L’acquisizione di Mactac Europe costituisce un rafforzamento della posizione di Avery Dennison sul mercato europeo della grafica.

Avery Dennison ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisizione delle attività europee di Mactac da Platinum Equity, una private equity con sede in California, a un prezzo d’acquisto di 200 milioni di € inclusi i debiti acquisiti. Con un fatturato finale di 147 milioni di € nel 2015 e circa 470 dipendenti, l’azienda è leader nel settore della produzione di materiali autoadesivi di elevata qualità rivolti a diversi segmenti ad alto valore, inclusi grafica, etichette speciali e nastri adesivi industriali. Le linee di prodotto principali di Mactac completano l’attuale portafoglio prodotti grafici di Avery Dennison.
Con uno stabilimento produttivo a Soignies, in Belgio, uffici vendita e magazzini in Europa e Asia, le attività di Mactac ampliano l’impronta globale di Avery Dennison e garantiscono le capacità necessarie per supportarne la crescita. Tramite le sue attività di esportazione, Mactac Europe serve clienti anche in America del Sud, Asia-Pacifico, Medio Oriente e Africa del Nord. La transazione non include le attività di Mactac in USA, Canada e Messico e le attività di esportazione in America del Nord.
A seguito dell’acquisizione si prevede un impatto irrilevante sul valore azionario nel 2016, e un accrescimento di dieci centesimi dell’utile netto per azione (EPS) nel 2017.
Avery Dennison manterrà il marchio Mactac per le pellicole grafiche, per sfruttare appieno i punti di forza esistenti e le solide relazioni con i clienti.