Stampa inkjet: in arrivo la rivoluzione russa

Scritto da il 22 ottobre 2013 in Comunicazione Visiva, TECNICHE - 2 Commenti

Stampa su vetro, pietre a altri supporti da IQDEMY. Dalla Russia una novità assoluta che cambia il mondo della comunicazione esterna ma anche dell’arredamento e oggettistica.

Una vera novità nella stampa di grande formato viene presentata in questi giorni (23-25 ottobre 2013) allo SGIA (Speciality Graphics Imaging Association Expo) di Orlando (Florida) da parte di SUN Studio New York, franchinsing di un gruppo di aziende russe IQDEMY, specializzate nella stampa digitale di grande formato.

La stampante inkjet UV LED Swiss 2030

La stampante inkjet UV LED Swiss 2030

I prodotti esposti sono stati stampati su una macchina digitale Swiss 2030 con inchiostri UV LED con stampa ibrida inkjet, in grado di utilizzare una grande varietà di supporti generalmente non adatti alla stampa a letto piano con le macchine attualmente in commercio.
Tra gli esempi mostrati in fiera, specchi, vetro, ceramica, legno, metalli di vario tipo dal ferro all’alluminio, pelle e molto altro; tutti materiali cui la stampa può dare un valore aggiunto con effetti anche stravaganti e d’effetto e a rilievo.

Piastrelle stampate con la Swiss 2030

Piastrelle stampate con la Swiss 2030

La possibilità di realizzare personalizzazioni e motivi individuali, estende il mercato oltre la comunicazione visiva anche al mondo dell’architettura e dell’arredamento.

Senza limiti

La macchina nella versione a letto piano può stampare supporti fino a 400 kg, e offre anche la possibilità di una stampa a rilievo fino a 7 colori (CMYKLcLm+bianco).
La Swiss 2030 può operare a letto piano ma è possibile anche la versione roll-to-roll.

Il vetro, oltre alle pietre è uno dei materiali più adatti alla Swiss 2030

Il vetro, oltre alle pietre è uno dei materiali più adatti alla Swiss 2030

IQDEMY, che ha sede a Novosibirsk e uffici a Mosca e Ginevra,  offre la possibilità di franchising a stampatori in grado di offrire i propri innovativi prodotti al mercato. In anteprima sarà anche presentata una vera novità, la stampante Swiss Maglev, che combina i vantaggi della Swiss e la levitazione magnetica. Quest’ultima sarà presentata in novembre alla Fespa di Shanghai.

 

2 Commenti on "Stampa inkjet: in arrivo la rivoluzione russa"

  1. TicTacStampa 22 ottobre 2013 alle 15:01 · Rispondi

    Una novità davvero interessante. La varietà di possibili supporti stampabili è incredibile soprattutto se si considera l’eterogeneità dei materiali come vetro, legno, alluminio e pelle. E’ chiaramente opportuno verificare la qualità di stampa finale e anche le tipologie di effetti ottenibili ma ad ogni modo l’ampia gamma di supporti stampabili da questa macchina è senza dubbio interessante.

  2. Yaroslav Pylypenko 7 novembre 2013 alle 08:25 · Rispondi

    Oltre alla qualità della stampa su molteplici materiali , la società IQdemy offre anche un’incredibile garanzia di 10 anni sulle stampanti di serie Swiss.

Lascia un commento