//Cefla premiata per ricerca e sviluppo

Cefla premiata per ricerca e sviluppo

Cefla ha firmato l’accordo sul Patent Box, l’accordo preventivo previsto dalla Legge di Stabilità con l’Agenzia delle Entrate che premia in regime fiscale la sua ricerca e sviluppo.

CEFLA Società Cooperativa di Imola ha siglato lo scorso 15 dicembre l’accordo sul Patent Box per l’accesso all’agevolazione fiscale del Patent Box per una parte significativa del proprio portafoglio di brevetti, marchi, disegni e modelli e altre attività immateriali connesse al business medicale.
Introdotto dal Governo Italiano con la Legge di Stabilità 2015, il Patent Box è un regime fiscale opzionale che consente agevolazioni sulle imposte dirette in relazione all’utilizzo del proprio patrimonio intellettuale composto da opere dell’ingegno, brevetti industriali, marchi d’impresa, disegni e modelli, nonché da processi, formule e informazioni relativi a esperienze acquisite nel campo industriale, commerciale o scientifico giuridicamente tutelabili.
Il Consiglio di amministrazione e il direttore generale di CEFLA hanno appreso con grande soddisfazione la sigla dell’accordo che testimonia la forte proattività e costanza dell’azienda di Imola agli investimenti in ricerca e sviluppo, confluita nella produzione di diritti brevettuali e titoli giuridici affini.
Il significativo risparmio fiscale connesso all’agevolazione, nella logica che ha sempre contraddistinto la politica industriale di CEFLA, sarà verosimilmente investito nel continuo sviluppo industriale e commerciale dei business del gruppo. Allo stesso tempo il CdA e il direttore generale sottolineano come l’accordo qualifichi CEFLA fra le prime 20 grandi aziende italiane ad avere ottenuto tale riconoscimento dalle autorità fiscali italiane.

2018-09-13T17:24:42+00:00gennaio 9th, 2018|FLASH|0 Comments

Leave A Comment