Canon ha annunciato il lancio della nuova stampante Flatbed Arizona 135 GT, soluzione per il settore della stampa di grande formato su supporti rigidi pensata per i produttori di insegne, ma anche fornitori di servizi di stampa offset e serigrafica che intendono diversificare la propria offerta con nuove applicazioni.

Prodotta a Poing, in Germania, integrando la stessa qualità costruttiva e lo stesso retaggio di tutti i modelli precedenti, la nuova Arizona 135 GT si distingue per la sua capacità di realizzare applicazioni su un’ampia gamma di supporti non solo rigidi, ma anche flessibili, grazie al Roll Media Option che può essere aggiornato sul campo.

Progettata per una elevata produttività e versatilità applicativa, la nuova Arizona 135 GT consente di realizzare con semplicità stampe di elevata qualità. Questo grazie alla tecnologia di stampa in scala di grigi VariaDot che utilizza tecniche avanzate di selezione per le dimensioni delle gocce di inchiostro in modo da garantire immagini di qualità fotorealistica. Arizona 135 GT rappresenta un investimento interessante per le aziende che si affacciano al mercato della stampa diretta su supporti rigidi, grazie alla sua capacità di gestire pannelli fino a 125×250 cm di grandezza e 50,8 mm di spessore, oltre alla possibilità di stampare a velocità fino a 34,2 m²/ora.

Nesting e mirroring

La produttività è ottimizzata dalle funzionalità di facile utilizzo, tra le quali il nesting, il raggruppamento di lavori complessi, la ripetizione dei motivi, il mirroring e la riassegnazione delle modalità di stampa. L’accurato registro di stampa evita incorrere in errori mentre la possibilità di eseguire regolazioni dell’ultimo minuto, direttamente sulla stampante, consente di risparmiare tempo nella produzione.
Arizona 135 GT integra una serie di funzioni di assistenza, pensate per massimizzare l’attività della stampante: il sistema di manutenzione automatica offre la pulizia completamente automatica della testina e ripristina la funzionalità degli ugelli in pochi secondi, mentre il servizio On Remote Service consente l’assistenza remota da parte di tecnici esperti, in modo da garantire la massima operatività.

Ampia gamma di supporti

Con l’uso di inchiostri ad asciugatura LED UV, è possibile realizzare un’ampia gamma di applicazioni di lunga durata su supporti con superfici standard o porose, compresi vetro, alluminio e altri metalli; tela, legno, MDF, cartoncino, ceramica e plastica.

L’Arizona Static Suppression Upgrade Kit opzionale consente di stampare su materiali plastici duri come acrilico, policarbonato e stirene, mentre il sistema pneumatico ad alta pressione Arizona Classic mantiene fermi i supporti durante la stampa, anche in caso di materiali rigidi di forma irregolare. Il Roll Media Option aggiornabile sul campo amplia le opportunità applicative, consentendo di realizzare stampe su supporti flessibili larghi fino a 220 cm, inclusi i supporti sottili termosensibili, e di eseguire lavori roll-to-roll non presidiati.

Software di prestampa

Nuovi livelli di creatività sono offerti dal software di prestampa Arizona Xpert, integrato di serie, che agevola la progettazione e produzione di applicazioni ad alto valore. Questo software comprende formule pronte all’uso per applicazioni di facile realizzazione e permette al fornitore del servizio di stampa e al progettista di scambiarsi facilmente le “soluzioni più efficienti”, in modo che possano visualizzare il prodotto finale in 3D con le Arizona Xpert Extensions, riducendo al minimo il rischio di errori. Arizona Xpert offre inoltre ulteriori opportunità creative ad alto valore aggiunto per la stampa su superfici goffrate, grazie alla capacità di stampare applicazioni con più strati d’inchiostro.

Stampa sostenibile

La tecnologia VariaDot di Arizona 135 GT utilizza gocce d’inchiostro di dimensioni variabili, da 6 a 30 picolitri. Ciò consente non solo di produrre immagini nitidissime, ma anche di dimezzare il consumo di inchiostro, rendendo Arizona 135 GT particolarmente efficiente dal punto di vista sia ambientale che economico. Le credenziali ambientali della stampante includono l’uso degli inchiostri certificati UL Greenguard Gold per tutte le applicazioni interne, come scuole, ospedali e negozi, mentre le basse emissioni contribuiscono a rendere più sano l’ambiente di lavoro.

Arizona 135 GT

La Arizona 135 GT durante la presentazione in anteprima

Inoltre, Arizona 135 GT è caratterizzata da un basso consumo energetico assicurato dalla funzionalità Instant-On e da minimi tempi di riscaldamento garantiti dalle lampade LED. Altre funzioni di risparmio energetico includono l’alimentazione di tensione standard, il processo di polimerizzazione e le pompe pneumatiche ad elevata efficienza energetica. Infine, si prevede di includere il nuovo modello nel Programma di ricondizionamento Arizona, così da promuovere l’economia circolare e dare una seconda vita a una stampante già molto sostenibile.

Arizona 135 GT è disponibile per dimostrazioni tramite i Partner accreditati e i team di vendita Canon.

VIDEO 

Per ulteriori informazioni su Arizona 135 GT