Conversazione sul futuro della stampa e dell’editoria

Scritto da il 27 novembre 2012 in MERCATI & AZIENDE, Varie - 1 Commento

Da dove viene la stampa lo sappiamo tutti. Dove va crediamo di saperlo, ma non ne siamo sicuri. Ma soprattutto,molti di noi fingono di ignorarne i drastici cambiamenti in atto in una trasformazione senza ritorno. Se ne parla il 4 dicembre alla Confindustria di Bari in un convegno dal titolo: “Da Gutenberg al Tablet”.

Allo scopo di vedere un po’ più lontano nel mondo della comunicazione stampata, il Settore Grafico di Confindustria Bari e Barletta, Andria e Trani, in collaborazione con la Sezione Terziario Innovativo e Comunicazione promuove una “conversazione informale” tra imprenditori e professionisti sul futuro dell’editoria e della stampa a confronto con le nuove tecnologie digitali.
L’incontro avrà luogo martedì 4 dicembre presso la sede di Confindustria Bari e BAT – Via Amendola 172/5,  Bari. Per informazioni: Tel. 080.5467711 – eventi@confindustria.babt.it

Interviene: Stefano Torsello, Graphic Communications Manager Xerox.
Conversazione con: Ettore Chiurazzi (Carucci&Chiurazzi), Cesare Contegiacomo (A. De Robertis & Figli) Giacomo Gorjux (Sedit e Servizi Editoriali), Francesco Favia (Arti Grafiche Favia), Alessandro Laterza (Gius. Laterza&Figli).
Coordina: Marco. F. Picasso, giornalista, Editore e direttore di MetaPrintArt.
Scaricare qui l’invito: GUTENBERG-TABLET.

1 Commento on "Conversazione sul futuro della stampa e dell’editoria"

  1. Vittorio E 28 novembre 2012 alle 14:39 · Rispondi

    bello e interessante – ottima iniziativa

    non fosse cosi lontano, non mancherei

Lascia un commento