Purtroppo anche quest’anno la comunità flessografica europea può incontrarsi solo in remoto. Tuttavia, pur venendo a mancare la convivialità tipica di questi eventi, così come la sessione italiana, che si tiene per tradizione a Bologna in occasione dell’annuale Flexo Day, non sono mancati i brindisi virtuali e il momento di condivisione tra aziende e operatori della stampa e della prestampa flexo. Sante Conselvan, presidente FTA Europe, ha aperto la cerimonia di premiazione degli FTA Europe Diamond Awards 2021.

Sante Conselvan FTA Diamond

Sante Conselvan, presidente FTA Europe, brinda ai vincitori dei FTA Diamond Awards

Nel suo saluto alla comunità flexo europea, Sante Conselvan ha ribadito i concetti di base della FTA ai quali tutti gli associati credono e condividono.
I nostri stili di vita stanno cambiando rapidamente e continuamente. Inaspettatamente, possiamo aggiungere noi, ma proprio per questo Sante ha sottolineato l’importanza del packaging, un settore che si evolve tecnologicamente per adattarsi ai nostri cambi di vita e alle nuove esigenze del consumatore (che poi siamo tutti noi).
«FTA, inoltre, – ha aggiunto Conselvan – crede nella cooperazione di tutti e nell’importanza della formazione, sia delle nuove leve, sia degli operatori esperti, che devono continuamente adeguarsi alle novità tecnologiche. Per questo FTA crede anche nello scambiare e condividere le informazioni tecniche, nell’organizzare gruppi di lavoro e nell’evidenziare e sostenere le nostre richieste a livello politico Europeo.  FTA Europe non si chiude pertanto in se stessa, ma anzi già da tempo si prodiga nell’alleanza con altre associazioni flessografiche extra europee

È seguito il saluto di Aldo Peretti (CEO Uteco) presidente Acimga, che ha ribadito l’importanza del comparto nell’economia nazionale.

Cinque aziende italiane

Questi i vincitori nelle 13 categorie in gara, presentati da un inedito Wim Buyle, Vice Presidente di FTA Europe, presentatore e cocktail specialist, cui è seguita l’assegnazione del Best in Show, il “premio dei premi” al migliore lavoro in assoluto.

FTA giuria

Il complesso lavoro della giuria FTA Europe

EUROLABEL con ‘Giardino dei sensi’ – Prepress:  Flexolution nella categoria Flexo print on paper and labels – UV ink, narrow web – Sponsorizzato da I&C GAMA
Sacchettificio Nazionale g. CORAZZA SPA con ‘Vafo British lamb & rice sensitive’ – Prepress: FGS nella categoria Flexo print on film, laminated – Sponsorizzato da Uteco
In questa categoria le aziende italiane hanno fatto il pieno: 2° Sititalia con ‘Appetais – Auchan polpo con patate’ ;
Carta Stampa srl con ‘Pasta formaggi e funghi.
Grafiche Pradella, Prepress Flexolution  e terzo classificato: Fratelli Magro con ‘Ca Del Bosco’ nella categoria Creative use of flexo and innovation sponsorizzato da  Koenig&Bauer.

Terzo premio (e tre nomination) per Cartotecnica Postumia con ‘Instant light lump wood charcoal 3 pack, nella categoria Flexo print on paper, medium web, sponsorizzata da Lohmann
Secondo premio per Toppazzini SPA con ‘Heineken – Moretti vintage limone’ nella categoria Corrugated post-print, coated  sponsorizzata da Camis.
Secondo premio per Scatolificio TS con ‘Vassoi Luciana Mosconi’ nella categoria International, presentata da Intergraf.

I vincitori stranieri sono:
Industrial Bolsera (SP)
Gascogne Sacs (FR)
Innovaciones Subbética (SP)
Flexomed (SP)
Smurfit Kappa CRP (UK)
VPK Packaging (BE)
Bastin-Pack (BE)
Gráficas Llinars (SP)
Zermatt (SP).

Al termine Sante Conselvan ha annunciato il Best in Show, vincitore tra i vincitori: DS Smith Packaging Savoie (FR)

L’evento è stato supportato da UTECO, Bobst, I&C-Gama Group, Koenig&Bauer, Lohmann, Miraclon, Sinapse Print Simulators, Vetaphone, Windmὂller & Hὂlscher, Camis, Soma, Allstein, Inciflex, Siegwerk, ZDUE.