Green2018-09-21T13:25:34+02:00

GREEN

La sostenibilità ambientale non è solo una necessità imprescindibile nel futuro delle azienda, ma anche uno strumento di marketing. Risparmio energetico, tecniche sostenibili, recupero e riciclo dei rifiuti industriali

notizie green

Nuovi additivi per il riciclo della plastica

Settembre 17th, 2021|

BASF ha lanciato una nuova gamma di soluzioni additive per migliorare il riciclo della plastica. Migliore processabilità, resistenza termica e maggiore durata delle nuove applicazioni, miglioramento del processo di recupero e riutilizzo. Di particolare importanza gli additivi per la fabbricazione di pellicole per il packaging flessibile.

Il littering decreterà la fine del packaging ?

Settembre 14th, 2021|

Il littering è il malcostume di gettare o lasciare a terra, più o meno involontariamente, rifiuti di piccole dimensioni in spazi pubblici come strade, piazze, parchi, spiagge e boschi, invece di riporli negli appositi cestini dell’immondizia. O, in mancanza di questi, riportali a casa. Un quarto di questi rifiuti abbandonati è in plastica. C'è modo per correre ai ripari? O si dovrà bandire la plastica negli imballaggi?

Plastica dai funghi si apre un nuovo business

Agosto 30th, 2021|tag = , , , , |

Non è una semplice proposta ma una realtà già presente e promettente per gli sviluppi che può avere. Non solo, ma oltre che funzionale, compostabile e quindi sostenibile per il riciclo, la plastica ottenuta con i funghi permette anche di combattere l'inquinamento da rifiuti non degradabili. Una azienda americana produce già, tra le altre cose, imballaggi ottenuti dai funghi.

Soluzioni innovative e sostenibili per un packaging 100% riciclabile

Luglio 21st, 2021|tag = , , , , , , , , , , , |

Nonostante una lunga esperienza giornalistica nel campo della stampa e del packaging, abbiamo difficoltà a riassumere in poche parole la carica innovativa di Rotolificio Bergamasco (Errebi) azienda specializzata nella stampa e converting della carta termica nelle sue diverse applicazioni per sicurezza, sostenibilità, e che ora presenta soluzioni innovative per un packaging flessibile in carta effetto barriera, 100% riciclabile, grazie alla partnership con Lombardi Converting Machinery.

Carta costi e riciclo: come salvare capra e cavoli

Luglio 6th, 2021|tag = , , , , , , |

Le politiche per il contenimento delle emissioni stanno contribuendo a un ulteriore aumento del costo dell'energia, mettendo in difficoltà il riciclo. La carta, di cui il 61% delle fibre utilizzate nella produzione cartaria è costituito da carta da riciclare, risente dei costi dell'energia, che mettono in difficoltà la produzione e il riciclo. La proposta di Assocarta: impedire che partecipano al mercato ETS le compagnie finanziarie e utilizzare tutti i proventi per promuovere un fondo per la decarbonizzazione dell'industria.

Premiato il film compostabile Nature Fresh

Giugno 25th, 2021|tag = , , , |

Al “Biopolymer Processing & Moulding Online Congress” Gruppo Fabbri ha ricevuto il primo premio del Biopolymer Innovation Award per il film compostabile Nature Fresh il primo film bioplastico compostabile al mondo per il packaging alimentare automatico, con certificazione di compostabilità domestica e industriale (norma UNI EN 13432).

Obiettivo zero emissioni per il 2050

Giugno 22nd, 2021|tag = , , , |

DS Smith ha annunciato l'obiettivo Zero Emissioni * per la salvaguardia del clima. Tra questi, l’impegno all’iniziativa Science Based Target, che richiede una riduzione delle emissioni di CO2 del 40% entro il 2030 per tonnellata di prodotto rispetto ai livelli del 2019, e l’impegno a raggiungere l’obiettivo zero emissioni entro il 2050, in anticipo rispetto ai suoi obiettivi di riduzione delle emissioni di carbonio, avendo già ridotto le proprie emissioni del 23% per tonnellata di prodotto nel 2020.

La filiera carta e grafica italiana è circolare e sostenibile

Giugno 15th, 2021|tag = , , |

La filiera carta e grafica utilizza cellulosa proveniente da foreste gestite in modo sostenibile mentre la maggior parte della stessa è certificata (con sistemi FSC e PEFC). Importante ricordare che il ruolo dell’industria cartaria sulle foreste europee è positivo in quanto il comparto promuove la gestione sostenibile delle foreste. Tuttavia, i consumatori italiani ed europei non sanno che le foreste europee stanno crescendo.

Plastica monouso – Acimga chiarisce le direttive

Giugno 7th, 2021|tag = , , , , , |

Il 31 di maggio scorso la Commissione Europea ha pubblicato le Linee Guida sul recepimento della Direttiva SUP sulla plastica monouso compresi i prodotti monouso a base carta con rivestimento in plastica. Tale Direttiva, che risale al giugno 2019, dovrebbe essere recepita e applicata da parte degli Stati membri a partire dal 3 luglio 2021. Inchiostri e adesivi e le salviette dell'industria tipografica sono escluse dal campo di applicazione.

Stampa e carta: cosa ne pensano i consumatori ?

Maggio 23rd, 2021|tag = , , , , , , , |

La stampa ha sofferto gli effetti della quarantena durante la pandemia di Covid-19 e ci sono segni di cambiamento delle relazioni dei consumatori con l’informazione e la carta stampata. La familiarità e l'utilizzo delle piattaforme online sono aumentate. La fine delle restrizioni permetterà ai canali della stampa tradizionale di riguadagnare il terreno perduto o la pandemia ha cambiato per sempre il nostro modo di accedere a notizie e informazioni?

Come valutare la circolarità degli imballaggi

Maggio 4th, 2021|tag = , , , |

DS Smith ha lanciato la Circular Design Metrics, una soluzione che permette ai clienti di valutare la circolarità dei loro imballaggi. L'iniziativa, pioniera nel settore, fornisce una visione unica di come le scelte di imballaggio delle aziende possono ridurre il loro impatto sull'ambiente. Attraverso un processo di design collaborativo, i clienti saranno in grado di confrontare le prestazioni ambientali di diverse soluzioni per creare imballaggi più circolari.

La certificazione Eco-print prossima al traguardo

Maggio 3rd, 2021|tag = , , , , |

Dopo anni di lavoro è disponibile la Bozza del Nuovo Standard 2.0 della 'Certificazione di stampa a basso impatto ambientale Eco-print', creata nel 2014 con lo scopo di fornire regole chiare e verificabili per la stampa professionale operata dalle aziende grafiche. Il prossimo giugno è prevista la stesura finale in base al contributo delle aziende che daranno le proprie indicazioni e osservazione sui principi di base elencati nella bozza.

Carica altri articoli
Torna in cima