Flexo: risponde l’esperto

Scritto da il 2 febbraio 2018 in FORMAZIONE, TECNICHE - Nessun commento

Un lettore ci chiede un chiarimento relativo a problematiche della stampa flessografica. Abbiamo affidato la risposta a un noto esperto.

Salve, nella produzione di sacchetti di carta patinata, fondo pieno con colori base acqua e vernice di sovrastampa sempre base acqua, i sacchetti appena prodotti in fase di taglio si attaccano tra loro sulla parte superiore, sa darmi chiarimenti a riguardo.
Grazie anticipatamente.

Gianni

Risponde Stefano D’Andrea 

Buonasera Gianni, ricevo il suo messaggio tramite gli amici di Metaprintart.
Penso che la prima cosa che possa produrre appiccicosità tra i prodotti in fase di confezionamento sia l’inchiostro non perfettamente asciutto.
Oltre al volume di inchiostro (che ahimè si tende a tenere sempre un po’ troppo alto) l’aspetto forse che sfugge più facilmente è il pH (sia dell’inchiostro che della vernice a base acqua) che a causa della diluizione con acqua, facilmente tende a scendere sotto valore di 8.
Suggerisco di riportare innanzitutto il pH a 9 (tra 8,5 e 9,5 di solito) e poi verificare l’efficacia dell’asciugatura in funzione del volume di inchiostro trasferito.

Cordiali saluti

Stefano d’Andrea – flexographic printing process consultant   

 

Lascia un commento