Programma di upgrade per sistema di controllo rotative

Scritto da il 29 ottobre 2012 in Pre&Stampa, TECNICHE - Nessun commento

Sin Chew Daily, quotidiano della Malaysia ordina un sistema completo di nuovi comandi di stampa per l’ammodernamento di un totale di 32 torri Goss a singola larghezza.  Un sistema aperto di automazione sostituirà sistemi proprietari, un upgrade che soddisferà le esigenze dei prossimi dieci anni.

Goss International ha lanciato un vasto programma di upgrade del sistema di controllo delle rotative della Sin Chew Media Corporation, la società che edita il Sin Chew Daily in Malaysia. Il progetto comporta l’installazione di nuove apparecchiature e sistemi software che potenzieranno le tre rotative Goss Universal dell’impianto di Kuala Lumpur e un’altra rotativa Goss Universal a Johore.
Ciascuna delle quattro rotative da potenziare comprende otto torri di quattro unità sovrapposte, una piegatrice e otto cambiabobine.
Nell’ambito di questo progetto “chiavi in mano” i sistemi proprietari di comando esistenti verranno sostituiti da sistemi industriali aperti, compresa la sostituzione dei componenti elettronici delle unità di stampa con moduli di qualità di stampa Goss di ultima generazione per il controllo di registro, bagnatura e inchiostrazione.

La rotativa Goss al quotidiano Sin Chew Daily

Sistemi di automazione PLC e collegamento in rete saranno a loro volta rimpiazzati dai più recenti sistemi standard Ethernet. Ogni rotativa disporrà di quattro nuovi pulpiti combinati per la gestione della stampa in tutti i suoi aspetti, tra cui pianificazione della produzione, preimpostazione conforme a CIP3/JDF, prova di stampa a monitor, monitoraggio e reporting dei lavori di stampa.
Il completamento del progetto vedrà l’automazione di tutti i sistemi accessori delle rotative, compresi cambiabobine e comandi di regolazione della tensione del nastro incorporati in un unico sistema, per cui gli operatori della sala stampa fruiranno di nuovi livelli di flessibilità e comodità operativa.
Una rete Ethernet standard e comandi di input/output a distanza sulle unità forniranno all’intera rotativa anche il supporto di un servizio diagnostico remoto, assicurando a Sin Chew Daily l’assistenza 24 ore su 24 di tecnici Goss International.
«La nuova architettura del sistema elettrico è destinata a ridurre la manutenzione, rendendo superflui sistemi e componenti esistenti, – spiega Stéphane Jaunasse, direttore del servizio assistenza clienti di Goss International.  – Grazie al fatto che ogni aspetto della produzione delle rotative sarà incorporato in e gestito da un unico sistema aperto e accessibile, le rotative Universal di dodici anni saranno trasformate in una soluzione di stampa di alta qualità, moderna e di facile utilizzo, offrendo tutte le risorse di cui ha bisogno la società per soddisfare le svariate esigenze di produzione dei propri clienti

Il lavoro è già in corso e vede la stretta collaborazione di Goss International con Sin Chew Daily e altri fornitori alla gestione del progetto, per evitare quanto più possibile disagi e assicurare una produzione ininterrotta.
Con rotative Goss in funzione in sei località della Malaysia, il Sin Chew Daily è il quotidiano in lingua cinese di più vasta diffusione nel sudest asiatico e il maggior quotidiano cinese al di fuori della Cina continentale, di Hong Kong e Taiwan. Con una tiratura verificata l’anno scorso di 465.894 copie e 1.300.000 lettori, il quotidiano broadsheet è diventato una pubblicazione estremamente autorevole nel mondo dei media malaysiani e tratta attualità, economia e finanza, sport, lifestyle e interessi a carattere regionale.
La fiducia in Goss International è stata un fattore cruciale nella decisione di investire, come spiega Peter Ng Kait Leong, general manager del gruppo Sin Chew Daily: «L’esperienza che avevamo delle apparecchiature Goss era positiva e il team di Goss International comprendeva alla perfezione le nostre esigenze. Hanno trovato una soluzione che ci permette di eliminare dei componenti mano a mano che diventano obsoleti, offrendo allo stesso tempo la possibilità di una futura estensione dell’impianto di stampa. Siamo certi di aver scelto esattamente la soluzione giusta per l’ammodernamento e il potenziamento delle nostre risorse in modo da far fronte ai prossimi dieci anni di produzione con la rotativa Universal esistente

Per il team Goss Lifetime Support in Malaysia questo investimento della Sin Chew Media Corporation rappresenta il secondo progetto del genere in rapida successione. Lo scorso maggio, The Star Publications ha scelto Goss International per il retrofit di un nuovo sistema completo di controllo Goss su tre rotative Goss Colorliner installate originariamente nel 2002.

Lascia un commento