manroland sheetfed: meno spazio, più attenzione

Scritto da il 2 aprile 2012 in Pre&Stampa - Nessun commento

manroland sheetfed, la nuova ragione sociale di manroland macchine a foglio, sarà presente a drupa 2012 (Hall 6, Stand D27) per presentare non solo la nuova struttura aziendale ma anche per mostrare lo spirito di innovazione nella tradizione del marchio dando seguito ai due secoli di vita della società.

Alfred Rothlaender, presidente di manroland sheetfed afferma che i visitatori potranno avere una chiara impressione della forza delle soluzioni di manroland sheetfed per l’industria grafica e potranno constatare la solidità del nuovo management che fa del nuovo corso un partner responsabile per i propri clienti, sia per i prodotti, sia per i servizi.

Packaging

Un elemento chiave a drupa sarà la presenza di soluzioni per il mercato dell’imballaggio, soluzioni create sulla base di una ricerca intensiva e uno sviluppo sulla base delle esigenze riscontrate sul mercato. La ROLAND 708LV sarà dotata di un nuovo InlineFoiler, che permette un risparmio fino al 55% del consumo di foil.
Un verniciatore in linea per dare valore aggiunto agli stampati e la preregolazione intelligente del colore con un software ad auto-apprendimento saranno i punti chiave per una produzione efficace e redditizia.
L’elevata qualità e sicurezza dello stampato sono garantite dalla tecnologia di controllo dal registro sui quattro colori e la completa ispezione del foglio fino a 200dpi e il controllo comparativo del PDF fino a un testo di 4 punti (multiple camera system).
Per formati più piccoli, dempre nel campo del packaging e della cartotecnica la ROLAND 500 e la ROLAND 700 per il formato medio e nei formati speciali 0B+ e 3B+ con velocità di stampa di 18.000 fogli ora, si affiancheranno alle macchine di grande formato ROLAND 900 da 16.000 fogli ora sempre orientate alla cartotecnica. Per le produzione non stop sono sempre disponibili i sistemi logistici AUPASYS.

La nuova offset manroland per packaging

Stampa commerciale

Anche in questo settore le soluzioni propooste sono orientate all’innovazione, tenendo conto di come gli stampatori abbianmo oggi necessità di ridutrre costi e tirature. Saranno quindi disponibili macchine a foglio dotate delle soluzione Just-Ready-Print con LED-UV per il trattamento degli inchiostri UV a basso consumo energetico; una nuova macchina ibrida inkjet integrata nella macchina offset fornirà la risposta per la stampa personalizzata. Autoprint Smart per processi automatizzati per grandi segnature in combinazione con avviamenti super rapidi mediante la tecnologia DirectDrive e il quality control in linea, saranno le soluzioni per la stampa commerciale di grandi volumi, in cui sarà anche disponibile la extra large ROLAND 900XXL con voltura.
Una nuova console renderà ancrora più semplice il compito degli operatori.

Meno spazio, più attenzione

I visitatori dello stand manroland sheetfed vedranno uno spazio inferiore a quello del 2008, e questo è in linea con la nuova filosofia del programma PRINTVALUE che mira appunto più alle soluzioni e all’attenzione al cliente, che alla ridondanza: il servizio al cliente si riassume quindi nel supporto tecnico Printservices® per una totale efficienza per tutta la vita operativa della macchina; la completa certifiazione dei consumabili in fabbrica
Printcom®, le soluzioni di produzione integrate Printnetwork® e infine Printadvice®, il sistema di assistenza testato da 160 di attività.

Lascia un commento