Io Stampo Sostenibile Scuole

Scritto da il 14 febbraio 2012 in AMBIENTE, FORMAZIONE - Nessun commento

Il progetto di sostenibilità per gli studenti delle arti grafiche sviluppato da AltaEco illustrato agli studenti: una gestione aziendale improntata alla sostenibilità permette di ridurre i consumi e le emissioni inquinanti con conseguenti benefici economici derivanti sia dal risparmio di tempo e risorse.

AltaEco, società specializzata in servizi alle aziende per il business sostenibile, ha organizzato – nell’ambito del progetto dedicato al mondo delle arti grafiche “Le vie della Sostenibilità” – l’iniziativa “Io Stampo Sostenibile – Scuole”, realizzata in partnership con Assografici, Agfa Graphics e Gruppo Huber e dedicata agli studenti degli istituti superiori del settore.

Io Stampo Sostenibile - Scuole

Io Stampo Sostenibile – Scuole” prevede seminari, rivolti ad allievi e insegnanti, che trattano il tema della sostenibilità nella comunicazione stampata per fornire una panoramica sulla realtà aziendale e sugli effetti positivi che l’adozione di pratiche sostenibili consente di ottenere, non solo a livello ambientale e sociale ma anche economico. Il concetto che i promotori dell’iniziativa vogliono trasmettere alle scuole è che una gestione aziendale improntata alla sostenibilità permette di ridurre i consumi e le emissioni inquinanti con conseguenti benefici economici derivanti sia dal risparmio di tempo e risorse, sia dalla capacità di rispondere alle nuove esigenze del mercato in cui la richiesta di prodotti sostenibili, già in costante crescita, è destinata ad aumentare.

Questo progetto, inaugurato lo scorso dicembre presso la Scuola Grafica Cartaria San Zeno di Verona, è stato presentato anche lo scorso 31 gennaio a Torino per i circa 70 studenti della classe quinta dell’Istituto Tecnico Industriale Bodoni per la Grafica & Comunicazione e Professionale PARAVIA per la grafica multimediale, fotografia e produzione audio video.
Ad aprire il convegno è stato Italo Vailati, funzionario Assografici, che ha presentato i dati del settore delle arti grafiche in Italia e in Europa.
A seguire ha parlato Massimo Capriati, Amministratore Delegato di AltaEco che ha illustrato il significato di “sviluppo sostenibile”, svincolandolo dai luoghi comuni e inserendolo in una visione più ampia in cui viene inteso come strumento creativo, innovativo, etico e sociale che dovrebbe essere affiancato alla competenza tecnica per fornire prodotti in linea con le attuali richieste dei clienti.
L’incontro si è concluso con due case history, quelle di Agfa Graphics presentata dal Marketing Manager Italia, Marco Oreste Reggiroli, e quella di Gruppo Huber illustrata dalla Customer Relationship Manager dell’azienda, Chiara Pinton. Questi due interventi tecnici sono serviti per dimostrare agli studenti che il cambiamento verso la sostenibilità è già in atto e che alcune grandi aziende del settore, magari le stesse in cui potranno lavorare un domani, stanno implementando dei modelli di sostenibilità all’interno dei loro settori produttivi e organizzativi.
Visto il successo riscosso dal progetto, AltaEco e i partner Assografici, Agfa Graphics e Huber Italia stanno pianificando altri incontri in nuovi istituti. Il prossimo appuntamento di “Io Stampo Sostenibile – Scuole” sarà con gli studenti del Centro Di Formazione Professionale R. Bauer di Milano il 26 e il 28 Marzo, occasione in cui, oltre al consueto convegno sulla sostenibilità, verrà per la prima volta trattata una parte specifica sulla carta.

Le Vie Della Sostenibilità

Sviluppato da AltaEco, “Le Vie Della Sostenibilità” è un progetto per le arti grafiche che interviene su varie dimensioni aziendali, dalla produzione, alla commercializzazione dei prodotti fino al marketing e alla logistica.
Il tutto con l’obiettivo di offrire benefici all’azienda in termini di efficienza e risparmio energetico e, al tempo stesso, di proporre alla sua clientela un prodotto a basso impatto ambientale e più attraente. Oggi, infatti, l’utente finale ricerca, sempre più, prodotti in grado di soddisfare certi requisiti fondamentali di sostenibilità.

Il logo delle aziende green printing

Vari sono i servizi proposti all’interno di “Le Vie Della Sostenibilità” che toccano: lo sviluppo sostenibile, il risparmio energetico, l’uso di energia da fonti rinnovabili, la progettazione di processi sostenibili, la gestione ottimizzata delle tecnologie informatiche, la gestione critica dei consumi e le risorse, lo sviluppo di progetti dedicati alla formazione, per concludere con servizi di certificazione, consulenza legale e sistemi di abbattimento della CO2.
Grazie al nuovo percorso, l’azienda potrà offrire alla propria clientela un prodotto seriamente progettato secondo nuovi e innovativi modelli di sviluppo sostenibile, creato con criteri di salvaguardia per chi lo produce, e in linea con i dettami richiesti dai processi di “acquisti verdi”.

Lascia un commento