Asanti e Avinci abbinata per il soft signage

Una innovativa piattaforma inkjet per stampa su tessuti per la pubblicità esterna di qualità e il relativo software di gestione rivoluzionano il soft signage.

Nessun problema nella stampa di tessuti di grande formato

Avinci DX3200 è la nuova piattaforma per stampe soft signage di alta qualità con inchiostri sublimatici che rendono colori vividi e ad ampio gamut, studiata da Agfa per la stampa su materiale tessile per usi pubblicitari in particolare per la stampa di alta qualità su tessuti a base di poliestere.
Presentata a fine aprile negli USA, farà il suo debutto ufficiale alla Fespa dove sarà operativa nel grande formato con larghezza fino a 3,2 m con una risoluzione fino a 1440 x 540 dpi. Grazie al processo sublimatico, questo sistema estremamente affidabile produce stampati di alta qualità con colori vividi per applicazioni indoor e outdoor adatte a ogni esigenza di comunicazione: negozi, vetrine, stand fieristici, banner pubblicitari, manifesti extra large e altro.

La piattaforma Avinci DX3200

Nei mesi in cui la piattaforma Avinci DX3200 è stata operativa nella versione beta ha impressionato gli utenti che l’hanno utilizzata per la rapidità e dalla qualità di stampa. Il motore è dotato di 6 colori (CMYKLcLm) con una dimensione della goccia di 14 pl che permette di ottenere un ampio gamut colore, con resa tonale eccellente e una riproduzione perfetta anche dei dettagli più piccoli. Oltre alle sue performance innovative, Avinci DX3200 offre, a detta dei primi clienti, un vantaggioso rapporto prezzo/produttività.
Avinci DX3200 è stata concepita specificamente per la stampa su tessuto, per cui anche il sistema di trasporto è stato studiato per evitare in assoluto ondulazioni o grinze con un sistema che permette il riavvolgimento del materiale stampato perfettamente liscio. Avinci DX3200 è compatibile con la maggior parte delle soluzioni di calandratura off-line presenti sul mercato che fissano i colori in profondità nella struttura del tessuto a base di poliestere.

Un workflow mirato

Asanti 3.0

L’abbinata vincente della nuova soluzione Avinci è l’utilizzo del software di gestione Asanti, che è stato recentemente introdotto con il tiling integrato che consente la stampa su Avinci di banner o manifesti pubblicitari con dimensioni superiori alla larghezza massima di stampa. Asanti 3.0 crea le istruzioni per il montaggio e aggiunge i riferimenti necessari per aiutare l’operatore ad assemblare in modo semplice e senza errori le stampe affiancate, risparmiando così sui costi.
Asanti 3.0 è infatti un vero e proprio hub produttivo, studiato appositamente per facilitare ai produttori di sign & display la gestione del colore grazie a un pre-flight automatico e a una nuova interfaccia grafica estremamente intuitiva. In pratica Asanti si propone come un unico strumento dedicato alla stampa inkjet wide format, in grado di gestire tutti i dati e tutti i dispositivi. La versione 3.0 consente inoltre l’integrazione con motori di terze parti e con PrintSphere, il nuovo software per la condivisione del dati di Agfa.

A Fespa allo stand Agfa saranno presenti anche Jeti Ceres RTR3200 LED, Jeti Mira 2731 HS LED, Anapurna H3200i LED, Jeti Tauro H2500, e tutta la gamma di inchiostri industriali Agfa per la stampa inkjet.

Per maggiori informazioni e immagini scaricare qui il PDF della bouchure: Asanti  e  Avinci .

Lascia un commento