Flessografia – The print quality night

2022-05-09T09:28:26+02:00Maggio 8th, 2022|FIERE, In evidenza, MERCATI & AZIENDE, TECNICHE|

Mi si perdoni l'uso dell'inglese per il titolo, ma per una volta vado contro le mie convinzioni per descrivere una mirabile serata internazionale che ha promosso – anche se non c'era il bisogno – la flessografia italiana al primo posto nel mercato europeo del packaging. E quindi mondiale. E in particolare ha evidenziato l'importanza di un 'dialogo di filiera' che unisce stampatore e service, al brand owner, senza trascurare creativi e GDO. Ma andiamo con ordine e, soprattutto, sentiamo le testimonianze di FTA e ATIF.

Torna in cima