Brevi della settimana 15-22 marzo

Scritto da il 21 marzo 2014 in FLASH - Nessun commento

Le notizie di mercato, aziende, tecnologie, formazione e cultura nel mondo della grafica, della cartotecnica, del converting e del packaging.

Aziende & Mercati

Esko ha nominato Chris Rogers EMEA Business Development Manager per il settore Structural Design, ruolo in cui sarà responsabile dell’espansione lungo termine di ArtiosCAD, il software per il packaging design. Prima di approdare in Esko, Chris è stato General Manager alla Arden Software, sviluppatore di soluzioni per la progettazione produzione di packaging.

Ricoh Europe si conferma per il secondo anno consecutivo quale scelta numero uno per i sistemi Production Printing digitali a colori a foglio singolo dell’Europa Occidentale con una quota di mercato del 36,2% (secondo il report di InfoSource sulle unità vendute). Con un market share del 24% (Europa Occidentale – InfoSource, 2013) Ricoh si posiziona al primo posto anche nel mercato dei sistemi Production Printing monocromatici a foglio singolo. Ricoh Italia ha raggiunto una quota di mercato del 33,1% (colore) e del 31,8% (bianco/nero).

Garvey Group ha installato una stampante inkjet agli UV EFI VUTEk HS100 Pro presso lo stabilimento di produzione di The Garvey Group a Los Angeles. La nuova stampante per grandi volumi sarà utlizzata per soddisfare le crescenti richieste nel settore dell’intrattenimento a livello nazionale per insegne POP di alta qualità. La stampante di 3,2 metri rafforza inoltre le capacità di servizio di The Garvey Group nel settore della grafica promozionale di fascia alta per interni ed esterni per studi televisivi e cinematografici di Hollywood.

Esko annuncia che Jürgen Andresen dopo una lunga e proficua carriera si ritira dal suo ruolo di Vice Presidente Flexo Business. Thomas Klein, attualmente Senior R&D Manager per il Flexo Business, prenderà il posto di Jürgen in questa posizione.

Tecniche & Materiali

TAGA Italia invita alle Lezioni Tecniche di Approfondimento, rivolte agli operatori delle aziende del settore grafico, tenute da Denis Salicetti (rappresentante TAGA Italia al Ghent WorkGroup, ISO TC130 WG2 e TF3) sul tema “PDF/X-4, uno standard che avanza”. Coordinatore degli eventi Adalberto Monti. La prossima lezione tecnica si svolgerà sabato 29 marzo 2014 dalle ore 10:00 alle 12:00, nell’Aula Magna della Scuola Grafica Cartaria “San Zeno” di Verona.   Promotori delle lezioni tecniche: Associazione Poligrafici Modenesi, Associazione delle Arti Grafiche di Bologna, Taga Italia, Scuola Grafica Cartaria “San Zeno”. La partecipazione è gratuita.

Brevi_Xrite X-Rite lancia l’app gratuita ColorTRUE, per la massima precisione nella corrispondenza dei colori tra computer desktop e dispositivi iOS e Android. Insieme all’app ColorTRUE è stato presentato il programma ColorTRUE Aware Partner che permette agli sviluppatori di integrare la gestione del colore nelle proprie app. Utilizzando uno strumento di misurazione X-Rite compatibile, ColorTRUE crea un profilo di visualizzazione personalizzato per dispositivi mobili iOS e Android. L’utente non deve far altro che posizionare il dispositivo connesso sul tablet o sul telefono quando richiesto perché il processo di misurazione inizi automaticamente. Il profilo viene applicato a tutte le immagini visualizzate nella la galleria immagini di ColorTRUE; in questo modo la corrispondenza dei colori rispetto a un monitor desktop di riferimento o a un monitor con gestione del colore sarà assolutamente precisa.

duploLa divisione PFS PrintFinishing Solutions di Neopost lancia una nuova generazione di Multifunzioni digitali, il DC-646PRO, che si aggiunge alla gamma Multifunzioni DocuCutter, il cui primo esemplare DC-646 fu presentato a Drupa 2004. Il posizionamento della nuova DC-646Pro si colloca tra la DC-645i e la top di gamma DC-745. La nuova Multifunzione affianca le moderne macchine da stampa digitali: lavora 30 fogli/minuto realizzando in un solo passaggio taglio-rifilo-cordonatura-perforazione-microperforazione-mezzo taglio, anche parziali, paralleli o trasversali al senso di alimentazione carta. Configurazione standard: 6 rifili, 25 tagli e 20 cordonature.
DC-646Pro è completamente automatizzata e imposta i parametri di lavorazione in 20 secondi, lavora con una precisione di 0,1mm ed è dotata di lettori CCD e barcode per compensare spostamenti dell’immagine e gestire con sicurezza lavori contenenti dati variabili. L’intera macchina è gestita con il software PC controller, che permette di memorizzare, con richiamo immediato, illimitati lavori. In più Duplo mette a disposizione 80 template pdf delle applicazioni più comuni. DC-646pro è intuitiva e funziona senza la supervisione dell’operatore e può essere gestita dallo stesso operatore addetto alla stampa digitale, senza che sia necessaria una figura dedicata.

Distinct Packabilities ha completato una nuova implementazione del software ERP EFI Radius e utilizza la gestione modulare del sistema di pianificazione aziendale, schedulazione, raccolta dati di lavorazione, magazzino e contabilità per ottimizzare i turni di produzione, eliminare gli errori e massimizzare i profitti. La scelta di EFI Radius è stata effettuata dopo aver condotto un’analisi dettagliata delle piattaforme ERP, in quanto, secondo David Haley, direttore generale dell’azienda, Radius offre il miglior ritorno sull’investimento. Il passaggio di Distinct Packabilities a Radius – un’implementazione completa che ha richiesto sei mesi, mentre implementazioni con altri sistemi ERP risultano molto più lunghe – riflette l’impegno di EFI nel progetto a partire dai più alti livelli nel Software di produttività EFI.

Epson annuncia Email Print for Enterprise, il nuovo software che non richiede di installare driver o di scaricare applicazioni e permette di spedire da pc e da dispositivi mobili, in modo sicuro via e-mail, i documenti da stampare. Grazie alle modalità di stampa push e pull, è possibile scegliere tra diverse opzioni per quanto riguarda la riservatezza dei documenti: la modalità push non permette di visualizzare i documenti in attesa nella coda di stampa, mentre la modalità pull consente di lavorare in sicurezza con semplici funzionalità di utilizzo.

SAi_software SA International (SAi), fornitore di soluzioni per la cartellonistica professionale, ha lanciato PixelBlaster 3.0, che ottimizza la preparazione della stampa e l’efficienza del flusso di lavoro.  il software di stampa PixelBlaster di SAi è un sistema end-to-end, modulare e scalabile, che opera dal preflight alla produzione, utilizzando un RIP basato su PDF, PixelBlaster e una suite di applicazioni per il flusso di lavoro selezionate dal cliente, che possono guidare un’ampia gamma di stampanti per il grande formato, indipendentemente dal fornitore. Una caratteristica essenziale è la capacità di standardizzazione del colore basata sui profili condivisi, tra cui GRACoL, Euroscale e FOGRA. PixelBlaster nasce per soddisfare le esigenze degli utenti negli ambienti di produzione di stampa super-wide a elevati volumi, nonché per il settore della stampa specializzata di importanza sempre più rilevante, in cui vengono utilizzati supporti quali vetro e ceramica. Il software garantisce la flessibilità e la versatilità necessarie agli utenti per rispondere alle richieste dei clienti e bilanciare i carichi di lavoro al fine di soddisfare i livelli di domanda e la disponibilità di attrezzature.

Ambiente

Inchiostri: dal luglio 2013 è entrata in vigore la normativa EN71 parte 3- 2013 relativa alla riduzione del rilascio di metalli pesanti contenuti nei pigmenti di inchiostri serigrafici e digitali. I metalli considerati passa da 8 della norma precedente a 18 e praticamente interessano tutte le tinte, eslusi il bianco e il nero. I metalli pesanti costituiscono un pericolo per la salute soprattutto dei bambini, per cui è necessario che chi stampa oggetti, magliette, libri ecc. destinati al mercato dei bambini faccia molta attenzione agli inchiostri che utilizza. È consigliabile munirsi di apposita dichiarazione di aderenza alla nuova normativa per evitare contestazioni. Lo stampatore deve quindi informarsi prima di acquistare gli inchiostri e prendere i necessari provvedimenti. Per saperne di più: www.quasarink.it

Grafica, Cultura & Formazione

LogoSalesiani3Le scuole Salesiane disegnano il logo per Expo 2015. Gli Istituti professionali Salesiani di Milano e Arese hanno realizzato tra gli allievi di tutti gli indirizzi professionali un concorso per il logo che accompagnerà durante l’EXPO 2015 i capolavori dei settori professione del CNOS-FAP. Il 20 marzo una giuria composta da Alessandro Ticozzi, direttore CNOS-FAP della Lombardia, la professoressa Antonella Gasparotti della Fondazione Clerici e il giornalista Marco Picasso, direttore di Metaprintart, hanno scelto i 3 lavori premiati. Il logo doveva tener conto di alcuni elementi quali: Milano, la formazione professionale dei centri Salesiani, l’Expo 2015. È risultato vincitori il logo realizzato da Samuele Criscuoli, al secondo posto Giorgia Spinoglio, entrambi dell’istituto salesiano di via Tonale, Milano; al terzo posto Federico Visentin della scuola di Arese.

È partita la nuova edizione della TEN Collection Season 3, il progetto formativo creato da Fotolia, che permette di scaricare file PSD di artisti di fama internazionale. La nuova Stagione si apre con due artisti, un fotografo e un grafico che insieme hanno lavorato alla prima opera sul tema del Futuro. I fan potranno scaricare il file PSD di “Creating her own future” completo di tutti i livelli, effetti, setting fotografici e le risorse Fotolia. Inoltre sarà disponibile il video tutorial making of dove gli artisti condividono le tecniche e il processo creativo usato. La foto usata per creare l’immagine e le altre 10 foto scattate durante le riprese, saranno anch’esse disponibili alla vendita sul sito www.fotolia.it . Guarda il video tutorial qui.

brevi Cacao_PirelliI volumi del Bilancio Pirelli 2012, realizzati nell’ambito del progetto “Imaging the future with…”, si sono aggiudicati il “Certificate of Typographic Excellence”, il prestigioso riconoscimento assegnato alle soluzioni tipografiche innovative dall’autorevole TDC (The Type Directors Club). Sviluppato graficamente insieme all’agenzia di comunicazione Cacao Design di Milano, il volume è stato selezionato tra oltre 2000 elaborati, fra volumi stampati e progetti digitali, provenienti da 43 Paesi. Il Bilancio Pirelli 2012 sarà quindi inserito nell’esclusivo annuario TDC Typography 35, che sarà protagonista di sette mostre itineranti dedicate al design e alla tipografia che toccheranno America, Asia ed Europa, oltre a essere esposto alla 60^ Awards Exhibition in New York.  Il “Certificate of Typographic Excellence”, associazione americana che dal 1946 promuove e supporta la diffusione delle eccellenze tipografiche nel mondo cartaceo e digitale, rappresenta un importante riconoscimento per l’agenzia Cacao Design e per Pirelli. Il Bilancio 2012 aveva visto il contributo di studenti universitari da tutto il mondo, chiamati a esprimere la parola a loro giudizio più importante per il futuro, e che anche quest’anno, in occasione del bilancio 2013 di prossima pubblicazione – sempre curato graficamente da Cacao Design – vedrà nuovamente i giovani protagonisti di un “laboratorio” in cui 10 talenti internazionali, coordinati dallo scrittore britannico Hanif Kureishi, sono stati invitati a ‘reinventare’ la ruota attraverso le loro diverse discipline.

PonelpiniLucaprint Group prenderà parte come sponsor all’operazione promossa per riportare in salute il Ponte degli Alpini, monumento simbolo della città di Bassano del Grappa. Considerato tra i più caratteristici ponti d’Italia, la struttura attuale è del ‘500 basata su un progetto di Andrea Palladio. In questi mesi saranno realizzate una serie di iniziative nella città volte a sensibilizzare la cittadinanza sulla storia e la cultura del ponte, e a promuovere una raccolta fondi necessari per la sua ristrutturazione e che sarà sostenuta da una campagna mediatica che culminerà con una grande diretta televisiva il 5 aprile. L’appello per la salvaguardia del ponte palladiano ha già ottenuto una grande risposta e Lucaprint è fiera come azienda di prenderne parte attivamente, puntando a raccogliere fondi e a promuovere questa importante iniziativa del suo territorio. Ulteriori informazioni sono disponibili nel sitowww.lucaprintgroup.it/Ponte_di_Bassano

Lascia un commento