/, FLASH, TECNICHE/A Fespa la nuova gestione del colore L*A*B*

A Fespa la nuova gestione del colore L*A*B*

Alla FESPA dal 14 al 17 maggio prossimo sarà presentata dagli esperti della community FESPA la nuova funzionalità per la gestione del colore Colour L*A*B*.

FESPA_Colour_LABIl programma di presentazioni in occasione di FESPA Global Print Expo 2019 (Messe Munich, 14-17 maggio 2019) sarà ulteriormente ampliato con la presentazione di Colour L*A*B*. Questa sarà una nuova vetrina tecnologica e un programma di conferenze di supporto progettato per aiutare i visitatori a migliorare le prassi per la gestione del colore nelle rispettive aziende di stampa.
All’interno dell’area espositiva FESPA nella Hall B4, Colour L*A*B* offrirà ai visitatori una panoramica strutturata end-to-end di tutti i singoli elementi che contribuiscono a una gestione professionale del colore, come monitor, strumenti di misurazione e calibrazione, light box, prove a schermo e cartacee, soluzioni software e dispositivi di output di stampa.
La vetrina illustrerà tecnologie rappresentative di una vasta gamma di fornitori specializzati, supportata da una grafica esplicativa e una guida stampata che descrive i processi e le tecnologie e include i contatti per ulteriori informazioni.
Nelle dimostrazioni dal vivo saranno utilizzati file di prova per illustrare diversi risultati stampati su una vasta gamma di supporti.

Tour guidati

Si potrà partecipare a tour guidati gratuiti di Colour L*A*B* condotti dal consulente per la gestione del colore Paul Sherfield, che fornirà spiegazioni dettagliate sui processi e risponderà alle domande dei visitatori su come migliorare le proprie pratiche. L’area conferenze offrirà un programma mirato di presentazioni informative gratuite da parte di una rosa di esperti in materia, fra cui Andreas Kraushaar di FOGRA e Paul Lindström di Digitaldots.org.
Il lancio di Color L*A*B* è una risposta diretta al feedback della community FESPA, che ha evidenziato un forte interesse per la guida di esperti e l’informazione al fine di migliorare la precisione e l’uniformità del colore di fronte alle crescenti aspettative dei clienti e a un portafoglio di applicazioni sempre più diversificate che interessano molteplici supporti.

Ottimizzare

«L’industria della stampa specializzata – spiega Richardson-Locke Graeme, responsabile delle operazioni tecniche di FESPA –, ha abbracciato in modo proattivo molti dei vantaggi di produzione derivanti dalla tecnologia digitale, traendo beneficio da una maggiore produttività e diversificazione delle applicazioni e investendo per gestire una crescita sostenuta dei volumi. Sondaggi hanno appurato che il controllo della qualità è uno dei settori chiave in cui i fornitori di servizi di stampa sentono di dover ancora ottimizzare le proprie attività operative
Il recente Print Census rafforza questo assunto: uno su tre dichiara di avere intenzione di investire in tecnologia e formazione per la gestione del colore nell’arco dei prossimi due anni, nell’ambito di una più ampia attenzione dedicata all’uniformità e alla soddisfazione del cliente.

Profit for Purpose

Il lancio di Color L*A*B* in occasione di FESPA Global Print Expo 2019 è un’iniziativa che si inserisce nel programma Profit for Purpose di FESPA, che investe nella formazione tecnica e nella promozione di best practice operative per la community della stampa specializzata globale. La nuova presentazione è supportata dalla pubblicazione su www.fespa.com di una serie di blog dedicati alla gestione del colore in sei parti, creata da Paul Sherfield, autorevole guida di Color L*A*B*.
«Dai proprietari di marchi agli interior designer – spiega Sherfield – i clienti nutrono grandi aspettative nei confronti dell’uniformità del colore, indipendentemente dal processo di stampa o dal materiale utilizzato. È importante sottolineare che una buona gestione del colore offre vantaggi concreti ai fornitori di servizi di stampa: maggiore prevedibilità, maggiore flessibilità della produzione, riduzione degli sprechi e maggiore soddisfazione e fidelizzazione dei clienti. La buona notizia è che la stampa digitale di grande formato elimina molte delle variabili associate ai processi analogici e molti fornitori di servizi di stampa hanno già adottato ottimi strumenti. Color L*A*B* a FESPA 2019 li aiuterà a costruire le conoscenze, le competenze e la confidenza necessarie per sfruttare al meglio questi strumenti, identificare eventuali lacune nelle proprie prassi e ottimizzare i flussi di lavoro per offrire colori giusti fin da subito per ogni commessa

Altre informazioni riguardanti le singole tecnologie presentate in Colour L*A*B* in occasione di FESPA Global Print Expo 2019 e il programma dettagliato di conferenze Colour L*A*B* saranno pubblicati a tempo debito.

Info qui

2019-02-06T09:28:46+00:00febbraio 7th, 2019|FIERE, FLASH, TECNICHE|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment