Più motore alla produzione digitale

L’affermazione e il progresso della tecnologia di stampa digitale ha consentito la produzione economicamente accettabile di piccole serie per tutta la produzione grafica, dall’etichetta, allo stampato di piccolo formato, dall’imballo, agli espositori e agli oggetti da vetrina e per la comunicazione visiva.

Nella comunicazione esterna, alla stampa tradizionale si sono affiancate oggi nuove soluzioni grazie alle tecnologie di trasformazione digitale, che comprendono anche sistemi di cordonatura, taglio e fresa senza utilizzo di fustelle, con sistemi sempre più veloci e sofisticati, ma soprattutto anche sostanzialmente economici.
Sono stati infatti abbattuti i costi per la produzione di serie ridotte, mentre si sono azzerati i tempi di attesa per la predisposizione degli impianti di stampa e di trasformazione che erano indispensabili nel ciclo di produzione delle tecnologie tradizionali.

Differenziarsi

All’inizio del ciclo evolutivo della tecnologia, la semplice adozione del “digitale” era un elemento competitivo sufficiente per creare valore rispetto alla concorrenza. Ora che le nuove tecnologie si sono imposte nel mercato e che in molti casi hanno soppiantato quelle tradizionali, il loro semplice utilizzo non basta più: occorre utilizzarle in modo differenziato e più efficiente rispetto agli altri produttori, i concorrenti. Solo così è possibile creare efficienza in produzione, migliorando le performance delle risorse impegnate.
Un esempio che possiamo citare è quello della B+B azienda specializzata di Montebelluna, che propone soluzioni appositamente studiate per offrire ai clienti migliori risultati effettivi nella propria produzione e nell’impatto sul mercato. Non è un caso che B+B abbia elaborato lo slogan “Più motore alla tua produzione digitale” che chiarisce quanto sta facendo in questo ambito a vantaggio dei propri clienti. In pratica lo slogan rende il concetto della necessità di cercare di spingere di più o, in altri termini, dare una accelerata alla propria produzione digitale.
Questo lo si può fare agendo sul lato della semplificazione e dell’ottimizzazione dei processi produttivi, adottando opportuni workflow digitali e software specifici, che l’azienda ha appositamente sviluppato in questi ultimi mesi in base alle reali esigenze riscontrate sul campo ascoltando le esigenze degli operatori. Questi sistemi gestionali hanno lo scopo di snellire i processi produttivi, e renderli più governabili e affidabili.

Workflow di produzione

In particolare B+B ha completamente ridisegnato il workflow di produzione. Partendo dalla lista delle commesse cliente inserite nel database, il programma lancia una ottimizzazione dei fogli di stampa e taglio, sfruttando le potenzialità di Automation Engine di Esko; quindi scompone le commesse cliente in commesse da produrre, mantenendo per l’intero ciclo di produzione la rintracciabilità delle commesse cliente.
Gestisce nel contempo, ottimizzandole, le risorse da impegnare e i tempi di produzione, permettendo così di controllare, anticipandole o posticipandole, le date di consegna delle singole commesse. Il tutto sincronizzato costantemente dalle rilevazioni catturate a  fine produzione per ogni macchina del ciclo.

Sintesi del flusso di produzione digitale con il software Sprint

Sintesi del flusso di produzione digitale con il software Sprint

In questo modo tutte le commesse, anche di prodotti complessi e composti da più elementi, come gli espositori per punto vendita, ma anche oggetti per allestimenti, oppure prodotti composti da materiali diversi, possono essere gestiti in modo semplice e preciso.
Questo innovativo workflow è completato dalle funzionalità in fase commerciale e amministrativa di Sprint, il sistema ERP sviluppato da B+B specifico per i produttori di materiali di promozione e packaging in digitale. Consigliamo di approfondire il tema con queste dimostrazioni: Guarda il video.

Per saperne di più sulla B+B vai al sito www.bbinfo.com  e per conoscere meglio i concetti espressi nell’articolo potete contattare davide.dalcol@bbinternational.info  che sarà lieto di fornirvi informazioni più dettagliate e su misura.

 

 

 

Lascia un commento