Le Brevi – periodo 21-31 luglio

Scritto da il 7 agosto 2017 in Senza categoria - Nessun commento

Le notizie flash dal mondo della stampa, grafica e packaging.

MERCATI&AZIENDE

Aggiornamento della situazione dell’industria grafica nel 2017. Assografici ha pubblicato l’indagine congiunturale OSI (Osservatorio Stampa e Imballaggio) da cui risulta che nel 1° trimestre le aziende grafiche del Panel Osi evidenzia una flessione del 6,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Inizio anno quindi difficile per il settore che denuncia una diminuzione produttiva tendenziale del 12,7% nel primi tre mesi. Istat rileva anche una flessione delle esportazioni del comparto pari al 14,7%. Per il secondo trimestre le tendenze i giudizi delle aziende intervistate denotano un quadro in via di stabilizzazione su produzione, fatturato interno con una lieve positività per l’export. Positivo, ma in calo, il settore cartotecnico e converting con un +2,3% di fatturato sul 2016 e una accelerazione tendenziale del 3% nei primi tre mesi. L’export cresce del 3,8%. Positivi i pareri sulle tendenze del secondo trimestre. L’indagine è svolta su un panel di circa 50 aziende in rappresentanza del 25% del fatturato globale. Resterebbe da conoscere la situazione reale e il parere delle numerosissime aziende di stampa e cartotecnica non comprese nel panel.

Nasce Palladio BNM, uno stabilimento nuovo in Russia aperto l’8 giugno scorso a Obninsk nella regione Kaluga. Palladio BNM è un investimento green field che deriva da un accordo di joint venture tra Palladio Group e BNM International. La nuova azienda si distingue per flessibilità concettuale e si dedicherà alla produzione di astucci e fogli illustrativi di alta qualità e, successivamente, di alluminio stampato. Offrirà anche un’ampia gamma di componenti e servizi di packaging primario e secondario orientati prevalentemente all’industria farmaceutica conformemente alle normative e standard GMP. Inoltre, Palladio BNM metterà a disposizione la propria esperienza realizzando un workshop permanente sulla serializzazione. www.palladiogroup.com


Meccanotecnica diventa partner HP SmartStream Solution
. Il Gruppo Meccanotecnica ha annunciato l’ingresso nel programma HP SmartStream Solution Partner, quale fornitore industriale votato all’innovazione per dare ai propri clienti soluzioni di finishing in grado di migliorare e rendere più efficiente la produzione di stampa digitale. Universe Sewing web-fed è la linea di Meccanotecnica per il confezionamento di libri cuciti da bobina, che è entrata in questo portfoglio.

Presstek LLC ha annunciato l’ingresso in azienda di Karol Wolnikowski e Claude Zaehringer quali Sales Managers per le lastre

Karol Wolnikowski

Claude Zaehringer

Zahara per la stampa offset waterless nella regione EMEA. Wolnikowski e Zaehringer si uniscono allo staff di Presstek per i segmenti commerciale, etichette e packaging a banda stretta con l’obiettivo di continuare a far crescere la vendita dei prodotti per la stampa waterless.
Presstek anticipa infatti l’ingresso sul mercato delle etichette waterless con il lancio di Zahara NWL, una lastra waterless specifica per il narrow web che debutterà al Labelexpo Europe. La seconda generazione
Zahara XP e tutte le nuove Zahara NWL sono adatte alle basse tirature di etichette, packaging, card in plastica, e altro. A Labelexpo saranno utilizzate sulle macchina Viva di Codimag (stand 11-C10).

Maurizio Sapio nominato Sales Director  della divisione Professional Printing di Konica Minolta Business Solutions Italia Spa, struttura commerciale dedicata ai sistemi per la stampa commerciale e industriale. Ingegnere Informatico di 47 anni, Maurizio Sapio. forte di una esperienza ultradecennale in ruoli manageriali a livello commerciale agirà a diretto riporto del presidente Hiroshi Yoshioka, per affrontare le dinamiche operative e di mercato di un contesto competitivo sempre più complesso e in rapida evoluzione, nel quale la compagnia si propone di rispondere in modo mirato e puntuale alle esigenze dei clienti. La consolidata propensione di Maurizio al governo delle strategie di cambiamento e innovazione dei processi aziendali avrà un ruolo determinante nella politica di consolidamento dei risultati in ambito Production Printing e di importante sviluppo nel segmento Industrial Printing che Konica Minolta ha posto come base della propria strategia di mercato.

Antonio Calloppo presidente del CDA di Solution 30 il gruppo specializzato in soluzioni per le nuove tecnologie informatiche presente in Italia con PC30, Money30, TV30 e Energy30. La filiale italiana è nata con il nome Telona Italia nel 2008 e rinominata Solutions 30 Italia nel 2013.

INSTALLAZIONI

Agfa Graphics NV filiale italiana festeggia la 100ma Anapurna installata in Italia. Grafservice di Lazzate (VA) ha festeggiato con Agfa Graphics la 100ma Anapurna, la cui prima macchina era stata installata nel 2008.  Da allora l’affidabilità e la sempre maggiore diffusione del marchio Agfa anche nel wide format e la continua evoluzione della gamma Anapurna hanno permesso all’azienda di essere sempre all’avanguardia nel settore proponendo soluzioni in linea con le aspettative dei clienti e con una qualità e una capacità produttiva sempre maggiore. Mentre la prima unità installata – la Anapurna M4F – aveva una luce di stampa di 1,60 m, 4 colori e una velocità max di 14 mq/ora, la n. 100 che è anche la prima installazione italiana della serie Anapurna H3200i LED, ha una luce di stampa da 3,2 m, un carro teste a 6 colori + 2 bianchi e una produttività fino a 129 mq/ora. Come tutta la nuova gamma delle soluzioni inkJet di Agfa anche questa nuovissima Anapurna utilizza lampade LED UV con i relativi vantaggi di questa nuova tecnologia. Grafservice è un’azienda di stampa offset e wide format che ha iniziato con Agfa la sua avventura nella stampa digitale per produzione di pannelli e di materiale flessibile.

NTG Digital installa un CtP Lüscher MDX 220 Flex, presso Etiadesiv per rispondere in maniera versatile e con standard elevati alle esigenze produttivi. L’azienda genovese trasferitasi nel 2007 a Ovada (AL), produce di etichette, sleeve, coupon e booklet con un core business che spazia da etichette farmaceutiche multi-pagina a etichette per il vino a elevato valore aggiunto fino alle più classiche etichette industriali. Grazie ai continui investimenti sulle linee produttive, l’azienda vanta un parco macchine all’avanguardia che copre tutte le tecnologie di stampa delle etichette autoadesive e dell’imballaggio flessibile. Il parco macchine è, infatti, costituito da diverse tecnologie di stampa dalla offset a tecnica mista alla flexo per etichette industriali e alimentari, digitale e serigrafia, con finiture di verniciatura, plastificazione, laminazione a caldo e a freddo e fustellatura. Etiadesiv ha deciso di installare il sistema CtP Lüscher MDX Flex IR 830 HP all in One per rispondere a tutte le tecnologie di stampa, un CtP in grado di incidere impianti differenti e il sistema di Lüscher è risultato l’unico in grado di essere così flessibile e altamente affidabile.

PRODOTTI

Flint Group lancia rotec Smart e rotec Smart Premium con la nuova costruzione della manica sleeve per lavorare più rapidamente. Flint Group Flexographic Products mostrerà per la prima volta le maniche di nuova generazione a Labelexpo accanto al rotec Eco Bridge, che è stato lanciato all’inizio di quest’anno, per stampa flexo. La manica di base della serie rotec Smart e della rotec Smart Premium è stato ottimizzata grazie alla tecnologia di montaggio facilitata per aumentare la semplicità e la velocità del montaggio e quindi migliorare la produttività e apportare modifiche al lavoro più velocemente. Lo strato intermedio della manica utilizza i più recenti materiali poliuretanici per consentire una riduzione del peso fino al 15% e consentire una maggiore maneggevolezza. la manica rotec Smart Premium ha uno strato di barriera aggiuntivo che garantisce una stabilità dimensionale superiore. Lo strato esterno della manica utilizza lo stesso poliuretano di alta qualità che ha dimostrato il suo valore in altri prodotti rotec, e vanta un’eccellente resistenza ai graffi e ai solventi per creare un prodotto di lunga durata e di valore aggiunto.

In virtù della partecipazione azionaria acquisita in MGI come partner strategico, Konica Minolta diventa l’unico distributore esclusivo per l’Italia dei prodotti MGI. La prima azione comune sarà evidenziata in Labelexpo dove la Press C71 cf di KM sarà in linea con MGI JV3DWEB, per le cui informazioni rimandiamo alla nostra anteprima Labelexpo. A questo proposito segnaliamo che Seidl Bindery Inc. (USA) ha realizzato un nuovo modello di servizi di finitura commerciale con l’applicazione della stampa digitale con vernice 3D MGI JET sfruttando la propria esperienza nel campo della finitura e con una macchine Konica Minolta.

Contiweb e DG presentano la nuova Contiweb Thallo, macchina offset ibrida per etichette e packaging. La nuova versione, che sarà esposta a Labelexpo, permette maggiore flessibilità nella combinazione di varie tecniche di stampa offset, digitale, serigrafica e flexo.

AMBIENTE

Assocarta condivide l’urgente necessità di attuare politiche forestali efficaci su scala nazionale che favoriscano la pulizia dei boschi e li rendano più sicuri. In un Paese come l’Italia, tradizionalmente povero di materie prime, il bosco e la sua biodiversità sono un patrimonio da salvaguardare, tutelare e curare che può divenire fonte di reddito generando nuovi posti di lavoro. L’industria cartaria da sempre valorizza il patrimonio forestale utilizzando solo prodotti forestali certificati provenienti da foreste gestite in modo sostenibile. Il legno utilizzato dal settore è ottenuto dallo sfoltimento degli alberi necessario a conservare le foreste in salute, e dai residui generati da altri settori industriali. In Italia la principale materia prima per produrre carta è la carta da riciclare dalla quale si ottiene oltre la metà della produzione cartaria nazionale (55%). La restante percentuale di materia prima è costituita da legname certificato o proveniente per il 75% da foreste europee ed extraeuropee gestite in modo sostenibile. Usare legno non è di per sé causa di deforestazione, ma al contrario fornisce un valore alla foresta che viene così messa al riparo dalla richiesta di terreno da agricoltura e pastorizia. La principale causa diretta della deforestazione tropicale è, infatti, la conversione dei terreni all’agricoltura e alla pastorizia, oltre alla produzione energetica. In dieci anni le foreste europee sono cresciute di una superficie pari a quella dell’intera Svizzera (41.285 km² – elaborazione TwoSides su dati FAO 2015) www.twosides.info/it

EVENTI

Alla Print4All Conference il 12 – 13 settembre prossimo Enzo Baglieri accompagnerà i partecipanti nello scenario di un’economia che cambia, passando dalla logica prodotto-centrica a quella servizio-centrica. L’enfasi sui servizi e sulla capacità di integrarli con i portafogli di prodotti fisici cambia le regole della competizione e rende i confini settoriali più permeabili. Durante il seminario verranno illustrate le metodologie con cui le aziende della filiera della carta e della grafica possono progettare e abilitare l’esperienza per i loro clienti. Particolare attenzione verrà dedicata all’apporto delle nuove tecnologie e al percorso che la filiera ha intrapreso verso il futuro del Printing 4.0. Print4All Conference è uno degli eventi che accompagna il mercato della stampa verso la manifestazione Print4All del 2018.


La creatività torna sul palco di Viscom Italia
. Visioni, Ispirazioni, Strategie, Creatività, Opportunità, Must: sono le chiavi di accesso alla nuova edizione di Viscom Italia, la città futura della comunicazione visiva, dal 12 al 14 Ottobre – Fiera Milano pad 8/12. Pubblicità, grafica, design, architettura, moda, retail, industria della marca sono gli infiniti campi applicativi per diversificare il tuo business. Oltre 200 brand internazionali faranno sperimentare tecnologie e materiali per personalizzare i tuoi prodotti.   Questi gli eventi: Viscom Talks, Viscom Live, DIVA, Elementaria e la Mostra Maurizio Milani Design. Per registrarsi: http://www.viscomitalia.it/it/Visitare/Registrati-ora/

Sfide e idee per l’industria dell’editoria e della stampa sarà il tema di Ediland Meeting 2017 a Bologna il 19 e 20 settembre, organizzato da Fieg e Asig. Informazioni a comunicazione@fieg.it

CULTURA&FORMAZIONE

Al via la quinta edizione del Wrap Like a King, il concorso annuale di Avery Dennison. Termine ultimo per la presentazione dei lavori il 15 settembre. Installatori di rivestimenti provenienti da 53 Paesi potranno sottoporre i propri progetti di rivestimento commerciale e stampa intera o di cambio colore. Sono in palio 30.000 dollari di montepremi. I primi 25 contributi presentati riceveranno un premio speciale. Maggiori informazioni su www.wraplikeaking.com/it

HP aderisce al nuovo Stakeholder’s Club del MIUR per rafforzare la diffusione di imprenditorialità e autoimprenditorialità in chiave digitale fra i giovani. Pertanto HP prende parte a una serie di attività a favore delle scuole per l’informazione e l’educazione digitale di insegnanti e studenti, con laboratori digitali e la promozione delle capacità imprenditoriali dei giovani.

 

Lascia un commento