Le quattro facce di Agfa Graphics

Scritto da il 3 aprile 2012 in TECNICHE - Nessun commento

Alla drupa, Agfa (Hall 8A) si presenta puntando sulla prestampa e la stampa digitale industriale, la visual communication e la prestampa per quotidiani, tenendo ben presente la sua ormai consolidata mission nei confronti dell’ambiente e dell’economicità delle soluzioni.

Per la stampa industriale il nuovo plotter inkjet a letto piano :M-Press Leopard, evoluzione della :M-Press Tiger , stampa su qualsiasi supporto fino a 5 cm di spessore nelle dimensioni 1.6 m x 3.3 m, per applicazioni nel mondo della decorazione, della stampa serigrafica industriale, ma anche dei mobili e altre applicazioni d’arredamento.  La :M-Press Leopard è azionata dal workflow Apogee. Nel campo più specifico della decorazione e della pubblicità esterna, oltre alla serie :Anapurna ci saranno due nuovi sistemi di stampa :Jeti 3020 Titan UVper la stampa inkjet a 36 testine di stampa in quadricromia in combinazione con inchiostro bianco su supporti sia rigidi, sia flessibili. La seconda versione del Jeti ha 48 teste di stampa a otto colori (CMYKLcLm). Entrambe operano con inchiostri a trattamento UV.

Plotter a letto piano Leopard di Agfa Graphics

Nel campo della prestampa, si amplia la gamma delle lastre ThermoFuse e presenta il CtP :Azura CX125 COU (Clean-out Unit) amico dell’ambiente in grado di operare su 40,000 m² all’anno.

:Apogee StoreFront è la nuova soluzione software su tecnologia cloud  che agevola il lavoro degli stampatori senza bisongo di software o hardware speciali per il web-to-print.

Quotidiani

Il CtP Advantage per quotidiani

 Agfa Graphics resta impegnata nel fornire ai giornali quotidiani le possibilità di produrre la miglior qualità stampata e nell’assistere il passaggio tramite tecnologie innovative verso il modo digitale, con due nuovi sistemi CtP ad alta velocità per il segmento dei giornali quotidiani ad alta produttività :Advantage N PL HS (Pallet Load, High-Speed) e :Advantage N TR HS (Trolley Load, High-Speed), entrambi in grado di produrre fino a 350 lastre all’ora. A drupa, :Advantage N PL HS lavorerà dal vivo, esponendo lastre N94 VCF di Agfa Graphics con tecnologia senza sviluppo violet. Grazie alla nuova progettazione, è in grado di contenere più di 6.000 lastre configurate in due pallet da 3.000 lastre ciascuno, oltre ad una cassetta opzionale, con settaggi completamente automatizzati.
Inoltre, la soluzione SaaS (Software as a Service) :Arkitex Eversify offre ai quotidiani un facile modo per convertire i propri contenuti da stampare verso le impostazioni per sistemi digitali mobili, senza aumentare i costi di produzione e dando la possibilità di arricchire i contenuti. Utilizzando linguaggio HTML5 per la riproduzione sofisticata di immagini, animazioni audio e video ed altri contenuti, :Arkitex Eversify permette agli editori di portare i propri quotidiani a un’ampia gamma di tablet  e smart mobile, in modo semplice e con investimenti minimi.

Sostenibilità

Agfa Graphics contribuisce al miglioramento della sostenibilità industriale in due modi: come precursore nello sviluppo di nuove tecnologie ecologiche per i propri clienti per eliminare chimici tossici, ridurre gli scarti e gli scarichi, ridurre i consumi di inchiostri e acqua ed energetici.  In seconda analisi si impegna continuamente a ridurre il proprio impatto ambientale. Tutti i siti produttivi di Agfa Graphics sono certificati ISO14001 ed OHSAS18001 o hanno in programma di ottenerli. Nell’estate del 2011 Agfa Graphics ha lanciato il proprio programma mondiale di sostenibilità e riduzione del consumo energetico chiamato SERP, per implementare nuove modalità produttive con maggiore efficienza in tutti i suoi siti.

Lascia un commento