, Burgo Group, Comieco, Associazione Francesco Griffo, Lariograf, OMI, Roger Comunicazione; le Signore: Marina Finigan, Tiziana Lenti, Elisa Colombo che hanno lavorato come volontarie all’interno dello stand.  Alla Signora Marisa Belloni, socia fondatrice e decana, presente in fiera, è stato porto un omaggio floreale, segno di profonda gratitudine e ringraziamento. Infine, il Socio Onorario James Clough che ha tenuto una lectio magistralis, rappresenterà AIMSC alla conferenza del International Association of Printing Museums che si terrà dall’1 al 3 ottobre 2018, presso il Museo della Stampa di Cheongju in Sud Corea.

2018-09-13T17:04:12+00:00luglio 15th, 2018|Non categorizzato, Varie|0 Comments

About the Author:

Laureato all'Università di Genova. Giornalista tecnico, da vent'anni nel settore della stampa e arti grafiche; è stato redattore di Rassegna Grafica, direttore di Graphicus; docente al Politecnico di Torino. Attuale direttore di MetaPrintArt.

Leave A Comment