Regolazione del colore su otto rotative

Scritto da il 21 settembre 2012 in Pre&Stampa, TECNICHE - Nessun commento

System Brunner, leader a livello mondiale nei sistemi di controllo di processo, nella regolazione del colore, nella garanzia di qualità e nella standardizzazione dell’industria grafica supporta il gruppo francese st Finance, contribuendo ad elevare la qualità di stampa e la coerenza cromatica a livelli finora mai raggiunti, oltre a ridurre notevolmente gli scarti all’avviamento macchina.

Negli ultimi due anni, il gruppo st Finance ha allestito otto rotative con il sistema di regolazione del colore QuadTech che integra il sistema Instrument Flight di System Brunner per il bilanciamento dei grigi. I quattro siti del gruppo grafico in cui sono stampati cataloghi, riviste e brochure di pregio sono ora dotati di tali sistemi.
Il processo di modernizzazione è stato preceduto da un’attenta valutazione sui più efficienti sistemi di regolazione del colore inline, con l’analisi di tutti i sistemi disponibili sul mercato.
Il sistema di regolazione del colore QuadTech, con la tecnologia Instrument Flight di System Brunner e SpectralCam si è dimostrato la miglior soluzione per ottenere prodotti di stampa standardizzati e dello stesso livello qualitativo nei vari siti aziendali.

Da sinistra a destra: Caroline Zimmer (rappresentante QuadTech), José Rodrigues (Direttore tecnico st Finance), Jean-Paul Leveaux (Presidente e proprietario di st Finance) e Daniel Würgler (Amministratore delegato System Brunner)

I responsabili del gruppo st Finance evidenziano, in particolare, gli ottimi feedback dei clienti, che apprezzano l’elevata coerenza cromatica dei loro prodotti stampati. Il sistema di regolazione del colore Instrument Flight di System Brunner con bilanciamento dei grigi consente anche di ridurre notevolmente i tempi di allestimento e di avviamento macchina.
Oltre alla regolazione del colore inline, il gruppo st Finance utilizza anche Print Expert di System Brunner per la calibrazione del processo. Con tale sistema di misurazione offline  sono generate delle curve caratteristiche di stampa e dei profili delle lastre di stampa di alta precisione, al fine di rilevare, ottimizzare e compensare (grazie ad una correzione di rippaggio) le caratteristiche di stampa dei vari tipi di carta e delle macchine ubicate nei quattro siti.

11 campi di misura

Il sistema di regolazione del colore QuadTech basato su Instrument Flight e SpectralCam rileva i dati dello spettro di remissione di 11 campi di misura tramite un’unica misurazione. I sensori riconoscono e analizzano a velocità massima le microscopiche strisce di misurazione colore sulla stampa. In tal modo, Instrument Flight elabora ampie informazioni sul processo di stampa, regolando ogni singola vite del calamaio con oltre 30 parametri, tra cui bilanciamento dei grigi, densità dei toni pieni, aumento del punto, valori L*a*b* e altro ancora durante l’intera produzione. Gli operatori ricevono continuamente e in tempo reale  indicatori di performance relativi al processo di stampa.

QuadTech SpectralCam fornisce dati spettrali per una regolazione cromatica precisa e una gestione dei colori economica

Bilanciamento dei grigi

Instrument Flight Inline si basa sulla consolidata strategia di regolazione del bilanciamento dei grigi e colori di System Brunner – costantemente perfezionata – che, grazie alla regolazione indiretta dell’immagine, consente di ottenere non solo la massima coerenza cromatica, ma anche la flessibilità e il rispetto degli standard e dei metodi internazionali, quali Globalstandard, ISO, G7, ecc.
Prerogativa essenziale dell’applicazione è un software perfezionato e altamente innovativo, in cui sono confluiti oltre 30 anni di applicazione e di pratica. Instrument Flight è un importante modulo del sistema di regolazione del colore QuadTech. QuadTech e System Brunner collaborano dal 1998 e ciò ha consentito lo sviluppo e l’implementazione dei più avanzati e innovativi sistemi di regolazione del colore nella stampa offset, attualmente disponibili sul mercato.

Lascia un commento