Brevi della settimana: 24-31 ottobre

Scritto da il 30 ottobre 2013 in FLASH - Nessun commento

Le notizie di mercato, aziende, tecnologie, formazione e cultura nel mondo della grafica, della cartotecnica, del converting e del packaging.

Uomini, Aziende & Mercati

A partire dal settembre 2013 Koenig & Bauer AG (KBA) ha acquistato la sua sussidiaria di vendita e service in America Latina in Brasile, la Deltagraf Representações Comerciais ltda. di São Paulo.  La nuova società opererà con il nome Koenig & Bauer do Brasil e seguirà i mercati del Messico, Venezuela, Colombia, Ecuador, Peru e Bolivia.

Roland annuncia il progetto Roland Master, che coinvolge alcuni degli Artigiani Tecnologici della propria Community. La loro “missione” è di supportare le aziende e gli operatori della comunicazione visiva che vogliono crescere o approfondire alcuni aspetti del settore della comunicazione, della stampa digitale o della personalizzazione, tramite la loro esperienza reale su come realizzare applicazioni o utilizzare materiali e prodotti. Un valore aggiunto che rassicura l’operatore e può indirizzare correttamente la persona che è intenzionata a investire in macchinari per la sua azienda o a esplorare altre opportunità di business. Il coinvolgimento dei Roland Masters avverrà in eventi organizzati da Roland o dai suoi rivenditori dove gli interessati potranno condividere e scambiare informazioni dal vivo durante momenti di approfondimento in occasione di fiere, incontri nelle scuole o presso i propri rivenditori autorizzati. Già al Viscom 2013 di Milano e al Maker Fair Roma, Roland i Roland Masters hanno affiancato il personale Roland nella dimostrazione dei prodotti, parlando ai visitatori proprio di utilizzo reale delle periferiche e di come esse e le loro applicazioni possono essere contestualizzate al meglio in azienda o nel quotidiano.

impresametropolitana Presentato a Bari il nuovo mensile ‘Impresa Metropolitana’. Dare voce alle imprese, partendo dalle componenti umane, dai valori, dagli scenari, dai prodotti, è l’obiettivo di fondo di questo mensile per le politiche aziendali, del management, del lavoro e del prodotto, presentato dall’editore Domenico Di Marsico e dal direttore Michele Marolla, nella sala Giunta del Comune di Bari. Al centro della nuova iniziativa editoriale c’è dunque l’impresa, “perché è il motore dello sviluppo e del territorio, perché il lavoro rimane uno dei valori fondamentali per la realizzazione e la crescita della persona e della società”. Un primo numero di “assaggio” quello presentato a giornalisti e rappresentanti del mondo imprenditoriale e sindacale, ma con ben chiari i temi che saranno affrontati: dagli esempi di internazionalizzazione di successo alle difficoltà a rapportarsi con le istituzioni locali, dal fenomeno del “back-shoring” (rilocalizzazione con il ritorno delle attività produttive finite all’estero) alla cultura e lo spettacolo che diventano attività imprenditoriale, al benessere psico-fisico e la gestione dello stress da mercati, fino alla sicurezza informatica aziendale. Il giornale avrà inizialmente otto pagine e sarà distribuito in abbonamento ed è attivo anche il sito www.impresametropolitana.it che conterrà anche notizie economiche aggiornate quotidianamente, oltre a essere un punto di incontro e di dialogo. Partire da Bari non significa fermarsi al territorio per l’esigenza di raccontare l’economia reale e i successi degli imprenditori che rimangono in Italia e continuano a lottare, insieme ai loro dipendenti. Le storie di chi non chiede soldi, ma servizi reali, connessione tra gli enti territoriali, una burocrazia che non sia nemica, di evitare le perdite di tempo o leggi punitive, in cui le inadempienze degli enti pubblici si scaricano sulle imprese.

Palladio Zannini ci segnala un Convegno organizzato da ASIS in collaborazione con la Fondazione Carlo Erba dal titolo: Sostenibilita’ del sistema sanitario: come innovare? Un significativo momento di riflessione e di analisi su un tema molto delicato che necessita di soluzioni ormai improcrastinabili con la partecipazione di esperti qualificati e di importanti rappresentanti delle istituzioni. Martedì 12 novembre 2013 dalle 10.30 alle 16.30 presso l’Istituto Luigi Sturzo Palazzo Baldassini, Via delle Coppelle, 35 – Roma.

8su9 Sta avendo successo l’iniziativa di  Ottosunove che dal 2013 è diventata rivenditore ufficiale per l’Italia della struttura allestitiva Clever Frame per rispondere alle esigenze degli allestitori con soluzioni innovative ed efficaci, come si è notato al recente Viscom di Milano. Questo progetto ha da subito trovato riscontro positivo fra i clienti ma non solo: recentemente infatti Ottosunove e Clever Frame sono stati premiati con il Display Italia Viscom Award per la migliore struttura allestitiva durevole. 

Clashot lancia la nuova versione e l’evoluzione del progetto di fotogiornalismo. Nel marzo 2013 al l’azienda DEPOSITPHOTOS presentò la versione beta della sua photo bank in mobilità CLASHOT. Dopo una serie di test comportamentali dei suoi utilizzatori, l’azienda ha dedotto che il rapido sviluppo della tecnologia mobile avrebbe necessitato la realizzazione di una piattaforma di photo bank dedicata, in grado di cambiare radicalmente l’industria della raccolta e distribuzione della fotografia.  BreviClashot_Android
Le differenze qualitative tra le fotografie con strumenti professionali e smart phone si stanno via via assottigliando, e oggi una generazione nuova di photo bank sta nascendo: CLASHOT propone i microstock, un contenuto esclusivo conveniente ed economico per i clienti. All’inizio degli anni 2000 i microstock hanno fatto la loro comparsa nel mercato in modo massiccio, rendendo i contenuti visuali per il business molto più economici; Clashot sta facendo la stessa cose nei giorni nostri, dando la possibilità di ridurre i prezzi.

Lexmark ha acquisito Ict Saperion, azienda che sviluppa e fornisce software Erp (Enterprise resource planning) e Bpm (Business process management) su base indipendente e altamente scalabile. Le soluzioni Saperion sono oggi disponibili anche su cloud e da dispositivi mobili e consentono pertanto di accedere a contenuti aziendali rilevanti anche da remoto.

Tecniche e prodotti

DalCol1 Alla prima edizione di EskoWorld Italia ha partecipato un centinaio di operatori che hanno seguito le presentazioni tecniche sulle soluzioni Esko dedicate al settore degli imballaggi, etichette, espositori, print market. Tra i testimonial, Alessandro Tenderini di Pixart Printing ha detto che per gestire l’immane quantità di ordini e lavori si sia reso necessario un sistema solido per la gestione del flusso di prestampa quale Automation Engine.   Rossano Farinelli, Bticino e Luca Bassani, Prealpi Cartotecnica, hanno illustrato la storia di successo relativa alla creazione del nuovo imballo per la placca Livinglight, che descriviamo in un articolo a parte.  Nelle sessioni di approfondimento si è parlato di automazione in prestampa; di WebCenter per la gestione dell’imballaggio attraverso il web, di colore illustrando PantoneLIVE di X-Rite / Pantone, un servizio cloud per i colori in grado di consentire l’accesso immediato ai fondamentali standard cromatici dei marchi. L’integrazione di Esko Color Engine database centrale del colore per la gestione dei profili cromatici e dei dispositivi, garantisce precisione cromatica dal design alla formulazione e alla stampa.  B+B International ha anche presentato i tavoli da taglio Kongsberg con l’annuncio del nuovo Kongsberg C presto in Italia; si è messo l’accento sulle integrazioni che il flusso deve contemplare con i vari MIS presenti nel mercato globale, con i portali web di acquisizione di ordini on-line e con i vari sistemi CRM per la gestione del pre-vendita. È stato inoltre dato spazio alla esposizione di Sprint, lo schedulatore di produzione di B+B specifico per le produzioni digitali di packaging cartotecnico, display e prodotti visual di grande formato. Maggiori dettagli in questo articolo.

La nanotecnologia Landa entra nel mercato del packaging in cartone. Lo ha annunciato con la pubblicazione dello studio Accelerating the Growth of Packaging Production in the 21st Century.”che offre un profilo approfondito del mercato del cartone teso che costituirà il target delle prime stampanti Nanographic Printing. Landa prevede di consegnare le prime unità in versione beta delleLanda S10FC Nanographic Printing™ Press per applicazioni cartotecniche nell’ultimo trimestre del 2014.

Videojet Technologies Inc. ha annunciato il lancio di tre nuovi inchiostri Ultra High Speed (UHS) per la sua linea di stampanti inkjet UHS ad altissima velocità. Questi nuovi inchiostri – V516-D, V517-D e V530-D – vanno a unirsi alla famiglia composta da altri dieci inchiostri compatibili UHS che sono stati testati con estrema attenzione a numerose velocità di stampa e in presenza di condizioni ambientali estreme. Sviluppati per consentire una formazione ottimale delle gocce, gli inchiostri Videojet UHS soddisfano i più elevati standard di controllo qualità, il che significa che i clienti possono ottenere una qualità di stampa eccezionale alle massime velocità.

Allo SGIA di Orlando, Florida, debutta in anteprima mondiale il primo plotter inkjet per la stampa tessile Ardeco dell’Agfa. Ardeco è un plotter ad alta definizione nel formato 3,2 metri con sistema di stampa a sublimazione in configurazione con 8 o 12 testine di stampa e sistema di taglio freddo in linea, per la produzione di display backlit, bandiere, banner e altro.

Canon rinnova l’intera gamma di dispositivi di stampa Professional Print, con l’obiettivo dell’incremento della produttività e della qualità di stampa, della flessibilità e della compatibilità con un maggior numero di supporti. Tra le novità, il nuovo modello di punta a colori imagePRESS C7011VPS, oltre alla nuova gamma di soluzioni monocromatiche, composta dalle serie Canon varioPRINT 135, Canon imagePRESS 1135+ e Océ VarioPrint 6000+ e la versione 6.1 del software per la creazione di documenti OcéPRISMAprepare.

OKI ha dato il via il 15 ottobre al Brilliant Tour realizzato per presentare al mercato e ai rivenditori le ultime novità di stampa digitale. In particolare vengono dimostrate la nuova stampante Digital-Led a 5 colori, le stampanti a toner bianco, i nuovi mfp a colori e monocromatici A4 con piattaforma aperta integrata. Le prossime tappe sono Padova (5.11), Torino (7.11) e Milano (12.11). La partecipazione è gratuita previa la pre-registrazione.

Kyocera annuncia che è disponibile AirPrint, nuova funzionalità dedicata alla gamma dei sistemi di stampa Ecosys FS-4300DN di Kyocera Document Solutions per la stampa diretta da dispositivi mobili e device che integrino l’ultima versione di iOS. L’Azienda estenderà la quantità di stampanti in grado di supportare AirPrint, in modo da poter soddisfare al meglio le esigenze della stampa professionale di manager e imprenditori. Per le stampanti già introdotte sul mercato si rende necessario un aggiornamento del firmware, che può essere eseguito dai rivenditori Kyocera.

FlexoDay ATIF comunica il programma del Flexo Day, che si terrà il 20 novembre a Bologna: 
Il lungo viaggio dell’inchiostro a cura di Stefano d’Andrea, Emilio Gerboni, Roberto Margarolo; Un packaging per conservare… l’ambiente, Egidio Scotini Sun Chemical; La qualità della coprenza d’inchiostro a cura di Lukas Pescoller; L’innovazione nella flexo, una crescita continua di Giuseppe Tripaldi, UTECO; La stampa industriale può catturare e immagazzinare l’energia, di Davide Deganello, Swansea University (UK); Aspettative in attesa di conferma Paolo De Regibus, Perfetti Van Melle Group; Tra l’idea e l’esecuzione Mario Villa, Masters Color; Flexo: una fede e non una semplice tecnologia, di Guido Iannone, Nuceria Adesivi; Il controllo del processo di stampa flessografica su cartone ondulato, di Fabio Esposito, Ghelfi Ondulati.

Ambiente

Sustainable, Social, Economic and Environmental Revitalization in the Historic Core of Multan City è un progetto sulla promozione dello sviluppo socio economico e la protezione dell’ambiente di Multan City, in Pakistan, realizzato nel quadro dell’accordo della conversione del debito per lo sviluppo tra Italia e Pakistan (Pakistan-Italian Debt for Development SWAP Agreement).   Neschen contribuisce con i suoi supporti a rendere la mostra ancora più ‘realistica’ grazie alla qualità dei materiali; per la realizzazione del Totem verrà utilizzato Solvoprint Easy Dot nella versione Matt, mentre il cristallo per le proiezioni sarà affidato invece a Solvoprint Easy Dot nella versione Clear. Si tratta di un PVC monomerico da 100 µm, che si sposa con la tecnologia di stampa e taglio. Il prodotto oltre a essere un supporto ideale per la produzione delle vetrofanie, anche la capacità di aderire a tutte le superfici come laminati plastici e cartongesso, che solitamente non vengono prese in considerazione, a causa della difficoltà di applicazione o per il timore di danneggiarle.  Il progetto, inaugurato il 31 ottobre 2013 all’Urban Center, Galleria V. Emanuele II, a Milano, verterà su importanti tematiche riguardanti la pianificazione urbanistica, la progettazione architettonica, la conservazione e le infrastrutture urbane oltre alle strategie per promuovere il turismo e stabilire consolidate relazioni imprenditoriali tra Italia e Pakistan.  L’esposizione all’Urban Center offre al pubblico una visione inedita e originale di una delle più affascinanti mete del Punjab pakistano, impreziosita dalla fotografie di Marco Introini che documentano l’incanto della vita e delle forme della ‘Città Murata’.

Cultura & Formazione

La lettura cresce, anche se di poco, in Italia. Dai dati recentemente comunicati risulta che solo il 46% della popolazione,poco più di 26 milioni di italiani con più di 6 anni, sono in qualche modo ‘lettori’. I lettori medi e forti costituiscono il 30% del mercato e da soli generano fra il 39% e il 43% dei volumi di vendita di libri italiani. Recentemente, sapendo che in Romania le aziende di stampa se la passano bene, qualcuno ha riposto: “Ma in Romania le persone leggono”.

Ricoh Italia è tra gli sponsor dell’annuale concorso dell’Associazione Culturale Studi Grafici (ACSG) che quest’anno è intitolato alla memoria di Giuseppe Musmeci, fondatore di Fontegrafica.
L’iniziativa è rivolta alle scuole superiori di indirizzo grafico ai cui studenti è stato chiesto di realizzare un prodotto che sia frutto di una ricerca creativa, realizzando il progetto di un calendario che sviluppi il tema: “La scrittura rappresenta un mezzo universale di comunicazione e fare calligrafia significa porre l’attenzione alle regole di bellezza e di armonia che governano la forma delle lettere”.

Il Convegno “All’origine della carta occidentale: tecniche, produzione, mercati (secc. XIII – XV) promosso dalla Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Camerino (MC) e dalla Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Istituto Europeo di Storia della Carta e delle Scienze Cartarie, è online su www.fondazionefedrigoni.it, nella sezione Attività.

 

Lascia un commento