Stampa 3D per componenti ottici

Scritto da il 16 gennaio 2014 in 3 D PRINTING, TECNICHE - Nessun commento

Gli investitori puntano sulla innovativa stampa 3D: quello che riportiamo è il caso dell’inventore di un sistema per la prototipazione di lenti ottiche per illuminazione LED, che ha ottenuto finanziamenti per milioni di euro.

3D_Printoptical Process - processing optics sheet

Una fase di stampa 3D di ottiche per illuminazione LED

LUXeXceL Group, azienda dei Paesi Bassi, inventore della tecnologia Printoptical – un processo di stampa 3D per la prototipazione e produzione di lenti e prodotti ottici – ha annunciato che gli investitori Europei Munich Venture Partners, ChrysalixSET e Filsa Capital hanno deciso di investire alcuni milioni di euro nella LUXeXcel. Con questi investimenti la società olandese consolida la propria posizione di leadership globale nella produzione di lenti e componenti ottici.

Il processo di stampa in 3D brevettato “Printoptical” è una tecnologia digitale esclusiva in grado di stampare ottiche funzionali.
Visto che questo processo di fabbricazione singolo “CAD-to-Optic” consente la stampa di strutture e superfici ottiche lisce, il prodotto stampato esce finito dalla stampante e non richiede nessun intervento di ripresa.
Grazie a questo, i professionisti della progettazione di ottiche godono di un’eccezionale libertà nel design.
L’abilità di progettare prototipi, produrre prodotti ottici e riaverli in pochi giorni aiuterà in modo significativo lo sviluppo del prodotto e non ci sarà più molta differenza fra la produzione di un prototipo, una campionatura di 100 pezzi o 10.000 di un prodotto finito. Da qui la possibilità di avere riduzioni di costo e risparmio in termini di tempo, fattori chiave per l’ingresso di LUXeXceL nel settore dell’illuminazione LED.

Di recente la tecnologia di produzione digitale innovativa ed esclusiva di LUXeXceL ha vinto sia il premio Deloitte Fast-50 2013 Most-Disruptive-Technology Award sia il premio Belgium/Dutch Accenture Innovation Award 2013.

«Abbiamo il piacere di annunciare questo completamento – ha riferito Richard van de Vrie, Fondatore e Presidente di LUXeXceL – . Questa iniezione di liquidità garantisce crescita e sviluppo alla nostra azienda, offrendo maggiori possibilità ai designer di prodotti ottici e ai produttori di illuminazione LED. Il nostro nuovo partner Munich Ventures Partner è uno dei maggiori investitori tedeschi di tecnologia pulita con una rete molto valida che ci aiuterà ad aprire nuove porte. Sono contento del fatto che anche Filsa Capital stia investendo nella società e mettendo a disposizione la sua esperienza di gestione. L’iniezione di capitale aggiuntiva da parte di Chrysalix SET ci consente di eseguire correttamente il nostro business plan.»  

Lenti di Fresnel stampate in 3D

Lenti di Fresnel stampate in 3D

Alcuni prototipi stampati in 3D

Alcuni prototipi stampati in 3D

Martin Kröner, Managing Partner di Munich Venture Partners: «Abbiamo investito in LUXeXceL perché crediamo nel loro processo di stampa di ottiche esclusivo brevettato.
Noi pensiamo che la loro tecnologia Printoptical cambierà il modo in cui le ottiche verranno progettate, prodotte e salvate digitalmente in molti segmenti di mercato differenti. Anche se la società è concentrata sul mercato dell’illuminazione LED, visto che le capacità migliorano con rapidità, riteniamo che LUXeXceL sarà in grado di affrontare opportunità simili in altri mercati del settore ottico. Il nostro team non vede l’ora di aiutare LUXeXceL ad accelerare la digitalizzazione della produzione di ottiche

Il Managing Partner di Chrysalix SET, Wouter Jonk: «Siamo stati il primo investitore di venture capital ad assumere una posizione in LUXeXceL sulla base della nostra convinzione che LUXeXceL diventerà un attore chiave a livello globale nel campo dell’ottica e darà una spinta alla crescita dell’industria dell’illuminazione LED.»
Ton Tuijten proprietario dell’investitore Olandese Filsa Capital ha concluso: « Sono felice di unirmi all’investimento di Munich Venture Partners e ChrysalixSET in LUXeXceL e di aiutare la società a svilupparsi in modo rapido, efficiente e professionale.» 

Se vi interessa l’argomento suggeriamo anche questi articoli:
La stampa 3D fonte di opportunità
La carta:nuova vita con la stampa 3D
Stampare una casa: dopo i cromisti faremo a meno anche del muratori?
Dove andrà la stampa: un viaggio dall’analogico al digitale e oltre

 

Lascia un commento