In maggio, due importanti eventi alla Tipoteca Italiana di Cornuda (TV) dedicati all’universo di lettere e segni e a laboratori di scrittura a mano, con visita guidata gratuita al Museo della stampa.

Da sabato 7 maggio (inaugurazione ore 17), Tipoteca ospita in Galleria La realtà non dovrebbe esistere, un’esposizione delle opere “tipo-artistiche” di Daniele Cima.
Prima della mostra e in occasione dell’apertura, alle ore 16 è prevista una visita guidata gratuita al museo, cui seguirà la possibilità di accedere alla Galleria.

Le opere di Cima in mostra, visitabile fino a sabato 18 giugno, introducono il pubblico in un cromatico e ricercato universo di lettere e segni: un infaticabile puzzle intento a smascherare i luoghi comuni del pensiero e della realtà.
La mostra di Tipoteca suggella quasi un ritorno “a casa” delle opere di Cima. L’artista da sempre si confronta e si esprime con la tipografia, la esibisce e con essa plasma la sostanza della sua ricerca artistica. Quale luogo più appropriato di un museo del carattere?

I laboratori in Tipoteca

Altra iniziativa di Tipoteca è la giornata di laboratori in Tipoteca all’insegna della scrittura a mano, per giocare con carta e colori! Questo è, in sintesi, Gesti, segni, colori, in programma domenica 15 maggio, dalle 10 alle 17.

Ideato da SMED e realizzato con la collaborazione di CalligraphyItalia, l’evento ospita quattro diversi laboratori di scrittura a mano e un incontro divulgativo dedicato alle origini delle lettere.
I laboratori proposti sono rivolti a famiglie, insegnanti ed educatori, appassionati di scrittura a mano di tutte le età.

Costi e orari disponibili sul sito di Tipoteca