Dal 20 al 23 aprile una cinquantina di azienda partecipa alla Virtual Drupa 2021 alla quale sono attesi dai 40 ai 50mila ‘visitatori’. Una scommessa, che certamente servirà a dare continuità e una certa vitalità alla più importante manifestazione fieristica del settore. Ma riteniamo che la presenza, il gironzolare per gli stand alla scoperta di ‘qualcosa di nuovo’, gli appuntamenti in fiera e le serate con fornitori e clienti restano l’essenza di questo evento. Di cui si sentirà la mancanza.

La presenta virtuale di 50mila visitatori è quanto auspicano gli organizzatori a Düsseldorf . Che se ben guardiamo non sono molti, né sappiamo se saranno visitatori occasionali, tanto per vedere, o se si soffermeranno sulle proposte delle aziende che ‘espongono’. Non sappiamo se e quanti saranno gli italiani (gli incontri si svolgeranno in inglese) ai quali mancherà certamente quel contatto con i tecnici delle filiali e gli agenti che hanno sempre vivacizzato la fiera.

Con molta buona volontà, virtual.Drupa affianca agli ‘spazi espositivi’ sezioni di incontro con convegni tecnici nei quali si parlerà di economia circolare, intelligenza artificiale, connessione tra i consumatori, problematiche e prospettive economiche, nuove tecnologie nella catena della stampa e del packaging. Ma come del resto abbiamo sempre avuto modo di constatare nelle edizioni passate, questi incontri, pur molto interessanti, non hanno mai attirato parecchi visitatori, tanto meno dall’Italia (abbiamo contato sempre meno di una decina di presenza).

Vediamo alcuni spunti dalle aziende che hanno comunicati in anticipo la loro partecipazione.

DuPont partecipa come Gold Event Partner con le sue più recenti innovazioni nel sistema delle soluzioni flessografiche Cyrel e lancerà una nuova lastra flexo con relativo nuovo sistema CtP. Sarà rivolta attenzione anche agli inchiostri Artistri Digital Inks per la stampa commerciale, il packaging e per tessuti.

Hybrid Software propone strumenti software per il packaging e l’insustria delle etichette che illustrerà nella conferenza “Digitalize your print production with Hybrid Software’s prepress applications,” in cui spiegherà con esempi pratici le più recenti soluzioni strategiche per questo settore.

Kodak presenta la macchina digitale a bobina Kodak Prosper Ultra 520 con la tecnologia inkjet con inchiostri Kodak a base acqua Kodak Ultrastream.  La macchina da stampa digitale per imballaggi flessibili Uteco Sapphire EVO W, e la Sapphire EVO M Press, alimentata dalla tecnologia Kodak Stream.  La macchina da stampa digitale Kodak Nexfinity, con alimentazione a foglio, con un’ampia selezione di inchiostri speciali nel quinto gruppo stampa.
Per la prestampa, le soluzioni Kodak Prinergy On Demand, portafoglio di software integrato che comprende MIS/ERP, e-commerce e applicazioni di collaborazione.  Sonora XTRA, la lastra senza sviluppo e i CtP Kodak Magnus.

Komori ha annunciato la presentazione di Impremia NS40 la macchina di stampa nanografica a foglio da 40″ Nanographic Printing® System, che raggiunge i 6500 flogli/iora nel formato B1, sia per stampa commerciale, sia per il packaging assicurando un ampio gamut colore L’azienda giapponese promuove anche la KP-Connect Pro, sistema di automazione sulla Lithrone GX/G advance series. I modelli ‘advance’ sono stati sviluppati dando priorità a tre temi: significativo aumento produttivo; stabilità di stampa alle alte velocità; riduzione del carico di lavoro per l’operatore.

Konica Minolta presenta le soluzioni AccurioPress C4080 Series e C14000 Series, con relative tecnologie per di finitura in linea, e il web-to-print AccurioPro Flux.  Sarà riproposta la AccurioJET KM-1con soluzione LED UV inkjet, quale evoluzione della macchina che fu lanciata alla scorsa drupa.

Müller Martini coglie l’occasione per presentare le sue nuove macchine allo stato dell’arte illustrando la via al futuro della finitura. La presentazione comprende una soluzione per libri stampati in digitale, la Sigma Line III, una brossuratrici Alegro e una Publica Pro, una cucitrice Ventura MC 160 e una linea completa per libri Diamant MC Digital.Muller Martini