Christoph Müller assume la responsabilità della guida alla KBA_Flexotecnica S.p.A. succedendo a Claudio Bisogni.

Nell’ambito delle misure di rafforzamento dei propri obiettivi nel campo del packagin flessible, Koenig & Bauer AG (KBA) ha annunciato un cambio al vertice nella filiane italiana KBA_Flexotecnica S.p.A.,specialista  nella produzione di macchine per la stampa del packaging flessibile di Tavazzano, vicino a Lodi.

Christoph Müller, managing director di KBA-Digital & Web Solutions AG & Co. KG e allo stesso tempo  membro della direzione di KBA, nei quartieri generali a Würzburg – ha assunto la responsabilità addizionale come direttore generale della KBA-Flexotecnica S.p.A. a partire del 4 gennaio 2017. Claudio Bisogni, che ha condotto l’azienda con grande dedizione prima e dopo l’acquisizione da parte di Koenig & Bauer nel dicembre 2013,ha lasciato l’azienda per proseguire la propria carriera altrove.