Transizione ecologica : dove è iniziata e dove no

2022-01-05T17:04:20+01:00Gennaio 4th, 2022|AMBIENTE|

Secondo i dati di ISPRA – l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – sono sotto pressione città, pianure e coste. In via di rinaturalizzazione montagne, foreste e aree protette. In queste note, l'ente governativo presenta un percorso dell’ambiente italiano, tra oggi e il recente passato, per capire dove ci stanno portando le sfide della transizione ecologica. Con alcuni dati positivi. Dal rapporto emerge che siamo sulla strada per raggiungere obiettivi per uno sviluppo più sostenibile.

Stampa su plastica al Taga Day 2021

2021-11-13T10:03:11+01:00Novembre 13th, 2021|FLASH, TECNICHE|

Il Taga Day 2021, mercoledì 24 novembre, sarà dedicato alla stampa su plastica e le numerose iscrizioni sono hanno già superato quelle di tutte le precedenti edizioni. Il programma della giornata è ora definitivo e ospiterà interventi di professionisti ed esperti che hanno collaborato alla realizzazione del TAGA.DOC.20, l’ultima pubblicazione disponibile per tutti i soci.

Approvato il testo sulla plastica monouso

2021-11-10T09:51:34+01:00Novembre 10th, 2021|AMBIENTE, FLASH|

Il decreto di attuazione della direttiva sulla plastica monouso, nel testo approvato definitivamente dall’ultimo Consiglio dei Ministri, rappresenta un punto di equilibrio importante tra tutela ambientale e sostegno alle filiere strategiche per lo sviluppo dell’economia circolare.

Le resine plastiche per la stampa offset

2021-10-29T10:35:31+02:00Ottobre 29th, 2021|FIERE, FLASH, TECNICHE|

Non tutte le plastiche possono essere stampate. Per sapere su quali supporti poter lavorare e per conoscere le differenze che corrono tra queste e le proprietà legate alla loro composizione chimico/fisica, Taga Italia ha pubblicato il documento TAGA.DOC.20, che sarà presentato la TAGA DAY 2021 il 24 novembre e che sarà disponibile a tutti i soci Taga.

Il packaging Tamper Evident senza etichette in plastica

2021-09-16T17:43:44+02:00Settembre 16th, 2021|FLASH, TECNICHE|

IGB e Pusterla 1880 hanno annunciato una collaborazione con la linea Tamper Evident dal farmaceutico alla cosmetica, un packaging plastic free che rappresenta un vantaggio in termini di costi produttivi, protezione del prodotto ed estetica. Le due aziende dall’ampio respiro internazionale uniscono il proprio know-how per eliminare la plastica che avvolge le confezioni dei prodotti cosmetici.

Plastica dai funghi si apre un nuovo business

2021-08-30T18:26:14+02:00Agosto 30th, 2021|AMBIENTE, In evidenza, MERCATI & AZIENDE, TECNICHE|

Non è una semplice proposta ma una realtà già presente e promettente per gli sviluppi che può avere. Non solo, ma oltre che funzionale, compostabile e quindi sostenibile per il riciclo, la plastica ottenuta con i funghi permette anche di combattere l'inquinamento da rifiuti non degradabili. Una azienda americana produce già, tra le altre cose, imballaggi ottenuti dai funghi.

Monouso: plastica o carta?

2021-01-18T12:20:31+01:00Gennaio 18th, 2021|AMBIENTE|

Sfidando luoghi comuni che considerano i prodotti riutilizzabili più ecologici della carta,, uno studio scientifico certifica la sostenibilità degli imballaggi monouso in carta. Le stoviglie multiuso in polipropilene generano oltre 2,5 volte più emissioni di CO2 e utilizzano 3,6 volte in più acqua dolce rispetto a quelle monouso in carta.

Il packaging? Meglio mangiarlo

2020-12-29T17:18:08+01:00Dicembre 29th, 2020|AMBIENTE, FLASH, TECNICHE|

Con l'entrata in vigore del divieto alle confezioni di plastica monouso, Cartotecnica Moreschini ci segnala e propone una soluzione innovativa realizzata da una start-up britannica. Una membrana sottile e e resistente ottenuta da un'alga, biodegradabile 100% ma anche commestibile, in sostituzione della plastica. E pare che funzioni.

Rapporto sui rifiuti urbani

2020-12-17T17:07:40+01:00Dicembre 17th, 2020|AMBIENTE|

Pubblicato il Rapporto Rifiuti Urbani Ispra edizione 2020, di cui riportiamo qui una sintesi dei dati raccolti sull'andamento della raccolta dei rifiuti urbani in Italia. Aumenta ancora la raccolta differenziata nel 2019. Il recupero e riciclo della plastica da imballaggi è ancora la maglia nera della raccolta differenziata.

Torna in cima