Ecco la nuova Jetrion 4900

Scritto da il 29 settembre 2011 in Label&Pack, TECNICHE - Nessun commento
La nuova Jetrion 4900 end-to-end
La nuova Jetrion 4900 end-to-end

La nuova Jetrion 4900 end-to-end

Per EFI Labelexpo è stata occasione per il lancio della Jetrion 4900, un sistema di stampa digitale a getto d’inchiostro UV che combina la stampa digitale di alta qualità con la finitura laser in linea. Grazie al nuovo sistema, le basse tirature di etichette guadagnano in efficienza e redditività: vengono infatti eliminati i tempi di allestimento, gli scarti di substrati e i requisiti di inventario associati al processo di finitura per etichette. Con questo sistema è possibile produrre etichette d’impatto e durevoli su un’ampia gamma di supporti.


Per vedere la dimostrazione in diretta da Labelexpo (solo il 1° ottobre) cliccare qui http://www.efi.com/4900launch

Sean Skelly, vice presidente e direttore generale di EFI Jetrion, nel corso della presentazione ai giornalisti ha spiegato che «EFI Jetrion 4900 è una stampante solida di livello industriale, ideale per i convertitori di etichette che desiderano trasferire i costosi lavori per tirature basse e medie a sistemi digitali, dal file di stampa fino al rotolo di etichette finite. “roduce etichette di qualità con risparmi effettivi e rappresenta una soluzione indispensabile per essere competitivi nel clima economico odierno all’insegna della produzione snella e dell’efficienza.»

La Jetrion 4900 integra stampa e finitura per l’intera tiratura di produzione e offre ai convertitori risparmi notevoli eliminando la necessità di lastre aggiuntive, fustelle, setup e mano d’opera per l’allestimento. Con la semplice migrazione degli attuali lavori di flessografia, il sistema può ridurre i costi di oltre 1000 euro al giorno (calcolando 125 euro per lavoro).

EFI Jetrion 4900 è un sistema versatile che combina le comprovate prestazioni delle macchine digitali EFI Jetrion UV leader di settore con un sistema a bobina di finitura e trasporto di livello industriale. Il sistema Jetrion stampa gli inchiostri UV di quadricromia e bianco molto opaco in una singola passata e produce etichette di qualità flessografica resistenti al calore, al freddo e agli agenti chimici, nonché con certificazione UL su alcuni substrati.

In più è per noi motivo di orgoglio sapere che la nuova macchina è prodotta dalla azienda italiana SEI Spa di Curno. La fustellatura. inoltre, è affidata a laser doppi di questa azienda italiana che hanno funzionalità complete quali la fustellatura digitale, il mezzo taglio, la microperforazione, e tanti altri effetti su un’ampia gamma di supporti quali carta, film di poliestere e polipropilene.

La richiesta di etichette con contenuto variabile e specifico è in costante aumento e il sistema permette ai convertitori di gestire internamente queste basse tirature, anziché di affidarle in outsourcing, traendone quindi profitti maggiori.

Come per tutti i prodotti EFI, gli utenti di questo sistema usufruiscono dei vantaggi offerti dal potente software EFI integrato per flusso di lavoro e gestione del colore, nonché dell’infrastruttura globale che consente di gestire la formazione e l’assistenza rapida ovunque vendano venduti i prodotti EFI.

Lascia un commento