/, TECNICHE/Upgrade del flusso di produzione su ondulato

Upgrade del flusso di produzione su ondulato

EFI ha esposto il suo completo portafoglio di tecnologie avanzate per la produzione di packaging in cartone ondulato in occasione della All4Pack di Parigi con aggiornamenti su Nozomi.

È stata occasione per il lancio di nuove modalità di stampa per la EFI Nozomi C18000 – la macchina da stampa inkjet ad altissima velocità single pass per cartoncino ondulato.
I prodotti di flusso di lavoro esposti per imballaggi in cartone ondulato comprendono il software commerciale e di produzione EFI Corrugated Packaging Suite ed EFI Escada, un prodotto della Suite che consente alle società di imballaggi di ottimizzare il potenziale della loro attività, dall’ondulatrice e dal controllo del processo fino alla completa tracciabilità e creazione di report.

Il settore digitale

La Nozomi è stata mostrata in funzione con inchiostro bianco che si aggiunge ora ai 6 colori (CMYK, arancio e viola), come nuova opzione.
Con l’inchiostro bianco, i trasformatori di imballaggi possono creare immagini fotografiche e colori vivaci direttamente su liner di cartoncino kraft marrone. Il front-end digitale (DFE) di fascia alta EFI Fiery NZ 1000 che gestisce la Nozomi semplifica il processo di creazione di livelli di tinte piatte o di fondino bianco per i lavori di stampa.

Tra modalità di stampa

Inoltre, la macchina da stampa Nozomi offre ora tre nuove modalità per ottimizzare le capacità di stampa e il consumo di inchiostro.

La modalità PHOTO consente la corrispondenza fino al 97% di colori PANTONE in sei colori senza limite di consumo di inchiostro – una funzionalità ideale per la stampa di materiali ondulati per espositori dove saturazione e colori vivaci sono fondamentali.

La modalità POP riduce leggermente la gamma cromatica, senza creare una differenza significativa nell’aspetto finale, ed è ideale per la stampa fotografica in cui il risparmio di inchiostro è un criterio importante.

La modalità ECO con una gamma cromatica ristretta e il minor consumo d’inchiostro possibile. È pensata per la stampa di imballaggi in cui i costi inferiori sono un fattore fondamentale. Persino quando si utilizzano cartoncini non rivestiti e grafica semplice, è possibile ottenere un sensibile risparmio di inchiostro con risultati di stampa eccellenti.

 

2018-12-03T10:18:42+00:00dicembre 6th, 2018|FLASH, TECNICHE|0 Comments

Leave A Comment