Gruppo stampa a caldo su binario

Scritto da il 5 gennaio 2011 in Label&Pack, TECNICHE - Nessun commento

OMET ha progettato per la sua X-Flex un innovativo gruppo hot-foil scorrevole sui binari, che consente il deposito della lamina a caldo in qualunque posizione lungo il processo di stampa, senza dover rinunciare all’utilizzo di un gruppo di stampa flexo.

Questa caratteristica costruttiva, che lo rende unico sul mercato, offre il vantaggio di potere inserire il gruppo in tutte le posizioni di stampa con la massima rapidità, permettendo di utilizzare tutti i gruppi stampa flexo della macchina. Grazie al pre-registro automatico e del controllo Vision di cui è dotato, la regolazione del nuovo gruppo HOT-FOIL di OMET avviene in automatico, come per gli altri gruppi stampa della X-Flex. Ciò consente di ridurre i tempi di preparazione dei lavori e gli scarti per l’avvio della produzione. A ridurre i tempi di set-up della macchina, favorendo al tempo stesso la sicurezza dell’operatore, è anche il dispositivo opzionale di movimentazione attrezzature, integrato anch’esso nella struttura di base, che consente di rimuovere facilmente il cilindro di stampa. Un nuovo cilindro di stampa può esser così già preparato fuori macchina, utilizzando il carrello di cambio lavoro opzionale, con piano di lavoro attrezzato.

I sistemi di controllo della tensione integrati nella testa di stampa evitano le grinze che determinerebbero una qualità non ottimale del prodotto. I pannelli di comando e il sistema di regolazione delle pressioni di stampa, posti in posizione ergonomica sul gruppo HOT-FOIL, sono facilmente raggiungibili, così come gli sportelli di accesso per le operazioni di pulizia degli utensili e del cilindro di contrasto gommato. Ciò assicura semplicità di utilizzo e agevola l’operatore, che può disporre anche di un sistema per l’inserimento rapido della carta.

Lascia un commento