OMET festeggia al Converflex il 50° Anniversario

Scritto da il 20 marzo 2013 in Label&Pack, TECNICHE - Nessun commento

OMET si presenta al Converflex 2013 di Milano con la propria storia e in contemporanea mostra le proprie soluzioni per la trasformazione e stampa di imballaggi, l’etichettatura e per l’industria del tissue presso il suo stabilimento.

Protagonista dello stand OMET a Converflex (Pad. 3 stand H21-K22) sarà la storia dell’azienda di Lecco, dalla fondazione, da parte di Angelo Bartesaghi nel 1963, al successo di oggi come leader nella stampa in banda stretta e media e nell’industria del tissue. Con più di 250 dipendenti e 1000 macchine installate in tutto il mondo il suo fatturato per la sola divisione macchine è stato di 52 milioni di Euro nel 2012.
La storia di OMET inizia un venerdì molto freddo del mese di febbraio 1963, quando le macchine ancora non esistevano se non nella testa del giovane progettista Angelo Bartesaghi e dei suoi primi collaboratori. Da allora, l’azienda ha fatto molta strada, sempre seguendo un percorso della più pura innovazione.

Tutti a Lecco

Mentre lo stand in fiera – non potendo ospitare tutte le macchine che val la pena di vedere all’opera — sarà un viaggio nella storia e nel progresso tecnologico di OMET, in contemporanea presso la sede dell’azienda ai piedi del manzoniano Resegone, i visitatori avranno la possibilità di ‘toccare con mano’ le macchine più recenti della gamma OMET e assistere a demo sorprendenti.
Le macchine in mostra a Lecco saranno una Varyflex V2, una XFlex X6 equipaggiata con i gruppi offset a maniche recentemente lanciati sul mercato e una XFlex X4, che unisce la tradizione – il cilindro di stampa – con l’elettronica più avanzata.
Le macchine per la trasformazione del tissue sono state recentemente ribattezzate: serie TV503 – macchina modulare a una pista per la produzione di tovaglioli e serie TV840 – macchina a doppia pista di trasformazione per la produzione di grandi volumi di tovaglioli stampati.
L’Open House a Lecco si svolgerà dal martedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle 17:00.
Un servizio navetta gratuito sarà a disposizione per portare i clienti da Milano a Lecco e ritorno.
Il personale OMET presente nello stand sarà più che felice di accompagnare i visitatori nel viaggio all’interno della storia di OMET e fornire tutte le informazioni necessarie per raggiungere Lecco e godere al meglio della visita all’azienda e delle dimostrazioni sulle macchine.

 

Lascia un commento