Transizione ecologica : dove è iniziata e dove no

2022-01-05T17:04:20+01:00Gennaio 4th, 2022|Senza categoria|

Secondo i dati di ISPRA – l'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale – sono sotto pressione città, pianure e coste. In via di rinaturalizzazione montagne, foreste e aree protette. In queste note, l'ente governativo presenta un percorso dell’ambiente italiano, tra oggi e il recente passato, per capire dove ci stanno portando le sfide della transizione ecologica. Con alcuni dati positivi. Dal rapporto emerge che siamo sulla strada per raggiungere obiettivi per uno sviluppo più sostenibile.

Caro gas cosa succederà ?

2021-12-28T09:39:29+01:00Dicembre 28th, 2021|EDITORIALI, In evidenza, In evidenza, MERCATI & AZIENDE|

Con il caro energia i settori energivori a rischio chiusura. Tra questi le cartiere. Non diciamo niente di nuovo perché è un tema quotidiano, solo offuscato da omicron e dalle diatribe presidenziali, ma il fatto reale è che le industrie si trovano di fronte a un drammatico aumento dei costi energetici, che sta mettendo a rischio la loro sopravvivenza e chiedono al Governo misure immediate e un tavolo di confronto. Come affrontare quindi il caro gas e cosa succederà nel prossimi mesi ?

Protocollo di filiera per il packaging flessibile

2021-12-26T19:15:56+01:00Dicembre 26th, 2021|In evidenza, MERCATI & AZIENDE, TECNICHE|

Con l’accordo siglato il 16 dicembre 2021 Giflex, UCIMA e Unione Italiana Food danno vita a un protocollo, unico nel suo genere, per offrire alle aziende della filiera alimentare italiana soluzioni che rendano l’imballaggio flessibile più riciclabile e sostenibile. Obiettivo arrivare a recuperare e riciclare circa 50.000 tonnellate di materie plastiche da destinare a una seconda vita, partendo da un recupero e riciclo del 50% di imballaggi flessibili raccolti. Ci permettiamo di sollevare qualche dubbio per l'esclusione e priori del riutilizzo per la termovalorizzazione come commentiamo in fondo.

In difesa della plastica purché ci sia competenza

2021-12-20T16:49:10+01:00Dicembre 20th, 2021|AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, TECNICHE|

In questa intervista esclusiva a uno dei massimi esperti delle materie plastiche applicate al mondo della stampa, Edoardo Elmi, presidente di Guandong, ne esaminiamo i pro e i contro con una analisi pratica di come queste sono usate e trattate nel campo della stampa, della comunicazione visiva e dell'imballaggio, con opportune conoscenze e competenze. Problematiche e soluzioni prima e durante e dopo la stampa in digitale e in offset. Attenzione è poi rivolta al recupero e riutilizzo delle resine plastiche e le sue potenzialità in termini di recupero energetico e lotta all'inquinamento. Con un approfondimento sulle tecniche descritte.

Torna in cima