Pre-packaging: soluzioni alternative aperte

Scritto da il 23 aprile 2013 in Label&Pack, TECNICHE - Nessun commento

Contro la crisi nuovi software alternativi validi per la prestampa nel packaging e l’editing, a un costo contenuto e finanziabile.

Poiché il mercato grafico è da tempo svincolato da prodotti a linguaggio proprietario, che implicano lavorazioni complesse, di difficile e a volte errata interpretazione da parte dei RIP o nella gestione corretta dei file, oggi gli sviluppatori di software grafici, e il mercato grafico in generale, prediligono la strada di soluzioni professionali basate su applicativi Adobe® in formato PDF.
BeeGraphic è una società relativamente giovane – leggere qui per saperne di più –, ma basata su una lunga e ormai indiscussa esperienza specifica per servizi e competenze nel nostro settore, e che ha selezionato prodotti tecnicamente collaudati a livello mondiale, tanto da essere considerata dal mercato al momento come l’unica e affidabile alternativa alle soluzioni finora disponibili.
In sintesi, soluzioni tecnicamente valide con costi di acquisto e soprattutto di gestione e aggiornamento accessibili alle aziende di tutte le dimensioni. Altre informazioni qui.

Nessun monopolio

BeeGraphic ha così individuato, testato e implementato, nello specifico per il mercato del packaging (oggi con un installato di riferimento di tutto rispetto), le migliori soluzioni disponibili a livello globale, interrompendo un monopolio in atto da diversi anni.
Diamo di seguito una breve panoramica delle principali soluzioni adatte alle diverse tecniche di stampa, flexo, rotocalco, offset o digitale, e nelle diverse tipologie di supporti utilizzati, panoramica che potrete estendere e approfondire sul sito www.beegraphic.it.
I principali software proposti sono prodotti dal gruppo Founder collegato all’Università di Pechino (vedere qui) che BeeGraphic distribuisce in esclusiva in Italia e in altri Paesi europei.

FOUNDER “PaSharp” la soluzione di Editing software per il mercato “Global Packaging Industry”.
Disponibile per piattaforme Mac e PC, PaSharp permette di gestire, con automatismi e strumenti professionali, il processo di pre-stampa packaging.
La sua struttura modulare, permette di soddisfare le esigenze di ogni specifico mercato del packaging con utilizzo, all’interno di Adobe® Illustrator, delle funzioni che meglio si adattano alle diverse esigenze di preparazione dei file:
– correzione degli inchiostri di oggetti vettoriali e raster (Ink);
– controllo del lavoro attraverso la verifica di elementi non stampabili (punti minimi, massimi, TAC, copertura colore e variantature) e confronto dei file e il preflight (Eye, Inspect);
– creazione delle abbondanze, gestione del bianco per stampa su trasparente e delle riserve di colore (Trap);
– esecuzione della resa per stampa digitale, di etichette e di cartotecnica attraverso l’uso di CF2 e DXF (Nest);
– gestione dei marchi interattivi (Mark) producendo alla fine impianti o singoli file in effettivo formato Adobe® PDF.
Sono inoltre disponibili moduli per le esigenze specifiche rotocalco (Tiff), distorsione (Warp), ripetizione maniche in continuo (Seamless) oltre ad una serie di Tool molto utili e performanti.
FOUNDER “PhotoPack”, unico del suo genere nel mercato, è la suite di plug-in per Adobe® Photoshop, che consente l’editing delle immagini attraverso l’uso di automatismi ideali per il mercato Packaging e della stampa commerciale.
Le sue funzioni permettono all’operatore di raggiungere rapidamente e senza rischio di errore il risultato ottimale di stampabilità e correzione colore:
– correggere l’uso del nero con l’estrattore di linee e di sfondi, convertibile da nero ricco in nero puro (Line Extractor, Rich Black);
– eseguire il trapping su oggetti raster e vettoriali (Trap, Bold Text);
– rimappare gli inchiostri convertendo velocemente i livelli in nuovi colori spot (Spot Color Layer); rimappare immagini da quadricromia a Pantone® (Color Separation) con la garanzia di ottima riuscita in stampa.

Per approfondire e conoscere meglio queste soluzioni, potete consultare queste dimostrazioni:  WEB DEMO, è indicata per avere una panoramica delle soluzioni proposte. La seconda, ON SITE DEMO, è indicata per virificare direttamente le soluzioni in funzione delle vostre lavorazioni. Una dimostrazione realistica che offre all’azienda l’opportunità di verificare la qualità delle proposte BeeGraphic per trovare, insieme, soluzioni tecnico/commerciali studiate ad hoc per le effettive esigenze di produzione.

Investimenti progressivi e finanziati

Non è intenzione di BeeGraphic sconvolgere l’attuale flusso di produzione: conoscendo la resistenza al cambiamento che è spesso uno dei motivi di freno dell’innovazione che costringe le aziende a non stare al passo con le nuove tecnologie disponibili, BeeGraphic sostiene la politica del cambiamento progressivo e quindi l’affiancamento iniziale alle soluzioni esistenti, che sono ancora produttive e che spesso sono già ammortizzate, con il nuovo che avanza.
A tale scopo BeeGraphic ha studiato proposte mirate per ogni specifica esigenza di mercato, sia per quanto riguarda l’investimento iniziale, che potrà anche essere finanziato, sia per gli aggiornamenti periodici dei prodotti:  «Il nostro punto di forza – afferma Goliardo Butti, AD di BeeGraphic –  è quello di mantenere aggiornati i nostri e vostri prodotti, con costi estremamente contenuti e con la valutazione economica certa già in fase di acquisto
BeeGraphic sarà presente a Grafitalia allo stand Agfa. Per contatti, scrivere a beegraphic@beegraphic.it.

 

Lascia un commento