Brevi della settimana – 18 gennaio 2013

Scritto da il 19 gennaio 2013 in FLASH - Nessun commento

Le più importanti notizie flash nell’ultima settimana dal mondo della stampa, del packaging e delle arti grafiche.

 

Uomini & Aziende

L’informazione online funziona e costa poco. Anzi, troppo poco… La notizia è rimbalzata da Las Vegas, dove si è svolto dal 7 al 10 gennaio il CES 2013 . Mario Platero, corrispondente per Il Sole 24 Ore e Radio24 informa che sta emergendo un trend tra i professionisti dell’informazione online: funziona, ma ora bisogna pensare a “fare cassa”.

Cresce la pubblicità sul punto vendita. Lo rivela un”indagine condotta per conto di Epson, secondo cui l’85% dei punti vendita di USA, Francia, Italia e Spagna pianifica di estendere e migliorare la pubblicità sul punto vendita (POS) mediante sistemi sia stampati, sia elettronici. Questi ultimi saranno destinati a essere prioritari (69%) sui prodotti stampati (31%) nel 2020.

Benny Landa rinuncia a IPEX e ad altre manifestazioni fieristiche: il motivo è che la sua nuova nanotecnologia ha ricevuto 400 ordini per macchine, troppi per poter pensare ad azioni che ne incrementino il mercato.
Anche Komori rinuncia a partecipare all’IPEX 2014. Leggere qui tutti i dettagli (in inglese) qui.

Burgo chiude l’attività produttiva dello stabilimento Mantova per la produzione di carta per quotidiani e riviste. Secondo quanto riferisce la stampa locale, resta da vedere qual è il futuro dei 188 dipendenti. Burgo aveva già iniziato, oltre a Mantova, la cassa integrazione per 153 lavoratori per un anno nel sito di Avezzano (AQ). Al contrario, lo stabilimento Burgo di Verzuolo (Cuneo) ha ottenuto la certificazione EMAS da parte del Comitato Ecolabel ed Ecoaudit.

La famiglia Boroli ha ceduto il 100% del capitale di Deaprinting (Officine Grafiche Novara 1901), alla Mascagni srl collegata a Tim Management, società leader in ristrutturazioni aziendali, da anni attiva nel settore grafico che ha raccolto un pool di imprenditori e finanziatori per acquisire la Deaprinting. Nuovo presidente di Deaprinting è stato nominato Federico Cherubini, un nome conosciuto nel settore delle arti grafiche per gli incarichi di responsabilità assunti negli anni, tra cui la presidenza di GCT. Nuovo amministratore delegato al posto del dimissionario Franco Pasquino è stato nominato Cesare Tocchio di Tim Management e consigliere Mario Cacciatore.

OMET Suzhou Mechanical Co. Ltd, una controllata della OMET Srl, e fondata nel 2007, ha aperto un proprio Technology Center per la stampa con macchine disponibili per le dimostrazioni. Lo showroom è strategico per lo sviluppo dei rapporti con i clienti dando loro la possibilità di conoscerne e valutarne tutto il potenziale. Presso il Technology Center di OMET Suzhou lavorano stabilmente due ingegneri specializzati che si sono formati presso lo stabilimento Omet di Lecco.

L’azienda Sistema-Invest Ltd in Ucraina ha acquistato una rotativa Varyflex per la produzione in linea di cartoncino pieghevole per il mercato farmaceutico . Lo stimolo alla crescita è iniziato nel 2011 con l’installazione della prima macchina OMET: una Varyflex V2 in fascia 530 mm configurata per la produzione d’imballaggi di cartoncino pieghevole. La macchina è composta di sei unità di stampa flessografica-UV, un unità cold foil posizionabile ovunque lungo la macchina, due fustelle per eseguire sia il taglio e la cordonatura sia la goffratura Braille ed un tavolo di uscita a squame. La macchina è equipaggiata con il sistema di controllo automatico di registro Vision-1 di OMET. L’unica operazione fuori linea è l’incollaggio delle scatole.

Consegnata la seconda Kodak Prosper 1000 in Francia. L’azienda francese Nouvelle Laballery pioniera nella stampa digitale di libri prosegue la sua vocazione innovativa con l’installazione di il secondo sistema di stampa.

Presentato a Napoli il nuovo quotidiano campano Denaro, fondato e diretto da Alfonso Ruffo.
La stampa è stata affidata alle Arti Grafiche Boccia. Il quotidiano ha quattro nuove sezioni per catalogare le notizie; un’edizione web on line in contemporanea con il cartaceo e un nuovo formato smart. L’edizione cartacea è completamente rinnovata nella grafica: 32 pagine a colori formato quaderno, spillate grazie all’utilizzo di tecnologie di stampa delle Arti Grafiche Boccia, uniche in Europa per potenza e flessibilità.

Tecniche

La prima XFlex X6 con gruppi offset a maniche della Omet è stata installata con successo presso il cliente polacco Masterpress. Leggere qui.

Videojet Technologies Inc. ha annunciato il lancio del “Bulk Fluid System” (BFS), il cabinet per consumabili da 5 litri ideato per i codificatori a getto d’inchiostro continuo (CIJ) della Serie 1000. La soluzione BFS è indirizzata specialmente ai clienti con alte produzioni, per esempio nel beverage su bottiglie e lattine.

Nuovi scanner Canon imageFORMULA. La gamma di scanner documentali ad alta velocità nel formato A3 Canon imageFORMULA si arricchisce di due nuovi modelli efficienti e versatili. I nuovi Canon imageFORMULA DR-G1100 e DR-G1130 sono caratterizzati da un design ergonomico e compatto e da una serie di funzionalità che consentono alle aziende di eseguire scansioni precise di documenti di diversi formati e di carte con differenti spessori. Questi scanner sono progettati per ambienti di lavoro che effettuano operazioni di scansione centralizzate, come le mailroom di grandi aziende e i centri servizi.

EuroGraf ha acquisito in esclusiva per l’Italia le rappresentanze della GWF Global Web Finishing (USA) e della Optaglio (Repubblica Ceca).
GWF si occupa di macchine per il web finishing in linea o fuori linea con macchine a bobina, sia nella configurazione a 16 pagine e oltre, sia per piccole offset.
Optaglio è un’azienda leader nella stampa a fascio di elettroni, si concentra sulla progettazione, sviluppo e produzione di avanzati dispositivi di sicurezza ottici e con ologrammi, utilizzata per passaporti, carte identità, patenti, cartellini di identificazione, ecc.

Ambiente

Arriva la nuova campagna Twosides – il lato verde della carta, iniziativa della filiera italiana della comunicazione su carta che punta a sfatare i luoghi comuni che vedono la carta come sinonimo di deforestazione e inquinamento. Il 70% della carta utilizzata in Europa è raccolta e riciclata. Inoltre la superficie forestale in Europa è cresciuta del 30% rispetto al 1950: ogni anno le foreste aumentano di un’area pari a 1,5 milioni di campi da calcio (circa 850.000 ha). Le caratteristiche di sostenibilità della comunicazione su carta possono essere approfondite sul sito www.twosides.info/it dal quale è possibile accedere ai relativi profili Facebook e Twitter.

Lavoro

Corsi di formazione presso GCT. Il 25 gennaio, presso l’Unione Industriali Grafici di Milano si terranno due corsi sulla sicurezza sul lavoro: un corso di formazione base per lavoratori valido per tutte le tipologie di rischi e un corso di formazione per lavoratori a rischio basso.

Cultura

Martedì 22 gennaio, ore 19, l’Associazione Culturale Studi Grafici di Milano, apre l’anno celebrando il bicentenario della morte di Giambattista Bodoni. Presenteranno: Andrea De Pasquale, direttore della Biblioteca Nazionale Braidense e l’editore-tipogrfo Enrico Tallone. Appuntamento presso l’Istituto Pavoniano Artigianelli in via Benigno Crespi (MM3 Maciachini).

 

Lascia un commento