Notizie Flash – 20 – 30 Aprile

Scritto da il 30 aprile 2017 in FLASH, NEWSLETTER - Nessun commento

Queste sono le ultime notizie ricevute dal mondo della stampa e del packaging nel periodo dal 20 al 30 aprile.

MERCATI&AZIENDE

Francesco Bordoni

Capitolato d’acquisto e collaudo di una macchina di produzione. Incontro tecnico destinato a tutti coloro che lavorano nel mondo delle arti grafiche e devono affrontare nuovi investimenti produttivi.
Organizzato da ACSG, martedì 9 maggio dalle 19:00 alle 21:00 presso l’Auditorium Pavoni presso Istituto Pavoniano Artigianelli Milano. Nel corso dell’incontro Francesco Bordoni, nota figura di spicco nel mondo della stampa e delle perizie in ambito penale e civile relative alle contestazioni di produzione di stampati, affronterà questa volta argomenti di spicco destinati a tutti coloro che vogliono o devono fare investimenti in asset strategici nel mondo della stampa. L’acquisto di una macchina di produzione dovrebbe essere preceduto da uno Studio di Fattibilità che prenda in considerazioni tutte le variabili in gioco con l’entrata in linea del possibile investimento. Da ciò deve scaturire un capitolato d’acquisto che non può essere il semplice contratto “standard” proposto dal venditore ma essendo un contratto un accordo a due sensi, deve contenere anche tutte le informazioni e le caratteristiche del bene, affermate dal venditore o che faranno scegliere quell’investimento. A seguito di ciò, all’arrivo del bene si dovrà eseguire il “collaudo” del bene, seguendo quanto assicurato e garantito dal venditore e riportato sul contratto e sul capitolato d’acquisto. Si farà chiarezza su terminologie utilizzate, spesso, in modo improprio quali calibrazione, certificazione, collaudo.

FIEG: Giuseppe Cornetto Bourlot eletto vicepresidente della categoria delle agenzie nazionali di stampa. L’Assemblea della Categoria delle agenzie nazionali di stampa associate alla Fieg ha nominato Vicepresidente della Categoria Giuseppe Cornetto Bourlot, Presidente di askanews S.p.A, che entra a far parte del Consiglio Federale della Fieg.

Omet raccoglie consensi alla Gulf Print & Pack 2017. Lo stand di Printech Middle East, agente OMET per il Medio Oriente, è stato fra i più visitati dell’evento e le macchine OMET hanno riscosso molto interesse da parte di clienti consolidati e potenziali, attratti dalla vastità e dall’elevata qualità dell’offerta. La fiera, punto di riferimento per il settore della stampa e del packaging in Medio Oriente e Nord Africa, allestita in perfetto stile occidentale, ha ospitato oltre 200 espositori provenienti da tutto il mondo e ha registrato un’ottima affluenza di visitatori dai Paesi del Golfo. Grande successo per l’evento serale dedicato all’ IML organizzato il 27 marzo da Printech con Omet Printing, Prati Converting e Flint Inks. Sono intervenute una cinquantina di aziende, prevalentemente stampatori di etichette e flexible packaging, interessati alle direttrici di sviluppo di una tecnologia che oggi rappresenta una nicchia di mercato ma che si prevede in forte crescita nei prossimi cinque anni.

PRODOTTI

Foglio lenticolare con lente Motion. DP Lenticular ha presentato Motion 20 LPI UV-LF, il primo foglio lenticolare con lente Motion per grandi formati europeo progettato ed estruso in Europa. Sviluppato per immagini Motion di grande formato come zoom, morphing e una serie di immagini per animazione, Motion 20 LPI UV-LF è ideale per gli utilizzi in esterni, come ad esempio le pensiline delle fermate degli autobus e per applicazioni destinate a interni come aeroporti, metropolitana e stazioni ferroviarie. Motion 20 LPI UV-LF ha un ampio angolo di visualizzazione di 54° e uno spessore di 1,95 mm. È adatto per la produzione di immagini lenticolari di animazione con stampanti digitali e flatbed, direttamente sulla lente o tramite laminazione. La finitura può essere eseguita su una piattaforma da taglio automatica, con una taglierina manuale o con un plotter laser flatbed.

Kernow Coating rivestimenti funzionali di superfici presenta soluzioni innovative al FESPA (stand B7-G5). Tra i nuovi prodotti in mostra KernowJet FloorSharK, una pellicola con l’esclusiva tecnologia di rivestimento “sharkskin” per la stampa calpestabile senza laminazione per pavimenti duri e moquette. Certificato per stampanti HP Latex e disponibile per una vasta gamma di superfici e contiene BioPruf incorporato contro muffe e spore. KernowJet MetaliK gamma completa di pellicole metalliche per segnaletica e cartellonistica adatto per caratteri fronte/retro su finestre e segnaletica grazie all’adesivo rimovibile che può essere applicato con tecnica bagnata o asciutta e KernowJet MetaliK Inkjet per l’applicazione permanente su pannelli di punti vendita e qualsiasi superficie liscia, entrambi stampabili con inchiostri solvente, Latex e UV e disponibili in larghezze max di 1.524 mm nei colori Argento, Oro e nel modernissimo Oro Rosa. KernowJet Supreme, con certificazione per stampanti HP Latex, per il mercato di roll-up, pop-up, espositori avvolgibili e a comparsa. Kernow presenterà un’altra soluzione innovativa e rivoluzionaria, una sorpresa per i visitatori allo stand.

Durst ha recentemente implementato le stampanti digitali Rho P10 250 HS Plus e Rho 512R Plus, per offrire maggiore produttività ed economicità. Interessanti novità anche in ambito di assistenza post vendita, grazie al nuovo servizio di supporto virtuale con le inedite funzioni di analisi e diagnostica da remoto. Altre soluzioni innovative Rhotex 325 e Rho WT 250, basate sulla Durst Water Technology, queste stampanti garantiscono la possibilità di applicazioni ecocompatibili dando accesso a nuove opportunità di mercato grazie all’utilizzo di inchiostri base acqua.

Computer to Screen (CtS) per l’incisione di telai serigrafici in Wide Format. Lüscher Technologies AG rilancia il grande formato per l’incisione dei telai serigrafici di alta gamma con il nuovo JetScreen! Serie LT a seguito delle richieste di clienti che al momento non vedono alternative alle soluzioni tradizionali per il grande formato. Il nuovo CtS prevede l’utilizzo di diodi laser a stato solido da 405 nm e risoluzione ottica tra 600 e 2400 dpi, per emulsioni anche spesse. Jetscreen LT è dotato di calibrazione automatica dei diodi laser e un autofocus (on fly) per una qualità costante e una sicurezza di processo assoluta a costi operativi bassi con diodi laser a lunga durata esenti da manutenzione con un controllo dinamico della temperatura di esercizio tramite celle di Peltier. Il CtS JetScreen! LT sarà disponibile in modelli per telai serigrafici con dimensione da 1500 x 1500 mm fino a 4600 x 2800 mm. NTG Digital

Campioni di stampa per imballaggi flessibili per alimenti per animali, prodotti da Flint Group in collaborazione con Soma engineering e Marvaco Oy, evidenziano un’evoluzione della qualità per la stampa flexo. I campioni di stampa, “Petfood”, sono stati prodotti con diverse tecnologie innovative e con sei colori di processo – Cyan, Magenta, Giallo, Nero, Verde e Violet FlexiPrint MV, sistema di inchiostri a base NC di nuova generazione per lavori di stampa e laminazione ad alte prestazioni. La serie di inchiostri offre resistenza ai colori e specifiche sfumature per supportare la massima qualità e il processo di lavorazione multicolore a palette fisse (flexo ad alta definizione). FlexiPrint MV è stato modificato per la stampa ad alta velocità e la stabilità di stampa migliorata per tutta la durata del lavoro per supportare l’efficienza complessiva dell’apparecchiatura (OEE).

Nuova gamma di stampanti HP Latex 300 Print and Cut. Soluzioni pensate per semplificare e velocizzare le attività di printing e cutting che eseguono simultaneamente all’interno di un unico flusso di lavoro riducendo del 50% i tempi di produzione. Pensate per aiutare a far crescere il business dei negozi di cartellonistica, stampa rapida e dei print service provider (PSP), le soluzioni HP Latex 315 Print and Cut da 54 pollici e HP Latex 335 Print and Cut da 64 pollici consentono di produrre in maniera sempre più efficiente una grande varietà di applicazioni, dalle grafiche di alta qualità per pavimenti e finestre agli sticker e ai vestiti personalizzabili.

INSTALLAZIONI

La collaborazione tra Sappi Europe e il Felix Schoeller Group ha ottenuto i primi successi. Sulla base di un lavoro congiunto intensivo, Sappi può presentare già a Interpack 2017 una prima soluzione per packaging basata su carta con elevate proprietà di barriera. La carta di recente sviluppo della famiglia Sappi Guard possiede barriere integrate contro umidità, ossigeno e grasso. Inoltre, questa soluzione per packaging possiede eccellenti qualità termo saldanti. Questa combinazione di carta con una grammatura complessiva di 100 g/m2 è una soluzione sostenibile e un’ottima alternativa agli imballaggi in plastica e alluminio attualmente esistenti sul mercato. A Interpack verrà presentata per la prima volta la nuova soluzione, realizzata all’80% con materie prime rinnovabili e sviluppata per il settore alimentare.

Il sistema IoT Gateway di Bosch Rexroth costituirà l’elemento chiave per connettere macchine nuove e preesistenti con l’Internet delle cose e verrà distribuito nelle aree della Fiera, presso vari costruttori di macchine. IOT Gateway è una soluzione pronta all’uso in ottica Industry 4.0 utile sia alla connessione di impianti produttivi esistenti sia all’integrazione di una soluzione di embedded analisys da applicare su nuove macchine o impianti. L’anima di IoT Gateway è caratterizzata dalla coesistenza del sistema operativo realtime di Bosch Rexroth e Linux, in cui la combinazione dei differenti Building Block danno vita ad una soluzione configurabile tramite browser, senza richiedere ulteriori skill di programmazione. IoT Gateway è la combinazione perfetta di hardware e software per la realizzazione di applicazioni di raccolta dati e interfacciamento verso piattaforme MES o sistemi per il il monitoraggio delle performance, sia su base cloud che in locale.

EVENTI

Agfa Days a Colorcopy. 25 maggio e 15 giugno: doppio appuntamento con la tecnologia Anapurna. Colorcopy annuncia due nuove date dedicate agli Agfa Days. Meeting point lo showroom Colorcopy di Arese, dove il 25 maggio e il 15 giugno, dalle 9.00 alle 18.00, sarà in dimostrazione live Anapurna H2050i LED, sistema UV Led di ultima generazione firmato Agfa Graphics. La superwide format ibrida si distingue, oltre che per l’estrema versatilità, in quanto può essere impiegata sia in modalità roll-to-roll sia flatbed, anche per la grande produttività che le permette di essere classificata tra le macchine industriali. In grado di raggiungere la velocità di 104 mq/h mantenendo elevati standard qualitativi, Anapurna H2050i LED è dotata di un inchiostro bianco a elevata copertura che amplia il ventaglio di applicazioni a effetto a cui può essere destinata. Inoltre, il rapporto prezzo/prestazioni unico sul mercato rende questa soluzione ideale sia per i centri stampa a elevati volumi, sia per le aziende che desiderano approcciare nuovi settori verticali come l’interior design e l’in-store marketing.

Prima conferenza globale PROKOM sulla stampa digitale. Prokom, la community indipendente di utenti di stampa di produzione di Konica Minolta organizza in maggio a Vienna una conferenza sui trend più recenti nella stampa digitale e le opportunità nel campo della segnaletica. Relatori, Andrew Davis, leader del settore e autore di bestseller e Steve Lister, noto a livello internazionale che da circa 20 anni collabora con importanti marchi per creare display per punti vendita originali, di grande impatto; Joy Gendusa, imprenditore, titolare di azienda e Christian Kopocz, “pensatore” fuori dagli schemi ed esperto di digitale.  Le tematiche della conferenza comprendono: “Il futuro del digitale è la stampa”, “Umanizzare la stampa e il marketing”, “Stampa e marketing: due facce della stessa medaglia”, “Una nuova competenza che potrebbe distruggere la vostra attività”, “Per diventare un fornitore di servizi marketing e stampa, come ottenere profitti prevedibili”.   PROKOM, l’associazione degli utenti di produzione di Konica Minolta, consente ai membri di tutto il mondo di godere di un’esperienza pratica per incontrarsi, imparare ed espandere la loro attività in un mondo multicanale e offre opportunità per imparare come evolvere l’attività attraverso l’e-learning; sfruttare tecnologie e metodologie per garantire il futuro della loro attività e adottare misure per ottenere la massima efficienza. La conferenza Power of PROKOM si terrà dal 10 al 12 maggio 2017 a Vienna. È sponsorizzata da Konica Minolta. Ulteriori informazioni su www.PROKOM.org

Innovazioni e sulla sostenibilità della rotocalco all’evento organizzato da Bobst Italia l’11 e il 12 maggio. Forum tecnologico con open house organizzato da Bobst Italia a San Giorgio Monferrato l’11 e il 12 maggio nel Competence Center dell’azienda, sede del Centro d’Eccellenza BOBST per le tecnologie di stampa rotocalco, accoppiamento e spalmatura. La manifestazione mostrerà i risultati che è possibile raggiungere grazie a un continuo investimento in ricerca e sviluppo. Risultati che vanno oltre la visione convenzionale della rotocalco come il processo che si contraddistingue per qualità di stampa e ripetibilità. Questi e altri gli aspetti della tecnologia di punta rotocalco di BOBST che saranno in primo piano durante l’evento.

CULTURA&FORMAZIONE

Un progetto al mese | Armando Milani – Giovedì 4 maggio 2017, ore 18.30 – Galleria AIAP via Amilcare Ponchielli 3, Milano.  Francesco Dondina e Armando Milani presentano Dall’occhio al cuore, un pezzo della grande grafica italiana (ma non solo). Una panoramica della sintesi che la grafica consente tra parole e immagini. L’incontro inizia parlando di AGI (Alliance Graphique Internationale) e dei sette grafici italiani che ne fanno parte, prosegue con il libro senza parole No Words Posters: One Image is Enough manifesti di 80 grafici internazionali – e chiude con studi per il progetto di una mostra di Manifesti per i Migranti.

Il Giudizio Universale di Valerio Miroglio. Inaugura venerdì 5 maggio al Palazzo Mazzetti di Asti la mostra dedicata al Giudizio Universale di Valerio Miroglio.  Circa sessanta opere, provenienti dalla famiglia e da collezioni private di Asti, Torino e Genova, raccontano una delle operazioni più complesse del panorama artistico nazionale degli anni Settanta.  Nel Giudizio Universale si concentra la poetica dell’artista astigiano e la sua verve ironica e provocatoria, la stessa che lo vide impegnato per anni su vari fronti: dal giornalismo alla poesia, dalla scultura all’arte degli arazzi, dal teatro alla radio. Il suo è sempre stato uno sguardo di lato, sorprendente e imprevedibile, in ogni caso mai banale. L’allestimento, curato da Giacomo Goslino e Alessandro Ferraro, referenti dell’Archivio Valerio Miroglio, ripresenta al pubblico il Giudizio Universale: una riflessione pittorica, plastica e fotografica dell’affresco michelangiolesco della Cappella Sistina. Ne emerge la poetica dell’artista: multiforme, citazionista, di carattere concettuale ma proiettata verso il ritorno alla figurazione ed espressa mediante una moltitudine di moduli espressivi, in sintonia con quanto il panorama nazionale sperimentava in quegli anni della seconda metà del Novecento.
La mostra resta aperta fino al 30 luglio 2017 dal martedì alla domenica.
Scaricare qui locandina-invito.

Genialità educativa ieri e oggi. Quarto convegno organizzato sabato 6 maggio nel pomeriggio, dal Museo della Stampa di Artogne in Val Camonica, per valorizzare l’impegno di Ludovico Pavoni nell’assistenza ai giovani poveri e abbandonati, il suo metodo educativo e la creazione delle prima scuola grafica d’Italia. Tra i relatori il prof Giorgio Montecchi, parlerà della tipografia di Lodovico Pavoni, e Roberto Cantù su l’eredità tipografica ed editoriale di Lodovico Pavoni. Locandina e invito qui

Lascia un commento