Articoli e notizie relativi alla sostenibilità ambientale e al recupero e riciclo dei rifiuti industriali

Imballaggio flessibile e sostenibilità

2022-06-08T11:56:40+02:00Giugno 8th, 2022|MERCATI & AZIENDE|

Giflex, l’Associazione Italiana dei produttori di imballaggio flessibile, adotta una politica per la sostenibilità quale unica soluzione per un’economia circolare concreta. È quanto emerge dal Congresso Giflex "Imballaggio flessibile: in equilibrio nell'era della discontinuità" del 19 maggio 2022 che, come ha sostenuto il presidente Alberto Palaveri, ha ridisegnato il concetto di imballaggio flessibile, in quanto il progresso nella circolarità degli imballaggi flessibili è possibile solo con politiche lungimiranti, progressiste e di filiera.

Carta e recupero energetico

2022-05-28T19:23:13+02:00Maggio 28th, 2022|AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, AMBIENTE, FLASH, FLASH, FLASH|

Nel suo intervenuto all'evento di Assoambiente Massimo Medugno DG Assocarta ha fatto notare che in Italia i rifiuti del cartario destinati al recupero energetico rappresentano solo il 19% contro il 57% della media europea.

Le bioplastiche non degradano prima delle altre

2022-05-20T12:52:29+02:00Maggio 20th, 2022|Senza categoria|

Le bioplastiche si degradano lentamente nell’ambiente, tanto quanto le plastiche non bio. È quanto risulta da uno studio accurato da parte del CNR, da cui risulta che materiali biopolimerici sottoposti a un processo di degradazione, rispettivamente in mare e sabbia, hanno mostrato tempi di degradazione comparabili a quelli di materiali non bio. L’esperimento ha coinvolto studiosi del Consiglio nazionale delle ricerche, dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e del Distretto ligure per le tecnologie.

Giflex punta all’imballaggio sostenibile. Se ne parla a Roma

2022-05-12T15:29:23+02:00Maggio 12th, 2022|FIERE|

Cosa si può e si deve fare per uno sviluppo sostenibile dell'Imballaggio flessibile? Le risposta al convegno di Roma il prossimo 18 e 19 maggio, quando saranno presentate le linee previste da Giflex in un momento e uno spazio di confronto con gli opinion maker sono: dialogare con la politica, misurare e sistematizzare la sostenibilità, adottare nuovi modelli interassociativi; promuovere la storia di valore del packaging flessibile.

Etichette. Sciopero concluso. E ora?

2022-04-30T10:52:24+02:00Aprile 30th, 2022|In evidenza, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE, MERCATI & AZIENDE|

Abbiamo raccolto alcune significative e importanti opinioni da parte di aziende rilevanti nel mercato italiano delle etichette autoadesive – che riportiamo qui integralmente autorizzati dagli interlocutori. Naturalmente le nostre pagine sono aperte e disponibili per ulteriori dichiarazioni, così come anche per contro-disamine, da parte di tutti. Nel frattempo abbiamo avuto occasione di incontrare Kirit Naik, M.B.A. Global Director, Digital Printing Technologies di UPM Raflatac, il quale ha sottolineato quanto il gruppo finlandese punti alla sostenibilità e alla economia circolare con prodotti eco-certificati per ogni tipo di etichetta per ogni specifico prodotto.

Come affrontare e prevenire i cyberattacchi nelle aziende grafiche

2022-05-09T19:01:40+02:00Aprile 29th, 2022|In evidenza, TECNICHE|

I cyberattacchi negli ultimi anni sono cresciuti e continuano a crescere in modo esponenziale. Per difendersi occorre prima di tutto che le aziende siano consapevoli dei rischi che corrono e poi che attuino delle precise azioni preventive e di difesa costanti ed efficaci.  L'industria della stampa in particolare, si interfaccia con i propri collaboratori, clienti e fornitori attraverso diversi strumenti web, spesso utilizzando modalità particolarmente sensibili e vulnerabili. Come mettere i propri sistemi e il proprio lavoro in sicurezza è il tema affrontato professionalmente da Gifasp, in collaborazione con Edigit, software house esperta per le aziende della stampa, del packaging e della cartotecnica.

Torna in cima