Nasce la M7 per etichette e packaging

Scritto da il 9 febbraio 2012 in Label&Pack, TECNICHE - Nessun commento

Nuova GIDUE lancia la nuova macchina per stampa combinata M7 per etichette e imballaggi.

Nuova GIDUE,  produttrice di macchine da stampa e converting per il settore delle etichette e degli imballaggi presenta una nuova linea di macchine da stampa nel corso dell’Open House internazionale che organizza presso i propri stabilimenti di Firenze, dal 14 al 16 febbraio 2012.
La nuova linea M7 Xpannd offre una completa flessibilità di configurazione tramite piattaforma per consentire un’interscambiabilità fluida tra processi di stampa e converting. Tutte le unità offset, nonché le unità flessografiche, serigrafiche, ecc. possono essere rimosse e sostituite su qualsiasi piattaforma in pochi minuti. Questo vale anche per le cassette di nuovo formato (mini-cassette).

Il sistema CUBE della nuova M7

Integrata in un concetto operativo “lean” (il sistema ”organizer”), per consentire dei cambi lavoro semplici ed efficienti, questa versatile rotativa a banda stretta è stata progettata per potere essere inserita in uno spazio ridotto (7 piattaforme e 3 fustelle in meno di 8 metri) e convertire una vasta gamma di prodotti (imballaggio flessibile, etichette autoadesive, scatole di cartone).

«Desideravamo una macchina da stampa per etichette e packaging che fosse compatta e ultraflessibile», spiega Sauro Salvadori, project manager di M7. «La superficie disponibile è limitata, i mercati evolvono rapidamente e la M7 è in grado di crescere e adattarsi a supporti diversi o processi multipli. Abbiamo scelto infine una macchina da stampa della massima qualità, con l’aspetto di uno strumento semplice e accessibile.»

Inoltre, l’open house consentirà di osservare all’opera la futuristica macchina da stampa M5 Digital Flexo GIDUE. Verrà presentata una nuova versione migliorata di software e hardware, in grado di produrre meno di 20 metri di scarti con una configurazione “digitale” automatica (pressione e registro), senza richiedere l’intervento di un operatore.

Federico d’Annunzio, MD, spiega: «Con la M7, GIDUE porta a termine un programma di 3 anni volto al rinnovo della propria offerta di prodotti. Siamo ora in grado di offrire i nostri servizi al settore di etichette e imballaggi, con stampa da bobina stretta a media e una vasta gamma di tecnologie innovative per offrire valore aggiunto e prestazioni del massimo livello.»

Lascia un commento